Come cercare lavoro sfruttando internet al meglio

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Internet è diventato per tutti noi una vera e propria finestra sul mondo. È entrato a far parte della nostra vita, della nostra quotidianità e spesso e volentieri è riuscito anche a influenzare il modo in cui viviamo ed affrontiamo i problemi. Su Internet ora è possibile anche trovare un posto di lavoro. Ebbene si, anche il mondo lavorativo ha introdotto internet nelle sue pratiche. Cercare un lavoro attraverso Internet è diventato per molti, giovani e non, un metodo del tutto semplice e molto comodo per farlo. In questo modo molti futuri aspiranti hanno una vastità di scelta e una maggior possibilità di poter trovare il posto di lavoro che si sogna da tanto tempo. Infatti sono molte le aziende che tendono a cercar il personale da impiegare nel proprio interno, attraverso il web. Ecco come cercare lavoro sfruttando internet al meglio.

26

Occorrente

  • computer
  • collegamento ad internet
  • curriculum vitae
36

PUBBLICITA'

Le aziende pubblicano quotidianamente una serie d’inserzioni ed annunci, a cui si può rispondere mandando semplicemente un’email. Inseriscono i loro annunci in dei siti che sono proprio addetti a questo scopo. Ognuno di noi dovrebbe affidarsi a dei siti famosi e di cui si ha sentito già parlare, da amici o conoscenti.

46

INFORMAZIONI

Di solito, all'interno del sito di un’ azienda, si trova la sezione “Lavora con noi”, in cui noi stessi possiamo controllare se vi sono o meno delle offerte di lavoro. Capita che le aziende, già all'interno del loro sito, propongano annunci di specifiche figure professionali, di cui necessitano in quel momento. Se siamo fortunati potremo trovare anche lì l’occasione di un posto di lavoro. Molto importante è anche stare attenti ai requisiti che vengono richiesti dalle aziende, cioè a titoli di studio, età e specializzazioni.

Continua la lettura
56

CURRICULUM

Se tra le figure professionali ricercate e tra i requisiti richiesti, rientriamo anche noi, possiamo contattare direttamente l’azienda ed inviare attraverso una semplice email il nostro curriculum vitae. Anche l’invio del nostro curriculum vitae è una pratica che richiede attenzione. Questo perché esso sarà per noi un biglietto da visita, sarà ciò che ci rappresenterà all'azienda. Grazie ad esso l’azienda stessa deciderà se prendere o meno in considerazione il nostro profilo. Proprio per questo nel compilarlo non occorre fare errori, in particolare nell'inserimento dei titoli di studio e delle esperienze lavorative già effettuate. Cerchiamo d’inserire, come prime in elenco, le esperienze e conoscenze che l’azienda richiede per quella figura professionale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per cercare lavoro tramite internet occorre avere dimestichezza e tanta voglia di fare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il cud al datore di lavoro

Il Certificato Unico Dipendente, che riconosciamo con l'abbreviazione "CUD", è una certificazione che viene consegnata ai dipendenti da parte del loro datore di lavoro. Anche i lavoratori assimilati lo ricevono, purché abbiano un contratto a tempo determinato,...
Richieste e Moduli

Come ricorrere al giudice del lavoro

Il giudice del lavoro è una particolare figura cui si può adire, ogni volta siamo in presenza di violazione dei diritti inerenti al contratto di lavoro, in base al quale, siamo stati assunti. Il contratto che ci viene fatto firmare al momento del nostro...
Richieste e Moduli

Come richiedere il libretto di lavoro

Il libretto di lavoro era un particolare documento che aveva il compito di tenere nota delle competenze e delle esperienze lavorative del suo portatore. Attualmente, quello che conoscevamo con il nome di libretto di lavoro, si chiama invece scheda lavorativa/professionale...
Richieste e Moduli

Come richiedere il rimborso dei buoni lavoro inutilizzati

Il D. L. 92/2012 ha sancito la riforma del mercato del lavoro disciplinando le prestazioni lavorative di tipo accessorio ed istituendo come mezzo di pagamento di alcune funzioni i cosiddetti buoni lavoro. Con questa riforma viene conferito all'INPS la...
Richieste e Moduli

Come ottenere il certificato di disponibilità al lavoro

Per poter ambire ad un posto di lavoro oggi è molto importante per un disoccupato possedere il certificato di disponibilità, poiché non solo apre una pista privilegiata nel caso si presenta l’occasione di assunzione, ma è una tipologia di reclutamento...
Richieste e Moduli

Come scrivere una e-mail di domanda di lavoro

In questo periodo, il lavoro, come ben saprete, scarseggia. Le aziende decidono di assumere una quantità di personale sempre più scarsa. Ciò può accadere per vari motivi. Infatti, dovete sapere che se ad un direttore di un'azienda non facciamo una...
Richieste e Moduli

Videosorveglianza sui luoghi di lavoro: come richiedere l'autorizzazione

Le vigenti normative in merito alla privacy sono applicabili praticamente in tutti i settori da quello della telefonia, al diritto di immagine sul web, così come per chi intende posizionare delle telecamere per la videosorveglianza nei luoghi di lavoro....
Richieste e Moduli

Come scrivere una richiesta ferie al datore di lavoro

Come scrivere una richiesta ferie al datore di lavoro è una domanda che ci siamo posti un po' tutti. Il superiore non ci è sembrato così convinto della nostra richiesta verbale, dunque preferiamo formalizzare la pratica in ufficio all'attenzione della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.