Come chiudere una business partnership

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

I motivi che possono spingere alla decisione di chiudere definitivamente una partnership lavorativa possono essere svariati. Alla base di questa volontà può infatti esserci una bassa resa del business stesso, un deterioramento del rapporto con il proprio partner di lavoro o problemi economici. Questi possono essere alcuni aspetti che possono determinare la chiusura di una partnership. Esistono però degli step fondamentali da seguire per chiudere un rapporto di partnership. Andiamo allora a scoprire insieme come chiudere una business partnership.

26

Occorrente

  • Assistenza legale
  • Trasparenza nei pagamenti
36

Con la chiusura di una business partnership entrano in campo molti aspetti legali da risolvere. È bene quindi che entrambe le parti abbiano il proprio legale di riferimento. Ovviamente molto è dato anche dal clima emotivo nel quale si effettua la chiusura del sodalizio lavorativo. È poi necessario incaricare un professionista esterno della valutazione del valore complessivo del business.

46

La chiusura di una business partnership prevede inoltre una totale trasparenza. È bene quindi assicurarsi che vi siano le relative dichiarazioni dei regolari pagamenti inerenti alle tasse. È inoltre importante provvedere, se necessario, alla liquidazione presso l'ente fiscale. Altro step fondamentale è quello di dichiarare annullato qualsiasi tipo di licenza o permessi legati all'azienda interessata. È inoltre generalmente sconsigliato lasciare la gestione dell'azienda a qualcuno che continui a operare sotto il nome di uno dei partner.

Continua la lettura
56

Prima di dichiarare ufficialmente chiusa una business partnership, sono necessari ancora una paio di step importanti. Il primo consiste nel contattare tutti gli eventuali creditori, avvertendoli dell'imminente chiusura della business partnership. Inoltre è molto importante assicurarsi di avere provveduto al saldo di eventuali bollette e al saldo di qualsiasi debito. È bene infatti evitare di chiudere la partnership lasciando sospesi economici o pendenze. L'ultimo passaggio da affrontare in chiusura di una businnes partnership è quello di valutare attentamente tutti i contributi economici effetuati da entrambi i partner e nel caso fosse necessario provvedere al rimborso totale o parziale degli stessi. Inoltre è necessario quantificare e valutare la presenza di materiali acquistati per l'azienda. Anche in questo caso i suddetti materiali andranno equamente suddivisi tra i rispettivi partner.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una chiusura serena e rapida è bene evitare discussioni o litigi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Analizzare un Business Plan

Nell'ambito del mondo finanza e impresa, il business plan è un argomento importantissimo da analizzare. Il business plan è infatti uno strumento fondamentale per quanti intraprendono nuove attività o si trovano comunque a doverne gestire una, per capire...
Aziende e Imprese

I vantaggi della business intelligence

Quando si parla di business intelligence, ci si riferisce alla possibilità di far ricorso ad alcune tecniche atte a migliorare il rendimento gestionale aziendale. Si tratta in sostanza di ottenere dei notevoli benefici sotto molti aspetti, e con obiettivi...
Aziende e Imprese

Business plan: consigli per un piano efficace

Se volete intraprendere la carriera imprenditoriale, di qualsiasi tipo essa sia, dovete necessariamente redigere un business plan: un business plan è un documento di sintesi dell'intero progetto che avete in mente, che indichi gli obiettivi da raggiungere,...
Aziende e Imprese

10 passi per la redazione di un business plan

Il Business Plan è un documento che viene redatto da una nuova azienda per sintetizzare ed illustrare un progetto imprenditoriale che verrà realizzato in futuro. Il Business Plan è uno studio realizzato per delineare le linee guida di un progetto,...
Aziende e Imprese

10 idee per fare business con un terreno agricolo

Negli ultimi anni il senso di appartenenza al territorio è diventato qualcosa di molto importante in ognuno di noi. Sarà forse per la vita stressante che conduciamo ogni giorno, ma i weekend in campagna affascinano chiunque. Passare le giornate all'aria...
Aziende e Imprese

Come scrivere un Business Model

Il mondo degli affari è sempre in evoluzione e, quindi, in continuo cambiamento. Dover adattare la propria azienda alle richieste del mercato diviene sempre più fondamentale. In questa guida verrà spiegato come scrivere un business model. Con una corretta...
Aziende e Imprese

5 strategie di marketing per aumentare il tuo business sul web

Al giorno d'oggi è importantissimo investire risorse economiche e non solo sul marketing. Se hai intenzione di aprire un'azienda, non puoi tralasciare assolutamente questo aspetto. La comunicazione, e quindi l'immagine che dai agli altri, influenza molto...
Aziende e Imprese

Come declassare la linea telefonica da business a residenziale

Se siete clienti business Telecom Italia con partita Iva, ma intendete declassare la vostra linea telefonica facendola diventare residenziale senza partita Iva, dovrete munirvi di moduli di richiesta e seguire alcune semplici indicazioni per ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.