Come chiudere il conto arancio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Al giorno d'oggi sempre più persone scelgono di disporre di un conto corrente data la facilità con cui permette di eseguire diverse operazioni di pagamento senza dover necessariamente disporre di soldi in contanti. In alcuni casi, tuttavia. L'apertura di un conto può essere legata all'utilità delle promozioni iniziali oppure può comportare una spesa eccessiva che non si è disposti più a sostenere. In questa guida vi forniamo alcuni suggerimenti utili, non sempre facilmente reperibili sul web, su come poter facilmente chiudere un conto corrente come, ad esempio, il Conto Arancio, proposto dalla ING Direct.

24

Il conto Arancio è un conto deposito disponibile on line che offre ai propri clienti servizi a zero spese. Per poter effettuare tutte le operazioni necessarie alla chiusura del conto occorre innanzitutto reperire i dati del proprio conto arancio. Per farlo occorre recarsi sulla homepage del proprio conto e appuntardi sia il codice iban che il numero identificativo del conto. Una volta recuperati questi importanti dati, bisogna aprire un programma di scrittura (come word) e passare alla prossima operazione, che consiste nella stesura di una lettera.

34

Nella lettera occorre fornire i propri dati anagrafici e di residenza ed esplicitare la richiesta di chiusura del proprio conto oltre a richiedere il trasferimento del salto disponibile. Si può scrivere una lettere del tipo 'Io sottoscritto (cognome e nome), nato/a a (luogo di nascita) il (data di nascita), residente in (luogo di residenza) in (via e numero civico dell'abitazione presso cui si risiede), chiedo la chiusura del conto arancio numero (inserire il numero del conto arancio attivo). Chiedo inoltre che il saldo disponibile sia trasferito sul conto xxx (inserire l'IBAN di un conto corrente attivo presso cui sia possibile effettuare il trasferimento del saldo).

Continua la lettura
44

Stampare quindi la lettera, compilata con i propri dati personali, e firmarla in basso a destra scrivendo anche il luogo e la data. Spedire pertanto il tutto tramite la posta raccomandata con ricevuto di ritorno presso la sede ING Direct, via Arbe n.49 (20125) Milano. A questo punto è necessario attendere circa due settimane perché possa essere garantita la disattivazione effettiva del conto arancio e affinché il saldo, eventualmente disponibile, possa essere finalmente trasferito sul nuovo conto corrente indicato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come aprire conto arancio

Gestire i propri depositi oggi è una cosa fondamentale ed il mercato offre, a tal proposito, molte alternative. In questa guida spiegheremo come aprire il Conto Arancio, tutto documentato nei passi successivi. Conto Arancio è utile per ricavare dai...
Finanza Personale

Come estinguere Conto Arancio

Ogni giorno veniamo sommersi da spot pubblicitari di banche che offrono offerte concorrenziali per depositi o conti. Questo ci porta a cercare soluzioni più convenienti per gestire il proprio denaro. Trovata la soluzione migliore non resta che estinguere...
Finanza Personale

Conto corrente: 5 consigli per la chiusura del conto

Può capitare, talvolta, di avere la necessità di chiudere un conto corrente personale presso un istituto di credito. I motivi sono tanti: potreste aver trovato una banca che offre condizioni più vantaggiose, oppure semplicemente state optando per forme...
Finanza Personale

Come gestire il tuo risparmio: dal Conto corrente tradizionale al Conto di Deposito

In questa guida, pratica e veloce, che abbiamo deciso di proporre, vogliamo farti imparare come poter gestire bene il tuo risparmio, in particolar modo, impareremo come poter passare dal conto corrente tradizionale, al conto di deposito. Iniziamo subito...
Finanza Personale

Come estinguere un conto Bancoposta

Questa guida è indirizzata a coloro che vogliono estinguere il conto Bancoposta. Prima di introdurre passo a passo le operazioni da fare per la chiusura del conto è importante sottolineare che per coloro che abbiano intenzione di chiuderlo al fine di...
Finanza Personale

5 motivi per bloccare un conto corrente cointestato

Come vedremo di seguito, esistono indubbiamente dei vantaggi e degli svantaggi nella scelta di aprire un conto corrente cointestato. Ci sono una serie di motivi in particolare, che potrebbero spingere uno dei cointestatari a bloccare un conto corrente...
Finanza Personale

Come aprire il conto Che Banca

Il conto corrente "Che Banca" è uno fra i più utilizzati online. Magari, invogliati dalla convenienza e dei vantaggi che esso comporta, Ci sarà venuta la curiosità e la voglia di aprirne uno. Conosciamo allora meglio le procedure da seguire per aprire...
Finanza Personale

Come ricaricare il saldo PayPal tramite conto corrente

Un conto PayPal funziona in molto simile a qualsiasi altro conto di risparmio o conto corrente; la differenza è nel fatto che PayPal è stato progettato specificamente per le transazioni online, quindi per trasferire dei fondi in seguito a un acquisto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.