Come compilare la domanda di assegnazione provvisoria

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il termine assegnazione provvisoria è riconducibile all'ambito scolastico: si intende la possibilità di docenza presso scuole medie o superiori richiesta per uno ricongiungimento al coniuge, al convivente, ai genitori, ai figli, per gravi e certificati motivi di salute. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo come poter fare per compilare correttamente la domanda relativa a questa richiesta da presentare alle istituzioni competenti per assicurarsi così una cattedra lavorativa.

25

Presentare domanda

Dovete sapere che l’assegnazione provvisoria può essere richiesta per lavorare all'interno di un'unica circoscrizione provinciale e per una data classe di concorso di titolarità, a meno che non si possieda un'abilitazione specifica e si sia superato un determinato periodo di prova. Bisogna presentare domanda tramite l'ente scolastico presso cui si tiene servizio e il beneficio spetta a docenti di ruolo, lavoratrici madri, insegnanti con diritto alla precedenza regolarmente documentato.

35

Dati da inserire

La modulistica è suddivisa in sezioni numerate alfabeticamente. In quella denominata con la lettera A andrà barrata la casella nominativa ed indicata la sigla provinciale di richiesta insieme alla denominazione completa della Provincia. Bisognerà quindi compilare la parte dei dati anagrafici indicando la propria residenza attuale, segnando con una croce la casella concernente il ruolo e cioè se infanzia o primaria oppure di primo o secondo grado. Dovrete segnalare anche un'eventuale esigenza part time con annesso numero di ore. Scriverete poi il nome del Comune e della scuola. Le parti chiamate C ed E non dovranno essere compilate mentre la D solo nel caso di usufrutto di precedenza, che dovrà essere verificabile. Toccherà ora alle esigenze di famiglia, ai trasferimenti e all'indicazione del medesimo stato di ruolo.

Continua la lettura
45

Allegare certificazioni

La preferenza sintetica è obbligatoria soltanto per la richiesta di comuni differenti e per altre classi di concorso. La mancata indicazione ne preclude la possibilità di accoglimento ma non implica l’annullamento della domanda. Le Sezioni corrispondenti a partire dalla E bis fino alla N bis non dovranno essere tenute in considerazione. Ricordate di allegare certificazioni o dichiarazioni sostitutive e di dichiarare il vostro stato civile. Molto importante al fine di evitare ricorsi e problematiche, è non aver presentato la domanda di assegnazione provvisoria presso un'altra Provincia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come presentare domanda di invalidità

In questa guida, vogliamo aiutare tutte le persone, che hanno deciso di fare domanda d'invalidità, perché hanno un problema fisico o no.Ecco quindi una valida guida, per capire come e cosa ci serve, per presentare, nel modo corretto e senza incorrere...
Richieste e Moduli

Come compilare il modulo di maternità INPS

Per le mamme lavoratrice che intendono ottenere un assegno di maternità, è necessario seguire uno specifico iter burocratico che consiste nell’inoltrare una domanda all’INPS tramite un apposito modulo. In riferimento a ciò, ecco una guida con delle...
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda di messa a disposizione per le scuole

Al fine di avere più possibilità di essere chiamati dalle scuole per ricevere incarichi, è necessario presentare una domanda di messa a disposizione, conosciuta anche con il nome di Mad. È possibile presentarla per mezzo di diverse modalità, che...
Richieste e Moduli

Come presentare domanda per il riscatto della laurea

Una buona notizia per tutti i dottori. Come è noto, l'Inps consente a tutti coloro che hanno conseguito una laurea, di poter riscattare gli anni trascorsi a studiare per ottenere le opportune agevolazioni ai fini pensionistici. Ma muoversi tra le decine...
Richieste e Moduli

Come fare la domanda di maternità

Le lavoratrici dipendenti in possesso dei requisiti richiesti, fortunatamente, riescono ad avere particolari diritti. Se si dovessero considerare i vari avvenimento in cui la donna risulta avere dei diritti, c'è sicuramente la domanda di maternità....
Richieste e Moduli

Come Fare Domanda Per Accedere A Una Casa Di Riposo

Quando si diventa anziani, può succedere di non essere più in grado di gestire la propria vita in autonomia. Malattie degenerative o deficit mentali possono peggiorare la situazione. Nonostante l'amore e la buona volontà, può non essere sufficiente...
Richieste e Moduli

Come fare domanda di sgravio cartella esattoriale Agenzia delle Entrate

In questa guida, che abbiamo ben pensato di proporre a voi cari lettori, vogliamo aiutarvi a capire meglio, un argomento alquanto discusso e non semplice da apprendere e cioè quello delle cartelle esattoriali e nello specifico vogliamo darvi una mano...
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda di disoccupazione online

Le indennità di disoccupazione si dividono in ASPI (Assicurazione Sociale per l'Impiego) e mini ASPI che, a partire dal 1° gennaio 2013, vanno a sostituire le vecchie indennità di disoccupazione agricola e non agricola, ordinaria e ridotta. Sono tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.