Come chiedere una referenza al nostro ex datore di lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Quando si è alla ricerca di un nuovo impiego vengono richieste delle referenza ai propri ex datori di lavoro, ma la persona può proporne qualcuna direttamente nel proprio curriculum vitae. Spesso le relazioni con il vecchio datore non sono ottimali; per questo motivo non è opportuno chiedere una referenza. Tuttavia se la persona è professionale non dovrebbero esserci problemi. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come richiedere una referenza al nostro ex datore di lavoro.

24

Il modo migliore è quello di ottenerla prima che se ne ha bisogno. Prevenire è meglio che curare anche in questo caso. È opportuno chiedere la referenza al proprio capo quando si è ancora in buoni rapporti, sia personali che lavorativi. In questo modo si ha la possibilità di non doverla richiedere quando si interrompe la collaborazione. Questo metodo è fondamentale quando il rapporto è con contratto a scadenza e sono poche le probabilità di rinnovo. Se si ha un contratto a lungo termine oppure a tempo indeterminato può essere controproducente per la credibilità verso l'azienda per la quale si lavora.

34

Se ciò non è possibile è consigliabile non scoraggiarsi; se si a che fare con capi abbastanza impegnati e restii a "perdere tempo" per scrivere una lettera ad un ex impiegato è opportuno prepararne una standard per farla leggere e firmare. In questo modo si evita una perdita di tempo per l'imprenditore ed aumentano così le probabilità di ottenerla. È importante tener presente che si ha bisogno di un favore e quindi l'orgoglio e l'astio devono essere messi da parte e sfoggiare sempre un bellissimo sorriso.

Continua la lettura
44

È consigliabile contattare ed avvisare sempre le ditte che vengono citate nelle proprie referenze; così facendo si ha la garanzia di ottenere un impatto positivo sul proprio curriculum. La referenza deve essere buona in quanto non deve arrecare alcun danno. È sicuramente meglio non averne alcuna piuttosto che averne una negativa, specialmente se la referenza viene rilasciata da vecchi principali con i quali non si è più in ottimi rapporti. La scelta migliore è quella di far visita alla persona interessata oppure restare in contatto anche mediante mezzi di comunicazione come skype, linkedin o una semplice email. Ciò dimostra che il rapporto personale è ancora saldo e che non si prendono contatti solo nel momento del bisogno. Attualmente nel mondo del lavoro le amicizie sono abbastanza importanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come scrivere un Curriculum Vitae in formato europeo

Visto il continuo aumento del tasso di disoccupazione, i giovani che vogliono entrare a fare parte del mondo del lavoro, devono essere in grado di redigere un Curriculum Vitae in formato europeo preciso ed accattivante e questa breve guida, nasce proprio...
Lavoro e Carriera

Come chiedere una lettera di raccomandazione

Quando si è alla ricerca di un'occupazione è sempre meglio presentare al proprio possibile datore di lavoro una lettera di raccomandazione in modo da fare una buona impressione. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi,...
Lavoro e Carriera

Ghana: come cercare lavoro

Sono molte le ragioni che spingono sempre più persone a visitare il Ghana: lo stile di vita dei ghanesi, la loro solarità, lo scenario naturale aspro eppure comunque così affascinante, ecc. Se alcuni desiderano fare un viaggio turistico per esplorare...
Lavoro e Carriera

10 consigli per rendere efficace il profilo Linkedin

Ormai molte aziende utilizzano Linkedin per la selezione del personale. Per questo motivo oggi è indispensabile avere un profilo. Tuttavia non è facile renderlo efficace e darsi visibilità. Gli utenti sono tanti, per cui spiccare è una vera impresa....
Aziende e Imprese

Come analizzare un bilancio bancario

È ben precisa la tecnica che ci descrive come analizzare un bilancio bancario. La comprensione dello stesso risulta di vitale importanza per diversi soggetti che, per motivi di prassi lavorativa quotidiana, sono costretti ad averne a che fare. Stiamo...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente internazionale

Al giorno d'oggi sempre più persone si trasferiscono all'estero per la ricerca di un nuovo posto di lavoro ma le difficoltà da affrontare per questa nuova esperienza non sono poco. Bisognerà infatti per prima cosa imparare la nuova lingua, trovare...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la certificazione del diritto alla pensione

Il certificato del diritto al conseguimento della pensione è un documento che informa l’esistenza del diritto alla pensione e la possibilità di avere il diritto ad un bonus. Questo documento può essere richiesto in strutture INPS o INPDAP. Con la...
Lavoro e Carriera

Come diventare revisore di bozze

Il revisore di bozze interviene su qualsiasi testo: che si tratti di un libro, di un catalogo oppure di articoli di giornale poco importa, quello che conta è non lasciarsi sfuggire nemmeno una virgola. Il revisore di bozze lavora per conto delle case...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.