Come chiedere la ricostituzione della pensione

Tramite: O2O 29/12/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questo tutorial vedremo come chiedere la ricostituzione della pensione. Il fatto di arrivare all'età della pensione con gli anni esatti di contributi, è un traguardo che tantissime persone sperano di arrivare, però una volta che si è tagliato, esistono ancora diversi passaggi che dovranno essere fatti. Una volta che si è ottenuta la pensione, sarà fondamentale controllare i redditi ed i contributi propri, in modo da poter ricevere dall'Inps il ricalcolo della pensione propria. Tutte le persone che hanno continuato a fare la propria attività di lavoro, anche una volta terminata la pensione, avranno diritto ad un supplemento, chiedendolo all'associazione chiamata Coldiretti. Per tal motivo, in seguito, potrete leggere consigli molto utili su tale argomento. Buona lettura!

28

Occorrente

  • Documenti anagrafici
  • Estremi pensionistici
  • Dichiarazione dei redditi
  • Modulo SS3
38

Cominciamo subito una spiegazione molto semplice su cosa è questa ricostituzione della vostra pensione. Essa è il riconoscimento semplicemente di quei contributi vari, che sono stati versati prima della data della liquidazione della pensione originaria. In base alla loro rivalutazione, il tale Ente nominato, potrà così provvedere al ricalcolo dell'importo totale della pensione integrale. Fino a questo punto tutto è molto facile, però dovrete prestare attenzione alle scadenze, nel senso che se avete messo questo procedimento in atto, sarà obbligatorio rispettare appunto la scadenza di tale domanda. Se avete avuto un cambiamento del reddito che ha determinato il raggiungimento del trattamento minimo, o prendete gli assegni famigliari supplementari, potrete fare comunque la vostra richiesta.

48

Esistono dei termini di presentazione di tale pratica ben definitivi. Questi termini sono questi: devono essere trascorsi più di cinque anni dalla data della pensione che è decorsa. Se ne sono passati soltanto due, sarà possibile comunque presentare il relativo modulo, anche se dovrete aver raggiunto gli anni giusti per la pensione. Invece ne hanno diritto tutte le persone che hanno i requisiti anagrafici vigenti, ed anche le persone che percepiscono la pensione di vecchiaia che è stata stabilita entro il 31 dicembre del 2011, come termine previsto.

Continua la lettura
58

A questo punto andiamo a vedere la modalità che dovrete eseguire per la richiesta della ricostituzione vera e propria. Per quella più consigliata ed anche semplice occorrerà andare presso una sede del Patronato INAS della città dove risiedete. Tutta la burocrazia è totalmente gratuita e non vi dovrete assolutamente preoccupare.
Vi diamo il suggerimento di prendere un appuntamento al telefono ed una volta che l'avrete fissato, vi dovrete presentare all'ufficio a cui si fa riferimento. Vi dovrete ricordare di portare anche il modello CUD, o altri modelli di dichiarazione dei redditi. Inoltre dovrete portare con voi tutta la documentazione relativa al patrimonio immobiliare a cui fa riferimento agli ultimi due anni, il Codice Fiscale e la carta d'identità. Se è attivo, ricordatevi di fornire anche l'assegno di vedovanza. Oltre ai documenti che abbiamo elencati ora, occorrerà anche il modulo chiamato "SS3". Quest'ultimo lo potrete chiedere direttamente al vostro medico di famiglia. Inoltre vi occorrerà anche la certificazione di invalidità.

68

La seconda scelta è quella di andare direttamente nel sito dell'INPS, poi dovrete andare nella sezione dell'apposita modulistica, ed infine dovrete scaricare la vostra domanda mediante il formato su carta. Una volta che avrete compilato coi vostri dati anagrafici ed anche quelli previdenziali e pensionistici, insieme ai documenti indicati in precedenza, la potrete presentare all'ufficio del Patronato a voi più vicino. Tale modalità la consigliamo specialmente alle persone che non hanno problemi col computer e nemmeno con internet, mentre per chi non è troppo esperto la prima modalità spiegata è sempre la migliore. La richiesta della ricostituzione della pensione non è un lavoro molto difficile, per come avete potuto leggere in tale tutorial. Un'ultima raccomandazione che vi vogliamo fare è quella di prestare attenzione nel rispetto delle tempistiche di presentazione, oltre ad avere tutti i documenti che vi occorreranno.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come richiedere la ricostituzione per contributi pregressi

Quando si parla di ricostituzione della pensione si fa riferimento alla rideterminazione dell'importo della pensione, per via del riconoscimento di contribuzione versata o maturata in data anteriore a quella di decorrenza della pensione stessa. In sede...
Previdenza e Pensioni

Come chiedere il supplemento di pensione

Il periodo della pensione, per una persona, è molto significativo e importante. Esso viene infatti vissuto come denso di tensione, poiché ci si aspetta un trattamento degno dopo numerosi anni passati a lavorare con grande fatica. Arrivare alla pensione,...
Previdenza e Pensioni

Come chiedere la rivalutazione della pensione

Diversamente da quanto accade per i redditi da lavoro dipendente, il cui importo varia in base alle contrattazioni stipulate a livello nazionale tra le organizzazioni sindacali, rappresentanti dei lavoratori e i loro datori di lavoro o più semplicemente...
Previdenza e Pensioni

Come chiedere la pensione

La pensione consiste in una somma di denaro proporzionale ai contributi versati durante gli anni lavorativi, che vengono percepiti dal lavoratore quando ha finalmente raggiunto l'età pensionistica prevista dalla attuale legge vigente.Questo garantisce...
Previdenza e Pensioni

5 cose da sapere appena si va in pensione

Finalmente, dopo tanti anni di sacrifici hai superato la parte più difficile della tua vita, quella lavorativa e ti appresti a godere appieno la tanto meritata pensione. Ora è arrivato il momento di pensare a cosa cambierà nella tua vita e anche ad...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la pensione di reversibilità

La pensione di reversibilità consiste nell'erogazione, da parte dell'istituto nazionale di previdenza sociale, di un assegno a favore dell'erede in caso del decesso di un soggetto assicurato o comunque pensionato. La normativa attualmente in vigore prevede...
Previdenza e Pensioni

Fondi pensione: svantaggi

L'instabilità economica e le pensioni a rischio (buste arancioni) alimentano l'interesse sui fondi pensione o pensione integrativa. La disinformazione, però, comporta confusione e diffidenza nel lavoratore italiano. Senza dubbio, l'investimento ha i...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la certificazione del diritto alla pensione

Il certificato del diritto al conseguimento della pensione è un documento che informa l’esistenza del diritto alla pensione e la possibilità di avere il diritto ad un bonus. Questo documento può essere richiesto in strutture INPS o INPDAP. Con la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.