Come compilare da soli da dichiarazione dei redditi

Tramite: O2O 26/10/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Come tutti gli anni è arrivato il momento di effettuare la dichiarazione dei redditi, attraverso la compilazione del 730 e del 740. Sono sempre di più i contribuenti che optano per la formula fai da te, ossia, compilare da soli la dichiarazione dei redditi, senza l'ausilio del CAF (centro assistenza fiscale) o del commercialista. Chi si appresta per la prima volta a questa procedura di solito teme che possa comportare dei rischi. Contrariamente a quello che si pensa, non ci sono imposte da calcolare, la procedura è davvero semplice. Passiamo ad esaminarla.

28

Occorrente

  • Personal computer
  • Collegamento internet
  • Documentazione fiscale completa
38

Accedi al sito dell'Agenzia delle Entrate e compila le voci richieste

Innanzitutto devi riportare le entrate percepite, individuare le spese detraibili o deducibili, poi fai attenzione a riempire tutti i campi relativi alla vostra posizione come percettore e produttore di proventi. La posizione relativa al datore di lavoro verrà compilata dal tuo datore di lavoro o dal CAF. La procedura oggi è più semplice e veloce da quando è stata introdotta dall'Agenzia delle Entrate una Precompilata Online. Ti sarà sufficiente inserire le tue credenziali per accedere al sito e successivamente completare la richiesta inserendo il tuo Codice Fiscale e il reddito dell'anno precedente. Una volta che avrai ricontrollato i dati potrai ultimare scegliendo a chi destinare il tuo 8 per mille.

48

Presta attenzione alle proroghe e scadenze 2020

Cerca di essere sempre vigile sulle scadenze: esse variano a seconda dei modelli e delle modalità di consegna. Per quanto riguarda il Modello Unico e il modello IRAP, per effetto del Decreto Crescita, la scadenza è prorogata al 30 Novembre 2020. Anche la scadenza del modello 730 precompilato, precedentemente fissata per il 23 Luglio 2020, ha subito uno slittamento a causa del Decreto Coronavirus: il nuovo termine previsto è il 30 Settembre.

Continua la lettura
58

Tieni in ordine le fatture e gli scontrini

La compilazione in autonomia della dichiarazione reddituale non è un ostacolo insormontabile, anzi, è una procedura semplice e rapida. Per facilitarla, ti suggeriamo di conservare nel corso dell'anno tutte le ricevute, gli scontrini e le fatture, relative alla voci di spesa che potrai portare in detrazione o in deduzione. Questa pratica, ti consentirà di adempiere con maggiore ordine e rapidità alla preparazione del modello. Un altro suggerimento che ti diamo è quello di accettare il modello del 730 precompilato senza modifiche. Così facendo sarai in condizioni di sicurezza per i controlli fiscali, poiché il sistema, attraverso i dati inseriti, genererà un modello aggiornato e corretto. Se dovessi riscontrare qualche informazione incompleta sarà comunque possibile correggere il modello e apportare i dovuti cambiamenti.

68

Scegli se andare dal commercialista o provare la compilazione fai da te

Ricapitolando: il contribuente, ha il diritto e la possibilità di compilare in maniera autonoma la propria attestazione degli introiti percepiti, nonché di inviarla al fisco. Riguardo eventuali rischi e responsabilità derivanti da errori, è preferibile rivolgersi ad un commercialista o compilare la dichiarazione dei redditi da soli? A questa domanda non esiste una risposta giusta o sbagliata perché molto dipende dalla condizione del proprio inquadramento fiscale. Nel caso di dichiarazioni che ti costringano a molte modifiche rispetto al precompilato fornito dall'Agenzia delle Entrate, sarebbe più pratico rivolgersi all'ausilio di un professionista. Invece, in una situazione in cui il precompilato può andar bene in tutte le sue voci, potrai procedere con facilità ad una compilazione fai da te. Ti ricordiamo che in caso di errori o omissioni è sempre e comunque il dichiarante a corrisponderne e non il commercialista. Le responsabilità di quest'ultimo, in base all'articolo 2236 del Codice Civile, sono limitate ai casi di colpa grave o frode.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate di tenere in ordine gli scontrini e le fatture che conserverete nel corso dell'anno in una carpetta. In questo modo non rischierete di omettere qualcosa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Dichiarazione dei redditi: differenze tra 730 e Unico

Tutti i contribuenti, lavoratori e pensionati, che percepiscono dei redditi al di sopra di una determinata soglia sono tenuti alla presentazione della dichiarazione per i redditi percepiti nell’anno solare precedente. La presentazione della dichiarazione...
Finanza Personale

Come funziona la dichiarazione dei redditi prodotti all'estero

Con la nascita del fisco di massa è stato introdotto l'obbligo della presentazione della dichiarazione dei redditi da parte di tutti i contribuenti. Attraverso la dichiarazione il contribuente, mediante la compilazione dei modelli ministeriali approvati...
Finanza Personale

Come detrarre il costo della RC auto dalla dichiarazione dei redditi

Per sfruttare al massimo il denaro investito nell'assicurazione è essenziale sapere come funzionano le franchigie associate a una polizza e quando viene presentato un reclamo. Fondamentalmente, la franchigia è la parte che viene "sottratta" dal pagamento...
Finanza Personale

Come compilare la dichiarazione IVA

Tra gli argomenti più ostici e meno facili da capire ed interpretare c'è sicuramente quello che riguardo il sistema tributario, in merito a ciò infatti abbiamo pensato di realizzare questa guida per spiegare come compilare la dichiarazione Iva. Essa...
Finanza Personale

Come consultare una dichiarazione 730 di alcuni anni fa

Arriva per tutti quel momento dell'anno in cui bisogna fare la dichiarazione dei redditi ma non ci si ricorda come compilarla, per questo consultare quelle vecchie di tanto in tanto potrebbe rivelarsi la soluzione più adatta. Non hai a portata di mano...
Finanza Personale

Come compilare il modello 740

Ogni anno, puntualmente, si presenta l'esigenza di compilare l'ormai noto "740", ovvero la dichiarazione attraverso la quale siamo tenuti a dichiarare tutte le tipologie di reddito. È importante sapere che dal 1993 il 740 ha ha cambiato la sua dicitura...
Finanza Personale

Come compilare il modello unico persone fisiche

La dichiarazione dei redditi delle persone fisiche deve essere effettuata annualmente, tramite il modello unico. In questo documento vanno inseriti i propri dati personali e dichiarate le spese sostenute durante l'anno e le proprietà personali. Attraverso...
Finanza Personale

Come redigere una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà

L '“autocertificazione” è una dichiarazione giurata che l'interessato redige e sottoscrive nel proprio interesse, al fine di dichiarare fatti e circostanze personali, e che viene utilizzata con la Pubblica Amministrazione e con i Servizi Pubblici...