Come chiedere l'accredito dei contributi figurativi

Tramite: O2O 14/11/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

I contributi figurativi rappresentano la soluzione ottimale per quei lavoratori che hanno un sistema previdenziale già attivo, e che per svariate cause si trovano nell'impossibilità di versare le quote dovute annualmente. Tra queste ci sono malattie, gravidanza e disoccupazione tanto per citarne alcune. I contributi figurativi consentono dunque di non interrompere l'accumulo e nel contempo permettono una volta raggiunta l'età pensionabile di ottenere l'assegno mensile spettante. In riferimento a ciò, ecco una guida su come chiedere l'accredito dei contributi figurativi.

26

Occorrente

  • Sito web INPS
36

Inoltrare la domanda online

I lavoratori privati possono chiedere l'accredito dei contributi figurativi previo domanda all'Inps per svariati motivi, e per periodi in cui loro malgrado non hanno potuto ottemperare al versamento delle quote previste ai fini dell'accumulo pensionistico. Un primo esempio per usufruire di tale agevolazione inoltrando la domanda, riguarda i lavoratori che hanno svolto il servizio militare obbligatorio oppure sono stati richiamati alle armi. Il suddetto modulo è possibile presentarlo anche online all?INPS sul suo portale nell'apposita sezione o tramite patronati e CAF. In entrambi i casi, è necessario allegare un'autocertificazione specifica.

46

Allegare la dichiarazione del datore di lavoro

Un altro esempio di come chiedere l'accredito dei contributi figurativi, lo possiamo fare parlando di genitori (madre o padre) che sono in una situazione di congedo parentale. I contributi figurativi riconosciuti dall'Inps saranno ovviamente legati esclusivamente al periodo in cui il suddetto congedo è iniziato ed è poi terminato. Se il lavoratore esercita la sua attività presso un'azienda l'accredito dei contributi figurativi avviene in automatico, in caso contrario bisogna invece presentare la domanda presso la sede INPS della città in cui si risiede. Per inoltrarla è necessario allegare la dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, o in alternativa si può anche optare per una dichiarazione sostitutiva di atto notorio in cui si evince ciò che è annotato sul libretto di lavoro.

Continua la lettura
56

Attendere l'accredito tramite la pratica d'ufficio

La possibilità di ottenere l'accredito dei contributi figurativi è tuttavia legata ad alcuni fattori che potrebbero in questi casi non richiedere alcuna domanda, bensì attendere che la pratica si evolva d'ufficio. Per fare un esempio citiamo un soggetto che risulti disoccupato dopo aver perso il suo lavoro e quindi interrotto la serie di versamenti all'Inps. Quest'ultimo infatti provvederà d'ufficio ad erogare un importo mensile di sostentamento, oltre che accreditare i contributi previdenziali e far continuare quindi al soggetto interessato l'accumulo del capitale del sistema pensionistico in atto.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come versare i contributi Enasarco

Gli agenti di commercio, così come i rappresentati, sono tenuti a versare i contributi previdenziali alla fondazione Enasarco (Ente Nazionale di Assistenza Agenti e Rappresentanti di Commercio), quale ente previdenziale della categoria, che eroga una...
Richieste e Moduli

Come versare i contributi Inps

Lavorare tanto per crearsi dei contributi per la pensione. È stato questo, per anni, l'obiettivo di migliaia di generazioni che hanno regalato le loro braccia al progresso, assicurandosi paghe da anziani più che dignitose. Nonostante ai giorni d'oggi...
Richieste e Moduli

5 motivi per chiedere il rimborso del ticket sanitario

Il sistema sanitario nazionale, abbreviato anche con l'acronimo SSN, prevede il rimborso del ticket per alcune specifiche ragioni, tutte esasustivamente spiegate sul sito del Ministero della Salute, ma anche sulle pagine dedicate dei siti internet delle...
Richieste e Moduli

Come chiedere un rimborso ad Amazon

Da alcuni decenni sempre più persone acquistano online. I negozi virtuali offrono, infatti, una vasta gamma di prodotti a prezzi molto competitivi. Oltre ad ottimi affari, si usufruisce della comoda consegna a casa, in breve tempo. Amazon è senza dubbio...
Richieste e Moduli

Come riscattare gli anni di leva

Forse non tutti sanno che in base alle nuove normative in termini di pensione, c'è la possibilità di riscattare gli anni del servizio di leva. Infatti, coloro che sono nati prima del 1985 possono conteggiare i suddetti anni ai fini pensionistici....
Richieste e Moduli

Come chiedere lo sgravio di una cartella esattoriale

Apriamo questa guida innanzitutto spiegando cos'è una cartella esattoriale. Una cartella esattoriale è quel documento che legittima l'agente della riscossione registra un mancato pagamento da parte di qualche contribuente di riscuotere obbligatoriamente...
Richieste e Moduli

Come chiedere l'intitolazione di una strada

Secondo la legge italiana gli enti, le associazioni ed i cittadini possono proporre all'amministrazione comunale l'intitolazione di una nuova piazza, parco o strada. Possono richiedere, inoltre, l'iscrizione di una lapide commemorativa e/o la realizzazione...
Richieste e Moduli

Come chiedere l'iscrizione al 5 per mille

Il 5 per mille è la quota di Irpef che i contribuenti versano quando si fa la dichiarazione dei redditi; essa può essere assegnata agli enti di volontariato che ne fanno richiesta. Ogni contribuente decide a favore di quale associazione vuole devolvere...