Come chiedere il supplemento di pensione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il periodo della pensione, per una persona, è molto significativo e importante. Esso viene infatti vissuto come denso di tensione, poiché ci si aspetta un trattamento degno dopo numerosi anni passati a lavorare con grande fatica. Arrivare alla pensione, negli ultimi periodi, è diventato un lusso e una fortuna. Infatti, molti ragazzi di oggi sono scoraggiati per quanto riguarda la loro pensione, poiché è tutto molto precario, e vi è inoltre l'incertezza di poterla ricevere sul serio. Bisogna pensare al pensionamento sin da quando si è giovani e si comincia a entrare nel mondo del lavoro. Se siete interessati a questo argomento qui di seguito vi sarà spiegato, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come chiedere il supplemento di pensione.

26

Differenza tra il supplemento di pensione e la pensione supplementare

Una volta arrivato il periodo della pensione potreste proseguire la vostra attività retributiva ma anche l'obbligo assicurativo. Per questo ulteriore periodo lavorativo vi spettano anche i relativi contributi, da richiedere presentando l'apposita domanda. Prima di ciò bisogna distinguere due tipi di supplementi. La pensione supplementare, erogata esclusivamente dall'INPS, viene data a chi non ha i contributi sufficienti per raggiungere il diritto alla pensione di vecchiaia o di invalidità. Mentre quella che interessa a voi, cioè il supplemento di pensione, è essenzialmente la classica pensione "di base" per età compiuta o anzianità lavorativa raggiunta.

36

Termini per la richiesta del supplemento di pensione

Dopodiché il lavoratore può tranquillamente continuare a lavorare, versando ancora contributi. Potete tranquillamente richiedere il supplemento di pensione dopo cinque anni dalla richiesta della prima pensione o dal precedente supplemento. Si può effettuare anche a distanza di due anni se il soggetto ha superato l'età pensionabile. Quest'ultimo caso si può richiedere soltanto una volta. Per ottenere il supplemento di pensione è necessario farne richiesta tramite apposita domanda scritta all'INPS.

Continua la lettura
46

Altri tipi di supplementi

È buona norma ricordare ciò per tempo, in modo da trovarvi bene con i conti. Segnatevelo sul calendario e andate all'INPS. Anche l'apposito sito ufficiale vi fornirà informazioni utili e notizie in tempo reale, in modo da essere sempre informati. Non tutti sanno che è possibile richiedere ulteriori supplementi, compreso quello di gestione speciale, del quale se ne fa carico l'assicurazione generale obbligatoria.
Ricordatevi però che l'importo del supplemento della pensione viene sommato all'importo della pensione principale, e che non riceverete due documenti distinti, ma uno unico.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come chiedere la rivalutazione della pensione

Diversamente da quanto accade per i redditi da lavoro dipendente, il cui importo varia in base alle contrattazioni stipulate a livello nazionale tra le organizzazioni sindacali, rappresentanti dei lavoratori e i loro datori di lavoro o più semplicemente...
Previdenza e Pensioni

Come chiedere la pensione

La pensione consiste in una somma di denaro proporzionale ai contributi versati durante gli anni lavorativi, che vengono percepiti dal lavoratore quando ha finalmente raggiunto l'età pensionistica prevista dalla attuale legge vigente.Questo garantisce...
Previdenza e Pensioni

Come far richiesta per la pensione supplementare

La pensione supplementare è una pensione che va ad aggiungersi alla pensione principale e, si ottiene quando i contributi che sono stati versati al'Inps non sono sufficienti per poter avere una pensione autonoma. Tuttavia è una pensione che spetta....
Previdenza e Pensioni

5 cose da sapere appena si va in pensione

Finalmente, dopo tanti anni di sacrifici hai superato la parte più difficile della tua vita, quella lavorativa e ti appresti a godere appieno la tanto meritata pensione. Ora è arrivato il momento di pensare a cosa cambierà nella tua vita e anche ad...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la quattordicesima pensione Inpdap

La quattordicesima pensione INPDAP è un incremento della pensione che può variare da un minimo di 336 euro ad un massimo di 504 euro in funzione dell'anzianità contributiva posseduta dal pensionato che la richiede. Queste somme non vengono riconosciute...
Previdenza e Pensioni

Come fare domanda di ricostituzione della pensione

Se abbiamo la necessità di chiedere all’Inps la ricostituzione della pensione, è importante sapere che anche questa operazione è possibile farla online, entrando nel portale dell’ente previdenziale. Si tratta di un lavoro semplice, che evita perdite...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la pensione di reversibilità

La pensione di reversibilità consiste nell'erogazione, da parte dell'istituto nazionale di previdenza sociale, di un assegno a favore dell'erede in caso del decesso di un soggetto assicurato o comunque pensionato. La normativa attualmente in vigore prevede...
Previdenza e Pensioni

Fondi pensione: svantaggi

L'instabilità economica e le pensioni a rischio (buste arancioni) alimentano l'interesse sui fondi pensione o pensione integrativa. La disinformazione, però, comporta confusione e diffidenza nel lavoratore italiano. Senza dubbio, l'investimento ha i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.