Come chiedere un cambio di mansione

Di: M. P.
Tramite: O2O 17/11/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

Durante la propria vita professionale, un lavoratore può incontrare degli imprevisti. Dopo anni di lavoro in una mansione, un individuo può sentire la necessità di cambiare ruolo. Uno dei motivi più frequenti è un problema di salute o di idoneità fisica. Altre ragioni possono essere riconducibili a motivi famigliari. Qualunque sia la ragione, è possibile chiedere un cambio di mansione al proprio superiore. Ma come procedere? Questa possibilità non è del tutto esente da rischi. Nel caso non sia disponibile una nuova collocazione, infatti, il datore può licenziare il dipendente. Non è raro, quindi, che un lavoratore nasconda la propria condizione. Ma vediamo passo dopo passo come comportarsi in caso di necessità di un cambio di mansione.

26

Conoscere i propri diritti

È importante dire che una inabilità al lavoro va comunicata quanto prima. Se si nasconde questo problema, il lavoratore non potrà ricevere risarcimento in caso di aggravamento. È vero che il rischio licenziamento è presente. Ma è meglio non rischiare la vita per un'incapacità di svolgere la mansione come un tempo. Per prima cosa un individuo deve essere cosciente dei propri diritti. In caso di inidoneità fisica si deve tempestivamente comunicare il problema. Il datore di lavoro ha un obbligo verso i dipendenti: trovare una mansione consona alla qualifica. Se manca tale impegno, è possibile rivolgersi ad un tribunale.

36

Compilare la lettera di richiesta

Ma come chiedere un cambio di mansione secondo tutti i crismi? È molto semplice. Il dipendente che voglia ottenere altra mansione deve indirizzare una lettera all'azienda. In tale lettera deve motivare le proprie ragioni, allegando certificato medico in caso di inidoneità fisica. Il dipendente deve essere il più preciso possibile nel descrivere la condizione. Deve cioè spiegare quali azioni non può più svolgere a causa della nuova condizione. Può quindi concludere la lettera ringraziando la direzione per l'attenzione e firmando il documento. Il lavoratore dovrà quindi sottoporre la richiesta all'attenzione del datore e attendere risposta.

Continua la lettura
46

Valutare la ricollocazione

Come detto, l'azienda potrebbe non avere posti liberi da destinare al proprio dipendente. Può, però, ricollocare altri dipendenti per fare spazio a chi chiede il cambio di mansione. Tuttavia questa possibilità non costituisce un obbligo per la società. Laddove non si trovi una soluzione per mancanza di posti liberi, l'azienda può licenziare. Questo è ciò che si chiama "licenziamento per giustificato motivo oggettivo". Il datore ha però il dovere di tentare un "ripescaggio", cioè un ricollocamento. Questo potrebbe comportare anche soluzioni dequalificanti per un professionista. È un'alternativa comunque preferibile al licenziamento.

56
Guarda il video
66
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Prima di agire da soli è sempre consigliabile appoggiarsi al proprio sindacato, che potrebbe anche offrire supporto legale gratuito in caso di necessità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come scrivere una lettera per chiedere l'aumento

In epoche come queste, considerando anche l'alta disoccupazione, si fa sempre più ricorso a contratti di lavoro a dir poco precari un po' in tutti i settori. Ci sarebbe da pensare un po' a tutto, fuorché a chiedere un aumento al proprio datore di lavoro....
Lavoro e Carriera

Come diventare agente di cambio

L'agente di cambio è un vero e proprio intermediario finanziario che analizza ed acquista il prodotto che presenta il miglior rapporto qualità/prezzo, per conto di un cliente. L'obiettivo del consulente è quello di eseguire degli investimenti funzionali...
Lavoro e Carriera

Come chiedere un aumento di categoria

Le categorie sono gruppi fondamentali dove sono divisi i lavoratori. Il datore di lavoro è tenuto a far conoscere la categoria e la qualifica assegnata ai dipendenti, fin dall'assunzione. Questa è molto importante e dipende dalle mansioni che il lavoratore...
Lavoro e Carriera

Come chiedere una lettera di raccomandazione

Quando si è alla ricerca di un'occupazione è sempre meglio presentare al proprio possibile datore di lavoro una lettera di raccomandazione in modo da fare una buona impressione. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi,...
Lavoro e Carriera

Come chiedere le ferie

Che siate dipendenti statali o privati, in qualità di lavoratori, avete diritto a delle ferie. Le ferie sono dei giorni in cui potete assentarvi da lavoro e queste maturano nel corso dell'anno. A seconda del tipo di lavoro che svolgete potete avere uno...
Lavoro e Carriera

Come chiedere un trasferimento presso altra sede

Il trasferimento, ovvero uno spostamento definitivo di un dipendente da una sede di lavoro ad un’altra, può essere promosso sia dal datore di lavoro che dal dipendente. Nella prima fattispecie si parla espressamente di "trasferimento d'ufficio", nel...
Lavoro e Carriera

Come chiedere una referenza al nostro ex datore di lavoro

La lettera di referenze è un documento molto importante, ma viene spesso sottovalutato. Questo strumento, viene poco utilizzato in Italia, ma ha un ruolo fondamentale nel processo che porta all'assunzione di un lavoratore. Quando si è alla ricerca di...
Lavoro e Carriera

Come chiedere la cassa integrazione

La Cassa Integrazione Guadagni (CIG) è un ammortizzatore sociale. Consiste in un intervento economico a sostegno delle aziende in difficoltà. L’INPS eroga la cassa integrazione ordinaria. Il Ministero del Welfare attinge alle proprie risorse per la...