Come compilare il modello 69 per comodato d'uso gratuito

Tramite: O2O 26/05/2019
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il contratto di comodato d'uso gratuito è regolamentato dal codice civile. Esso consiste nel fatto che un proprietario (comodante) cede ad uso gratuito un bene, ad esempio una casa, ad un'altra persona (comodatario). La parola comodato significa prestito gratuito di un bene con l'obbligo di restituzione. Il contratto, non essendo una locazione, può essere anche di forma verbale. È consigliabile però mettere nero su bianco e sottoscrivere il contratto. Dopo la sottoscrizione il contratto va registrato e le imposte sono a carico del comodatario. Lo scopo di questo tutorial è quello di dare delle informazioni su come compilare il modello 69 per comodato d'uso gratuito.

25

Dati

Il contribuente nel quadro A del modello editabile deve indicare l'Ufficio presso il quale presenta la richiesta di registrazione del comodato d'uso. La presentazione può essere eseguita presso qualsiasi ufficio territoriale dell'Agenzia delle Entrate. Il contribuente deve indicare il numero con cui viene classificato l'atto nel repertorio del notaio oppure dell'ufficiale rogante. Inoltre, bisogna indicare il giorno, il mese e l'anno di stipula dell'atto. In base al tipo di adempimento che il contribuente deve effettuare bisogna barrare le caselle di registrazione, proroga, cessione oppure risoluzione del contratto di comodato d'uso gratuito dei beni immobili.

35

Destinatari

Nel quadro B vanno indicati i nominativi del proprietario comodante e comodatario. Per ogni soggetto deve essere indicato il codice fiscale. Quando il numero dei soggetti è superiore a quello dei righi bisogna utilizzare più fogli. Per le persone fisiche vanno indicati nome e cognome. Per le donne coniugate si deve indicare il cognome da nubile. Mentre se si tratta di soggetti diversi dalle persone fisiche bisogna indicare la denominazione oppure la ragione sociale della società, dell'ente, dell'associazione,ecc. Soltanto per le persone fisiche sono da indicare il comune, la provincia, eventuale stato estero, la data di nascita ed il sesso.

Continua la lettura
45

Immobile

Nel quadro D del modello 69 vanno indicati i dati catastali. Questi ultimi si possono trovare nel catasto edilizio urbano. In ogni rigo del modello bisogna riportare il numero degli immobili. Inoltre, si deve indicare il codice riportato nel documento catastale. Esso può essere costituito da 4 oppure 5 caratteri. Se l'immobile è censito nel catasto terreni va indicato con la lettere "T"; invece con "U" se è censito in quello urbano. Per gli immobili in cui vige il sistema tavolare bisogna indicare il codice "Comune catastale". Su ogni modulo va apposto il sigillo notarile oppure il timbro dell'ufficio competente. Infine, il contribuente deve apporre su ogni foglio la propria firma nello spazio sottostante al sigillo.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare il modello TT2119 per il passaggio di proprietà

Il modello TT2119 è un documento cartaceo utilizzato dagli addetti del dipartimento dei trasporti terrestri, per l'avvio di pratiche relative al passaggio di proprietà di veicoli a motore relativi ai propri rimorchi. È un documento che normalmente...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello D2

Tutti i docenti che intendono presentare la loro candidatura presso dei plessi scolastici sul territorio nazionale ed essere inseriti nella graduatoria triennale 2017/2020, devono redigere un apposito modello identificato con l’acronimo D2 e specifico...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F24 per la Tari

Attualmente, per pagare la Tari, la tassa rifiuti istituita dall'articolo 1, l'Agenzia delle entrate ha emesso una ridenominazione dei codici tributo usati prima per la Tares. Sono molte le domande che si compongono i cittadini riguardo questa tassa:...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F24 ordinario

È possibile utilizzare il modello per il pagamento delle imposte sui redditi, sull'Iva, sull'Irap; sull' addizionale regionale o comunale all’Irpef; sull'imu, TASI, TARI, INAIL, ENPALS, INPDAI, sui contributi inps e i premi annessi, sulle ritenute...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello esenzione IMU

L'IMU è l'imposta che ha sostituito l'ICI, od imposta comunale sugli immobili, a partire dall'anno 2012. Sono tenuti al pagamento dell' IMU tutti i proprietari di immobili o terreni, con la sola esclusione dell'abitazione principale o prima casa. Questa...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello TT2112

Per chi ha intenzione di sostenere da privatista l'esame per la patente di guida, c'è un iter burocratico ben preciso da seguire. Tra le varie incombenze, oltre alla compilazione e pagamento dei vari bollettini e alla visita medica, c'è anche la compilazione...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F23

Il modello F23 è un modulo che va usato ogni qual volta si deve procedere al pagamento di imposte, tasse, multe, ingiunzioni di pagamento o simili. Possiamo pagare le imposte in un qualsiasi ufficio postale o banca. Se non avete la possibilità di farvi...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F23 per pagare l'imposta di registro per affitto fondi rustici

Il modello F23 viene messo a disposizione dei contribuenti dall'Agenzia delle Entrate, ed è necessario per identificare e permettere il pagamento di tasse, sanzioni e per espletare numerose funzioni legate alla locazione immobiliare. Come la registrazione,...