Come compilare F24 per pagare l'imposta di successione

Tramite: O2O 04/03/2019
Difficoltà: media
17

Introduzione

Dopo aver calcolato in autoliquidazione le varie imposte di successione, occorre comprendere come procedere al versamento necessario per il loro pagamento. Dall'anno 2017 è divenuto obbligatorio procedere ed effettuare questo versamento utilizzando il solo modello F24, che può essere all'occorrenza inoltrato anche per via telematica. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come compilare l'F24 per pagare l'imposta di successione.

27

Inserite i dati del contribuente

Prendiamo dunque un modello F24. I primi dati che è necessario compilare sono quelli inerenti al contribuente. Dunque inserite codice fiscale e dati anagrafici. Vi ricordiamo che, per contribuente, si intende ovviamente colui il quale deve effettuare il versamento (nella maggior parte dei casi, trattandosi di successioni, è uno degli eredi). Sempre nello stesso riquadro va poi apposto il codice fiscale del de cuius. Vi ricordiamo che nel modello F24 non occorre più inserire gli elementi relativi ad codice dell'ufficio e alla causale. Si procede dunque con l'apposizione del codice identificativo che, nel caso di una successione, è il numero 08.

37

Apponete il codice tributo

Compilata così la prima sezione del modulo F24, ci si dovrà quindi spostare all'interno della sezione relativa alle successioni. Tale sezione è quella che nel modulo viene identificata con la dizione "Erario". Tale settore è contraddistinto dalla presenza di differenti campi affiancati tra loro. Occorrerà dunque apporre il codice tributo e i codici per ogni imposta dovuta.

Continua la lettura
47

Inserite gli importi a debito versati

Procediamo dunque spediti: il campo che si trova immediatamente dopo, non va compilato ed è quindi necessario passare senza indugi alla successiva voce denominata "Anno di riferimento". In questa sezione va scritto l'anno di morte della persona in oggetto. La sezione dovrà quindi essere completata apponendo sotto la voce "importi a debito versati" tutti gli importi versati e che fanno riferimento ad ogni imposta.

57

Segnate tutti i valori alla voce "Totale"

Siamo dunque giunti al termine della compilazione del modello F24 per pagare l'imposta di successione. Occorrerà solo compilare la sommatoria di tutti i valori all'interno della voce "Totale". Medesima cosa si dovrà fare all'interno del campo "Saldo". La spiegazione che vi abbiamo fornito, è da intendersi a mero titolo informativo. Per chi volesse avere maggiori chiarimenti in merito alla compilazione del modello F24 per le successioni, il consiglio è comunque sempre quello di rivolgersi ad un geometra esperto in successioni ereditarie, che sarà in grado di produrre tutte le esaustive informazioni in merito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare il modello F23 per pagare l'imposta di registro per affitto fondi rustici

Il modello F23 viene messo a disposizione dei contribuenti dall'Agenzia delle Entrate, ed è necessario per identificare e permettere il pagamento di tasse, sanzioni e per espletare numerose funzioni legate alla locazione immobiliare. Come la registrazione,...
Richieste e Moduli

Come compilare un F24 per pagare l'IMU in 3 rate

Cominciamo col dire cos'è l'IMU. L'Imposta Municipale Unica (IMU) in un certo senso ha sostituito l'ICI, l'Irpef e le addizionali comunali e regionali che, venivano calcolate sui redditi fondiari. Questa Imposta dovrà essere pagata dai proprietari d'immobili...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F24 per la Tari

Attualmente, per pagare la Tari, la tassa rifiuti istituita dall'articolo 1, l'Agenzia delle entrate ha emesso una ridenominazione dei codici tributo usati prima per la Tares. Sono molte le domande che si compongono i cittadini riguardo questa tassa:...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F23

Il modello F23 è un modulo che va usato ogni qual volta si deve procedere al pagamento di imposte, tasse, multe, ingiunzioni di pagamento o simili. Possiamo pagare le imposte in un qualsiasi ufficio postale o banca. Se non avete la possibilità di farvi...
Richieste e Moduli

Come compilare una voltura catastale per successione

Nel momento in cui viene ereditato un bene immobile è di fondamentale importanza adempiere ad alcuni obblighi imposti dalla normativa vigente, per poter regolarizzare la propria posizione in merito alla nuova titolarità acquisita. Le pratiche da effettuare...
Richieste e Moduli

Come compilare il modulo F23

Il modulo F23 è uno strumento messo a disposizione del contribuente da parte dell'Agenzia delle Entrate per poter pagare diversi tipi di tasse, tributi e sanzioni. È attualmente il modulo di pagamento più diffuso e usato, insieme al modello F24, per...
Richieste e Moduli

Come compilare il prospetto di liquidazione successione

Nel campo delle pratiche burocratiche definiamo piano di liquidazione quella dichiarazione che generalmente viene allegata ad un modulo di successione in cui si presenta in chiaro l'insieme dei tributi che sono stati già versati. Il modello di riferimento...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F24 ordinario

È possibile utilizzare il modello per il pagamento delle imposte sui redditi, sull'Iva, sull'Irap; sull' addizionale regionale o comunale all’Irpef; sull'imu, TASI, TARI, INAIL, ENPALS, INPDAI, sui contributi inps e i premi annessi, sulle ritenute...