Come chiedere un mutuo senza anticipo

Tramite: O2O 02/09/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

È possibile chiedere un mutuo senza anticipo ad un istituto di credito per l'acquisto di un immobile? È la domanda che ci si pone spesso, qualora non si abbia l'intera somma disponibile. Un mutuo senza anticipo equivale ad ottenere, dalla banca prescelta, il totale del valore della casa da acquistare. Infatti, solitamente, la banca finanzia un importo pari all'80%. Mettiamo il caso che l'immobile desiderato sia in vendita al prezzo di ? 100.000,00. Di questa cifra l'istituto di credito finanzierà ? 80.000,00 e la rimanente parte di ? 20.000,00 deve affrontarla l'acquirente come anticipo. Invece un mutuo senza anticipo significa che l'istituto di credito erogherà al richiedente l'intero importo di ? 100.000,00. Vedremo, nei prossimi passi, come funziona questa tipologia di mutuo.

27

Occorrente

  • Disponibilità economica sufficiente per le spese
  • Atto di mutuo
  • Perizia dell'immobile
  • Polizza assicurativa
  • Documenti attestanti il proprio reddito
  • Documenti anagrafici
  • Ipoteca sull'immobile
  • Atto notarile
37

I documenti

Anche per ottenere un mutuo senza anticipo bisogna disporre di una serie di garanzie da offrire alla banca. La principale è la disponibilità economica dell'acquirente. In sede di richiesta di mutuo, occorrono i documenti comprovanti la propria situazione reddituale, come la busta paga o la dichiarazione dei redditi. Tramite la loro valutazione, l'istituto di credito rilascerà o meno il mutuo richiesto. In linea di massima, sempre considerando la durata del mutuo, la rata periodica da affrontare deve essere della misura di un terzo rispetto al proprio reddito nello stesso periodo di tempo. Ad esempio, con una rata mensile di mutuo di ? 500,00, si deve disporre di un guadagno netto di ? 1.500,00 al mese. L'altra garanzia che solitamente la banca richiede è l'ipoteca, ossia il diritto di prelazione di acquisto della casa, in caso di mancato pagamento da parte del suo debitore. L'ipoteca si attua tramite un'iscrizione nei Registri Immobiliari. Inoltre servono i documenti anagrafici, come quello di identità, di nascita, contestuale di residenza e stato di famiglia. Oltre al codice fiscale e ad un eventuale estratto di matrimonio indicante il tipo di situazione patrimoniale dei coniugi. Ovvero, che attesti se questi sono in regime di comunione di beni o meno. In caso di divorzio e/o separazione legale, occorrono i relativi documenti.

47

Le spese

Reperita la documentazione necessaria, si concorda un incontro - solitamente presso la stessa banca - per stipulare l'atto di mutuo, coincidente con l'atto notarile di acquisto. Prima di questo momento, bisogna sapere che la banca finanzia il mutuo al 100%, quindi senza anticipo, ma non le relative spese. Un atto di mutuo senza anticipo comporta un costo più alto rispetto ad uno all'80%, in quanto l'importo dell'iscrizione ipotecaria è più alto. Poi bisogna considerare la spesa della perizia della casa, eseguita da un professionista che certifica il valore effettivo dell'immobile. Ed infine, in realtà, la banca non erogherà l'intero importo del mutuo, ma tratterrà una cifra per le spese di istruttoria e per l'imposta sostitutiva, una tassa pari allo 0,25% in caso di acquisto di prima casa.

Continua la lettura
57

L'assicurazione

Ma la prassi per chiedere un mutuo senza anticipo non finisce qui. Sulla rata la banca applicherà pure la cifra dilazionata di un'assicurazione, obbligatoria per legge, che copre eventuali danni, come scoppio ed incendio. E perfino eventi come decesso o perdita del lavoro. Sicuramente l'assicurazione è una tutela per l'acquirente, ma allo stesso tempo una spesa consistente che egli deve affrontare. Considerato che tale costo esula dall'importo richiesto per un mutuo senza anticipo ed è totalmente a carico dell'acquirente senza finanziamento. Di solito gli istituti di credito posseggono un proprio ramo assicurativo che cercheranno di proporre durante l'atto di mutuo, per tale tipo di garanzia. Però, se lo ritiene opportuno, l'acquirente potrà optare per la propria agenzia assicurativa di fiducia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Considerare il reddito periodico disponibile per l'acquisto dell'immobile già al netto di eventuali altre rate di finanziamento in corso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come chiedere il prolungamento durata di un mutuo

Quando si affronta un corso riguardante il diritto privato, l'argomento più ampio si riferisce ai negozi giuridici ed ai contratti. Il negozio giuridico è la manifestazione di volontà di un soggetto giuridico finalizzata ad ottenere un determinato...
Case e Mutui

Differenze tra mutuo con ammortamento alla francese e mutuo con ammortamento all'italiana

Acquistare una casa al giorno d'oggi non è molto facile, anche se risulta essere un investimento tanto utile quanto consigliato. Ad occuparsi di quest'ultimo ci sono le banche ed ognuna di essere ha diversi piani di ammortamento, che possono essere alla...
Case e Mutui

10 consigli per risparmiare sul mutuo

Quando si vuole aprire un mutuo è sempre consigliabile aspettare le circostanze economiche più propizie, in modo da valutare con calma come affrontare tutte le eventuali problematiche che potrebbero presentarsi. In questa utile lista vi offro 10 ottimi...
Case e Mutui

Come calcolare il tasso d'interesse di un mutuo

Uno dei fattori principali da considerare prima di chiedere l'erogazione di un mutuo è il tasso d'interesse: esso rappresenta l'importo aggiuntivo che il cliente deve versare alla banca. Il calcolo del tasso di interesse è influenzato molto dalle dimensioni...
Case e Mutui

Come funziona il mutuo con stato di avanzamento dei lavori

Il mutuo rappresenta ad oggi l'unica soluzione per tutti coloro che desiderano acquistare un appartamento ma non hanno la disponibilità economica per farlo. Grazie a questo prestito, infatti, è possibile acquistare casa facendosi prestare l'intera somma...
Case e Mutui

Come risparmiare sul mutuo in 5 mosse

L'acquisto di una casa, soprattutto se per la prima volta, è sicuramente uno dei passi più importanti della propria vita. Comprare una casa è ormai il desiderio di molti, e quando si sceglie di compiere un'operazione così importante, si devono anche...
Case e Mutui

Come richiedere l'estinzione anticipata del mutuo

In questa guida, vogliamo cercare di far capire a tutti voi come poter richiedere l'estinzione anticipata del mutuo. Infatti sono davvero in tanti coloro che sono soliti richiedere l'accensione di un mutuo per l'acquisto di un immobile. Ma come bisogna...
Case e Mutui

Come richiedere un mutuo a una banca estera

In un periodo in cui i mutui sono in discesa, a volte è sufficiente sapersi muovere nel modo corretto per poter risparmiare del denaro. Inoltre, se si deve affrontare la spesa del mutuo, ci si può anche affidare ad una banca straniera. I dati dell'AIBE...