Come capire il lavoro per cui sei portato

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Sei uno studente liceale o universitario e non hai la ben che minima idea di quale sia il lavoro adatto a te? Hai le idee confuse? Non preoccuparti, è normale. Tantissime volte, ti sarà stato chiesto quale sia il lavoro che vorresti intraprendere da adulto o una volta terminati gli studi. Capire qual e il lavoro più adatto a te, è talvolta molto complicato. In questo ambito, componenti come la cultura, l'esperienza e la fortuna sono importantissimi, ma non fanno assolutamente la differenza. Per scegliere la giusta professione, infatti, è essenziale avere impegno, un buon piano e svolgere un arduo lavoro su te stesso. Oltre a tutto ciò, avere le idee chiare sin da giovane è un alleato fondamentale per capire sin da giovane, qual è il lavoro per cui sei portato.

24

Tieni presente quelle che sono le tue abilità

Infatti, non sempre una passione si trasforma in una professione. Per esempio, i lavori di meccanico, idraulico ed elettricista, sono molto adatti per chi ha una dote nei lavori manuali e nel riparare guasti. Molto spesso però, è difficile definire i campi in cui sei abile e se non riesci a fare questa distinzione da solo, chiedi alla famiglia, o alle persone che ti conoscono bene come parenti ed amici, quali sono le attività per cui sei portato.

34

Pensa in maniera pragmatica al tuo futuro

Considera in maniera pratica, quali sono i campi nei quali sarà più facile inseriti. Tieni ben presente la tua reale situazione economica. Spesso quest'ultima è strettamente legata all'intraprendere una strada lavorativa. Molte professioni, infatti, richiedono studi preliminari molto costosi. Tuttavia, però, potrai raggiungere quel tipo di lavoro tramite percorsi alternativi.

Continua la lettura
44

Considera i tuoi interessi

L'ultimo passo per capire il lavoro per cui se portato, è quello di considerare i tuoi interessi. Importantissimi sono i sogni che avevi sin da tenera età. Se ad esempio, da giovane, avevi una passione per la recitazione, potresti avviarti verso il settore delle comunicazioni. Importantissimo, è anche prendere in considerazione le materie scolastiche in cui eccellevi. Una materia, se accostata a studi completi, impegno e forza di volontà, potrebbe anche trasformarsi in una professione. Se ad esempio, amavi l'italiano, mentre le materie a sfondo scientifico, come la matematica, non erano il tuo forte, è bene per te considerare l'idea di provare a diventare uno scrittore, un giornalista o un editore. Anche gli hobby potrebbero rappresentare un valido indizio. Pensa a quello che fai e che facevi durante il tuo tempo libero e cerca di capire dove poter lavorare per trasformare questa tua passione per in un lavoro. Se ad esempio ami dipingere potresti cercare un lavoro come grafico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 modi per dare una svolta alla tua carriera

Se non sei soddisfatto o soddisfatta della posizione che occupi in ufficio ma non riesci a fare carriera, è probabile che tu non abbia ancora individuato le giuste strategie. È infatti del tutto inutile e talvolta dannoso sgomitare in mezzo ai colleghi...
Case e Mutui

Come scegliere la casa: 10 consigli

Casa dolce casa: l'abitazione è il luogo che ti è più caro al mondo, il rifugio in cui ritrovi il buon umore dopo una giornata stressante, il luogo in cui inviti gli amici a fare festa e la cornice di alcuni dei momenti più emozionanti della tua vita....
Lavoro e Carriera

Vademecum per la prima giornata di lavoro

Il primo giorno di lavoro è un evento molto importante, carico di sentimenti contrastanti. L’emozione e la gioia per le attese e per l’inizio unito all’ansia di affrontare, ambiente colleghi e superiori sconosciuti. La consapevolezza che la prima...
Lavoro e Carriera

Come Scrivere Un'Autobiografia

Quanti di noi hanno letto biografie o autobiografie di personaggi famosi, immedesimandoci nelle loro avventure e disavventure e scoprendo di volta in volta il carattere e la personalità di uno o l'altro degli individui di cui leggevamo la storia. E quanti...
Finanza Personale

10 modi per guadagnare soldi in modo alternativo

Chi di noi non sogna di avere una seconda fonte di entrate, oltre al lavoro principale, che faccia scorrere fiumi di denaro nel conto corrente senza troppa fatica? Peccato che questo è e rimarrà un sogno. Purtroppo un metodo per guadagnare facilmente...
Banche e Conti Correnti

Come sbloccare il conto corrente del parente defunto

Quando scompare il titolare di un conto corrente, occorre che gli eredi pongano in essere una serie di specifici comportamenti per comunicare alla banca l'avvenuto decesso e per chiedere allo stesso istituto bancario il rilascio dei risparmi precedentemente...
Aziende e Imprese

Come pianificare una strategia di social media marketing

Se avete un'attività vi sarete sicuramente resi conto che nell'epoca attuale essa deve quasi più "apparire" che "essere". Questo significa che non bisogna soltanto essere un'azienda solida, che propone prodotti di qualità, ma occorre farsi conoscere...
Richieste e Moduli

Come fare un esposto contro il maltrattamento di animali

Gli animali sono sicuramente degli esseri meravigliosi e come tali, vanno rispettati e soprattutto amati. In moltissimi infatti sono gli animali da compagnia che mostrano un fortissimo attaccamento e affetto nei confronti dell'uomo, quali per esempio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.