Come chiedere la disoccupazione all'Inps

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

La disoccupazione si sta diffondendo tra tutte le fasce di età: dai più giovani (che cercano disperatamente ed inutilmente un qualunque tipo di lavoro) ai più anziani (che lavoravano da una vita e che adesso sono in situazioni abbastanza critiche non potendo più cercare altro anche a causa dell'età). Dal 1° Gennaio 2013, questo sussidio cambia la denominazione e viene chiamato con l'acronimo di A. S. P. I. (Assicurazione Sociale Per l'Impiego), che è originaria, appunto, dell'indennità di disoccupazione. Il concetto, di fatti, è praticamente lo stesso, come sono gli stessi pure i requisiti per riceverlo ed i termini di erogazione. Ma chi ha diritto al sussidio A. S. P. I.?
Hanno diritto al sussidio tutti i lavoratori disoccupati che, a partire dal 1° Gennaio del 2013, hanno perso il posto di lavoro per cause indipendenti dalla propria volontà. Ecco come chiedere questa assicurazione all'Inps.

25

Tempistiche

Chi ha perso il posto di lavoro ha tempo sino a 60 giorni per andare al Centro per l'Impiego, territorialmente competente nella propria zona di residenza, con un documento di identità e una lettera di licenziamento.
Di seguito, deve chiedere negli uffici i fogli per l’iscrizione e deve far completare ai responsabili la D. I. D., ossia la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro.
In caso di licenziamento individuale, l'azienda ha cinque giorni di tempo per eseguire l'obbligo di comunicare allo Sportello unico e al Centro per l'impiego la cessazione del lavoro.

35

Documenti

Questo documento deve essere consegnato presso un patronato, oppure, presso un'organizzazione sindacale attraverso la quale è possibile inoltrare la richiesta del sussidio A. S. P. I. Ovvero mini-A. S. P. I. Per tutti coloro che non sono in possesso dei requisiti idonei al conseguimento della prima.
L'utente potrebbe anche consegnare direttamente la domanda all'INPS collegandosi al portale, sempre se ha conoscenze specifiche della materia e familiarità con il sito dell'INPS. In caso contrario, è necessario andare, come la maggior parte delle persone, da un'organizzazione che, di solito, esegue gratuitamente la domanda per nostro conto, così facendo non si rischiano nemmeno degli errori.

Continua la lettura
45

Modalita di presentazione della domanda

Per tutti coloro che preferiscono eseguire la domanda personalmente, l'INPS da a disposizione dell’utente due sistemi:
1. Il Contact Center Multimediale: al quale ci si può rivolgere componendo il numero 803164 (gratuito da rete fissa), oppure, componendo il numero 06 1647164 da rete mobile (a pagamento in relazione alle tariffe del proprio operatore telefonico).
2. Servizi telematici via WEB: per i quali il cittadino dovrà fornirsi di un codice PIN da richiedere all'INPS. Di conseguenza, potrà connettersi al portale dell'Istituto, ed attraverso il PIN avrà accesso a tutte le informazioni relative al proprio codice fiscale e, da questa sezione, potrà attivare la procedura guidata di "richiesta sussidio ASPI".

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per controversie: www.sindacare.it

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Sussidio di disoccupazione per precari: 5 cose da sapere

Con i tempi che corrono, trovare un lavoro stabile e gratificante, non è di certo facile. I giovani di oggi, si ritrovano spesso a lavorare saltuariamente, con contratti a tempo determinato, occasionali e con lavori totalmente da precari. I precari però...
Lavoro e Carriera

Come percepire il sussidio di disoccupazione

Ogni lavoratore dipendente saprà che nel caso in cui dovesse perdere il lavoro per cause a lui non imputabili, avrà diritto a percepire una indennità di disoccupazione per un determinato periodo di tempo. Il sussidio spetta sia a chi è stato assunto...
Richieste e Moduli

Come richiedere la disoccupazione ordinaria

La disoccupazione ordinaria è un sussidio corrisposto dall'Inps a favore di lavoratori che abbiano perso il lavoro. Per richiedere la disoccupazione occorre avere determinati requisiti in assenza dei quali la domanda verrà respinta. Si tratta inoltre...
Lavoro e Carriera

Come ottenere la disoccupazione ordinaria

È tempo di crisi. È risaputo che ormai sempre più persone perdono il posto di lavoro, e quindi l'opportunità di portare il cosiddetto "pane" a casa. Nella seguente guida vi saranno fornite delle indicazioni per poter ottenere la disoccupazione ordinaria,...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'indennità di disoccupazione Mini-ASpI

Con la legge Fornero ci sono state moltissime novità nel mondo del lavoro, sia sulla regolamentazione, sia sulla possibilità di chiedere molti ammortizzatori sociali. Tra tutti questi è stata introdotta una sorta di Assicurazione sociale per l'impiego,...
Previdenza e Pensioni

ASPI: come presentare domanda all'INPS

La disoccupazione è purtroppo un problema estremamente diffuso nel nostro Paese. Grazie alla previdenza sociale è però possibile avere un aiuto in caso di disoccupazione involontaria. Dal 2013 l'INPS può concedere l'ASPI, ovvero il nuovo sussidio...
Lavoro e Carriera

Come richiedere l'indennità di disoccupazione ordinaria e con requisiti ridotti

Molto spesso il lavoro viene a mancare a causa di problemi legati dal rapporto con il datore di lavoro o a causa di una chiusura di un'attività. In questi casi, si sente spesso parlare di indennità di disoccupazione. L'indennità di disoccupazione ordinaria...
Previdenza e Pensioni

Disoccupazione Co.Co.Pro.: i requisiti per ottenerla

Una delle più importanti novità introdotte nel 2015 riguarda la disoccupazione a favore dei lavoratori co. Co. Pro. I titolari di un contratto a progetto che abbiano perduto la propria occupazione, dapprima esclusi da tale tipo di sussidio, a decorrere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.