Come compilare il libretto di tirocinio dal commercialista

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tirocinio è un'attività fondamentale per poter svolgere ufficialmente certi mestieri. Se vogliamo diventare avvocati o commercialisti, il tirocinio è obbligatorio e va registrato. Ovviamente la sua compilazione richiede il rispetto di determinati criteri, come per esempio la dichiarazione inerente alla privacy e alle attività svolte dal tirocinante. Vediamo allora come compilare il libretto di tirocinio dal commercialista.

26

Occorrente

  • Libretto
36

Per svolgere il mestiere di commercialista bisogna prima seguire alcuni passaggi fondamentali. Dopo la laurea sarà fondamentale svolgere il tirocinio, che ci potrà permettere di sostenere l'esame di Stato, che ci abiliterà all'esercizio della libera professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile, e dunque per potersi iscrivere al relativo albo. Esso deve essere svolto da un professionista iscritto all'Albo da non meno di 5 anni. Quindi prima bisognerà iscriversi all'albo. Esso consente di controllare l'effettivo svolgimento di questa attività da parte dell'Ordine territoriale.

46

Ogni tirocinante dunque, ha un proprio libretto che va compilato in tutte le sue parti accuratamente, provvedendo ad aggiornarlo periodicamente. La compilazione dovrà essere svolta direttamente dello stesso tirocinante. Egli deve osservare il principio di riservatezza, ossia non deve diffondere notizie riguardanti le attività svolte durante la pratica professionale. Quindi deve compilare la sezione dedicata alla privacy, e quella denominata "Atti professionali" indicando tutti i dettagli relativi alla collaborazione svolta. Dobbiamo indicare in questo caso le dichiarazioni fiscali, le precise mansioni svolte, i contratti e/o eventuali ricorsi che si sono avuti sotto mano.

Continua la lettura
56

Nella sezione questioni professionali dovremmo descrivere tutte le circostanze legate all'attività in questione, dichiarando tutte le attività che abbiamo personalmente svolto dal commercialista. Infine il libretto così compilato, deve essere presentato all'Ordine territoriale di appartenenza (ogni anno). Ogni semestre avverrà comunque un controllo specifico dei libretti.

Bisogna quindi compilare ogni specifica parte e presentarlo semestralmente presso la sede di competenza, affinché tutto sia in regola. Nell'ipotesi in cui il tirocinante ometta di far esaminare il proprio libretto, rischia di non vedersi riconoscere il tirocinio precedentemente svolto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendiamo tutte le informazioni nelle sedi apposite
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come superare l'esame di stato per Dottore Commercialista

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di esami di Stato. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la semplice lettura del titolo che contraddistingue questa guida, ora andremo a spiegarvi Come superare l'esame di stato...
Richieste e Moduli

Come interrompere un tirocinio formativo

Il tirocinio formativo è il ponte di connessione tra il mondo scolastico ed universitario e quello del lavoro. La sua istituzione risale al lontano 1997: fu proprio in questo anno che esso fu introdotto in Italia, nel cosiddetto "pacchetto Treu", con...
Lavoro e Carriera

Come diventare perito assicurativo

In questa guida vedremo come diventare perito assicurativo. In particolar modo, ci concentreremo e analizzeremo tutti i requisiti obbligatori per poter esercitare questa professione. Va detto comunque che per intraprendere questa carriera occorre avere...
Lavoro e Carriera

Come diventare perito agrario

Nel mondo delle professioni legate alla natura, quella del perito agrario è sicuramente una delle più interessanti. Pur avendo un corso di studio specifico e una formazione univoca, gli sbocchi lavorativi che tale professione può avere sono diversi:...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una relazione di tirocinio

Il tirocinio è un'esperienza formativa che può essere necessaria per conseguire la laurea, ma anche successivamente ad essa è possibile confrontarsi con questa esperienza di apprendimento. Solitamente, alla fine di un tirocinio viene richiesta una...
Lavoro e Carriera

Come diventare revisore dei conti

In questo articolo vedremo come diventare Revisore dei Conti, una figura professionale che è legata al settore dell'economia e contabilità. Questa professione possiede un profilo giuridico regolato da una normativa vigente che è il D. Lgs n. 39 del...
Lavoro e Carriera

Come presentare domanda di tirocinio alle agenzie regionali lavoro

Al giorno d'oggi, molte aziende, prima di assumere un nuovo dipendente, preferiscono che questo abbia già svolto, in qualche modo, delle mansioni e sia un esperto del lavoro che viene offerto. A volte può essere difficile trovare un lavoro in cui sia...
Lavoro e Carriera

Come redigere le tesine annuali per i praticanti Consulenti del Lavoro

Chi vuole diventare Consulente del lavoro, deve avere una laurea magistrale o specialistica, preferibilmente in giurisprudenza, economia o scienze politiche, deve effettuare un tirocinio di almeno due anni, presso un consulente del lavoro o uno studio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.