Come capire i simboli dei fondi comuni

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si parla di fondi comuni generalmente si intendono degli istituti che investono il denaro raccolto da un risparmiatore. Si tratta di uno dei metodi più facili e meno rischiosi per investire. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter capire i simboli dei fondi comuni.

24

Visualizzare il fondo comune

Il primo passaggio da compiere consiste sostanzialmente nel visualizzare il fondo comune di investimento a cui si è interessati. Per farlo è possibile consultare un semplice quotidiano oppure navigare su internet. Solitamente ogni fondo comune è ordinato per nome in modo da rendere la ricerca più semplice. Sulla parte sinistra della schermata (oppure della pagina) potrai vedere un simbolo che corrisponde al nome del fondo (che è chiamato anche ticker). Sulla parte destra invece ci saranno tutte le informazioni relative al fondo.

34

Capire i simboli

A questo punto bisogna capire cosa si intende per prezzo d'offerta e prezzo di acquisto. Questi stanno ad indicare quanto si deve pagare una quota del fondo, comprese le eventuali spese di vendita. Se accanto al prezzo di offerta trovi la sigla NL, significa che l'azione non ha un fondo e quindi dovresti comprarlo allo stesso prezzo che spenderesti per venderlo. Successivamente puoi spostarti sull'ultima colonna. In questa sezione troverai l'importo esatto della rivalutazione del fondo del giorno precedente. Se noti un segno più (+) significa che il fondo ha guadagnato i soldi, mentre un segno meno (-) indica quanto ha perso. E'consigliabile controllare sempre il simbolo ticker, che si trova accanto al fondo. Le lettere hanno infatti significati diversi. Ad esempio una r starà ad indicare che si è in presenza di un back-end load, o di una tassa da versare nel caso tu venda oppure riscatti delle azioni. Una p invece indica che al fondo devi applicare un costo di commissione. Il simbolo t significa che oltre la commissione dovrai sostenere una sottoscrizione differita. Una f, infine, indica che il fondo non è più disponibile.

Continua la lettura
44

Prestare la massima attenzione

È fondamentale sapere che i vari simboli che contraddistinguono i fondi comuni di investimento hanno sempre cinque lettere che terminano con una X. Se sei interessato solamente a investire in fondi comuni, puoi ignorare qualsiasi simbolo più breve. Presta invece sempre la massima attenzione ai simboli indicati dopo il nome del fondo, in quanto questi ti consentono di sapere quali tipi di carichi o tasse devi mettere in preventivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

I 10 errori più comuni quando si affitta una casa

Poiché comprare una casa non è più una cosa per tutti, molte persone ricorrono alla soluzione dell'affitto. L'affitto ha certamente molti vantaggi, soprattutto in termini economici, ma naturalmente non vi consentirà di "pagare" per qualcosa che in...
Case e Mutui

I 10 errori più comuni quando si compra una casa

Siete stanchi di pagare l'affitto e avete in mente di acquistare finalmente una casa tutta vostra? Per non cadere in tranelli e fregature, è importante quando si acquista una casa stare attenti a non commettere degli errori banali, ecco perché, in questa...
Case e Mutui

Come capire se un'agenzia immobiliare è seria

Acquistare o vendere un'abitazione è un affare davvero complicato. Soprattutto oggi, in un momento di spiccata crisi economica, questo ambito può diventare molto difficile. Per questo motivo è sempre preferibile affidarsi ad un'agenzia immobiliare....
Case e Mutui

Come capire se la casa è un loft o una casa di ringhiera

Avere una casa è una necessità di primaria importanza per ognuno di noi, per questo motivo la maggior parte delle persone investe buona parte (se non tutti) i risparmi per acquistarne una. Ma siccome il mercato immobiliare negli ultimi anni ha conosciuto...
Case e Mutui

Fondo di solidarietà: 5 cose da sapere

I fondi di solidarietà sono una categoria di pagamenti dedicati ai lavoratori di piccole aziende, che non beneficiano della cosiddetta Cig, ovvero la cassa integrazione guadagni. Infatti, al giorno d'oggi, una società deve possedere almeno 50 dipendenti...
Case e Mutui

Come richiedere una casa popolare

L'ammissibilità per le case popolari dipende dal proprio stato di cittadinanza o di immigrazione qualora si è vissuti di recente all'estero. Nazionalità e status di immigrazione influiscono sulla eleggibilità per le case popolari. Di solito possono...
Case e Mutui

Come risparmiare sulle spese di condominio

Oggi le nostre città sono disseminate di palazzi e palazzine: questi edifici impongono a più nuclei familiari spazi e decisioni comuni. Proprio per questa ragione spesso interviene a gestire queste parti comuni un amministratore di condominio. Il suo...
Case e Mutui

Come risparmiare sul mutuo in 5 mosse

L'acquisto di una casa, soprattutto se per la prima volta, è sicuramente uno dei passi più importanti della propria vita. Comprare una casa è ormai il desiderio di molti, e quando si sceglie di compiere un'operazione così importante, si devono anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.