Come Chiedere I Danni Al Notaio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che hanno qualche problema, a capire come poter chiedere i danni al notaio.
Iniziamo subito con il dire che il notaio è un professionista a cui ci dovremo di certo affidare, anche nei momenti più importanti della nostra vita, perché ci seguirà nei costri acquisti immobiliari o nelle nostre vicissitudini lavorative, se intraprendessimo, per esempio, un'attività in proprio. Con questa guida, semplice e veloce, che vi presentiamo, vogliamo cercare d' illustrare a tutti i nostri lettori, come poter avanzare richiesta di danni, nel caso in cui, un notaio avesse sbagliato e quindi ci avesse creato non pochi danni.
Vediamo insieme cosa è necessario fare.

26

Occorrente

  • lettera raccomandata
  • atti notarili
36

La prima cosa che dovramo sapere ed anche ricordare, è di certo quella che, non sempre il notaio ha responsabilità ad esso imputabili e quindi non sempre se c'è un errore, potremo rivalerci su di lui.
Infatti nel caso in cui l'errore commesso fosse imputabile ad un mero errore di battitura, non si ravvedono condizioni tali da inficiare l'atto e di conseguenza è inutile avanzare pretese. Inoltre il notaio ci leggerà sicuramente l'atto, quindi dovremo cercare di prestare, massima attenzione. In fase di stipula, perché nulla è imputabile al notaio, in caso di identificazione errata dell'immobile, ad esempio.

46

Al contrario, il notaio risponde circa l'identificazione delle parti e dei loro poteri ad intervenire all'atto, nonchè dell'eventuale esistenza di vincoli, pesi, trascrizioni o iscrizioni pregiudizievoli che non fossero stati indicati in atto e quindi resi noti alle parti. Pertanto nel caso ci fossero stati errori di questo tipo, non esitiamo proprio a contattare il notaio responsabile, che si dovrà rendere disponibile a sistemare del tutto la pratica, senza oneri a nostro carico, aggiuntivi.

Continua la lettura
56

Nel caso poi dall'errore di cui sopra, sia cagionato un danno maggiore, sarà opportuno che s'inoltri anche al notaio una lettera, con raccomandata, nel quale indicheremo nello specifico, i danni subiti in seguito ad un suo errore. Se non avessimo risposte dirette dallo studio notarile, non dovremo far altro che appoggiarci ad uno studio legale, che seguirà la pratica per nostro conto. Il notaio è obbligato ad appoggiarsi a compagnie assicurative per la copertura degli errori che può commettere nell'esercizio della sua attività, pertanto avanziamo con tranquillità le nostre richieste nel caso fossero fondate.
Grazie a questo articolo saremo finalmente in grado di risolvere qualsiasi problema, il notaio dovesse causarci!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguiamo con estrema attenzione questa guida, in modo da poter utilizzare nel modo migliore ciò che abbiamo a nostra disposizione!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come calcolare il costo del notaio per la compravendita di un immobile

Il contratto di compravendita di un immobile è il contratto definitivo, obbligatoriamente in forma scritta, con il quale il compratore e l'acquirente si impegnano a trasferire la proprietà dell'immobile. Il contratto di compravendita viene redatto da...
Lavoro e Carriera

Come preparare la prova scritta per il concorso da notaio

Diventare notaio è un corso di studi incredibilmente lungo anche se, alla fine, è molto redditizio e, sicuramente, pieno di soddisfazioni. Se hai intrapreso il lungo percorso di studi che ti porterà a diventare un notaio, e hai già terminato la parte...
Lavoro e Carriera

Come diventare notaio

La carriera accademica e professionale per diventare notaio può apparire ardua ed in salita, considerando gli anni che occorrono spendere negli studi e la difficoltà di raggiungere gli obiettivi tanto agognati. Passione, pazienza ed impegno, tuttavia,...
Finanza Personale

Come effettuare il rogito per la casa

Avete trovato la casa dei vostri sogni? Avete firmato il contratto preliminare (detto anche compromesso) di vendita di immobile? Bene, a questo punto non vi rimane altro da fare che rendere formale il passaggio di proprietà della casa acquistata. Davanti...
Richieste e Moduli

Come richiedere la copia di un atto notarile

Un atto notarile è un documento legale scritto e stilato da un notaio che certifica e ufficializza l'accordo tra due o più parti. Può riguardare diverse tipologie come la compravendita, accettazione o rifiuto di eredità, mutui, separazione dei beni,...
Case e Mutui

Come fare un rogito

Il rogito è un documento ufficiale con cui si formalizza il possedimento di un bene immobile, lo si può paragonare al passaggio di proprietà per l'acquisto di un'automobile. Il rogito è un'azione fondamentale per diventare proprietari dell'immobile...
Richieste e Moduli

Come richiedere copia degli atti notarili

Il duplicato di un atto notarile va richiesto di norma al notaio che ha lo ha originariamente redatto. Può accadere però che, soprattutto se è trascorso del tempo, il notaio abbia cessato la sua attività o che si sia trasferito in un altro distretto...
Richieste e Moduli

Come richiedere copia di un atto notarile online

Spesso siamo alla ricerca di documenti e copie di atti notarili per portare avanti delle pratiche edilizie o per presentarne nuove istanze. Districassi nei meandri della burocrazia non è piacevole e richiedere certi documenti diventa un'impresa. Ma non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.