Come chiudere un affare

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Che abbiate a che fare con un imprenditore, oppure con un addetto alle vendite, il loro obiettivo sarà far acquistare un determinato prodotto, o un determinato servizio alla sua clientela potenziale. Qualsiasi persona è in grado di condurre e chiudere una trattativa, ma pochi sono quelli che riescono a concludere un buon affare. In questa guida, vi mostrerò come riuscire a chiudere un affare.

211

Occorrente

  • Una buona dialettica, sincerità.
311

Prima di tutto, all'interno di una trattativa, il comportamento del nostro corpo, la nostra mimica facciale, i nostri gesti, sono dettagli fondamentale. Bisogna riuscire a mettere la persona a proprio agio, al fine di riuscire ad instaurare immediatamente un rapporto confidenziale all'insegna della fiducia reciproca. È necessario sorridere, e farlo con gli occhi. Molte espressioni potrebbero sembrare forzate e false, per questo, si deve far attenzione nell'essere sinceri. Lo sguardo deve essere spostato sul prodotto, sul servizio oppure sulla trattativa in generale, per non mantenere troppo il contatto visivo.

411

Aspetto fondamentale è l'informarsi in modo dettagliato sui bisogni e le necessità della clientela. Ciò aiuterà a comprendere su che aspetti concentrare la nostra attenzione. L'obiettivo sarà quello di soddisfare in ogni possibile aspetto, colui che sta intavolando l'affare, proponendo soluzioni che risolvano le problematiche esistenti e che soddisfino i suoi bisogni.

Continua la lettura
511

Non limitiamoci, cerchiamo per il nostro interlocutore l'offerta migliore possibile che siamo in grado di offrirgli in quel determinato momento. Quest'ultimo, potrebbe lasciarsi andare ad espressioni sognanti di fronte ad un prodotto rispetto che un altro e, sarà proprio in quel momento che si dovrà cogliere l'attimo per invogliarlo ancora di più ad un possibile acquisto.

611

La trattativa va chiusa appena avremo sentore di segnali di forte interesse da parte del nostro interlocutore. Non bisogna temporeggiare. Non andiamo a confonderlo con altri prodotti, ma proseguiamo dritti per la scelta che ha stimolato l'interesse manifestato.

711

La chiusura dell'affare può avvenire in modo diretto o indiretto. Nel primo caso, è colui che lo propone che compila tutti i documenti ed i moduli necessari per l'affare. Nel secondo caso, si chiede all'acquirente cosa ne pensa del contratto e delle varie condizioni intavolate. Nel caso in cui dovessero sorgere eventuali dubbi, si possono analizzare insieme tutti i pro e i contro, facendo attenzione soprattutto nell'elencare tutti gli elementi positivi.

811

Dobbiamo andare a fare leva in maniera decisa sulle emozioni del nostro interlocutore. Questa è una tecnica fondamentale per la buona chiusura di determinati affari. Potremmo parlare di incentivi, di eventi rari, oppure di numero limitato. Sicuramente, il cliente sarà condizionato psicologicamente ed il risultato sarà quello di convincerlo a concludere l'affare.

911

Questi sono tutti i passi da seguire per concludere definitivamente in maniera soddisfacente un buon affare. È fondamentale fare propri questi atteggiamenti e queste tecniche, per avere degli ottimi risultati in termini commerciali e d'immagine.
Visitate anche: http://www.marcobelzani.it/come-chiudere-una-trattativa-di-vendita/.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate questi consigli alle vostre trattative.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come chiudere una business partnership

I motivi che possono spingere alla decisione di chiudere definitivamente una partnership lavorativa possono essere svariati. Alla base di questa volontà può infatti esserci una bassa resa del business stesso, un deterioramento del rapporto con il proprio...
Aziende e Imprese

Come chiudere la partita IVA

Se dovesse essere necessario chiudere una partita Iva, a causa della crisi o per i costi elevati, bisognerebbe farlo entro 30 giorni dalla cessazione della propria attività professionale. Per fare questa operazione si dovrebbe compilare il modello AA9...
Aziende e Imprese

Come chiudere un'impresa per pensionamento

Quando si pensa ad andare in pensione molto spesso si deve far i conti con delle leggi piuttosto mutevoli, che possono generare non pochi grattacapi. Purtroppo, infatti, le leggi in questione, soprattutto negli ultimi anni, hanno subito moltissime modifiche....
Aziende e Imprese

10 cose da valutare prima di chiudere la partita IVA

In contesto quale quello attuale, caratterizzato da una lenta ma progressiva crescita dei consumi e dalla conseguente ripresa delle assunzioni da parte delle aziende, chiudere la partita IVA per tornare al lavoro dipendente sembra essere a molti la soluzione...
Aziende e Imprese

5 consigli per condurre una trattativa di successo

Che tu sia un imprenditore di successo o un privato libero professionista, nel caso in cui ti dovessi ritrovare a vendere qualcosa oppure a proporre un'affare a qualcuno devi sapere come muoverti. Non importa quanto si è esperti in materia, ciò che...
Aziende e Imprese

Come cessare una ditta individuale

Le aziende individuali lavorano in vari settori e sono composte, come anticipa il nome delle stesse, da un singolo individuo. Queste aziende hanno molte caratteristiche e vantaggi a livello di gestione economica e, per questo motivo, vengono scelte da...
Aziende e Imprese

Come cessare un attività

La cessione di una attività può essere causata da svariati fattori: perché non c'è lavoro sufficiente per riprendere le spese di gestione, perché non si desidera più fare un determinato lavoro o perché, nonostante l'impegno nel mantenere sempre...
Aziende e Imprese

10 consigli per condurre al meglio una trattativa

Molto spesso capita, nella vita di tutti i giorni, di trovarsi a dover trattare per poter ottenere qualcosa. Che si tratti di vendere qualcosa, o di chiedere un aumento al datore di lavoro o semplicemente di raggiungere un compromesso con il partner,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.