Come candidarsi alle elezioni politiche

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il Parlamento della Repubblica Italiana è costituito da una camera bassa, che è la Camera dei Deputati e da una camera alta, ovvero il Senato. Entrambe le camere vengono elette per un mandato di cinque anni. L'età del voto in Italia è di 18 anni per le elezioni della Camera e di 25 anni per le elezioni del Senato. Ii governi devono godere del sostegno della maggioranza in entrambi i rami del Parlamento, al fine di rimanere in carica. Dal 1948 al 1992 i membri della Camera dei deputati sono stati eletti con il sistema proporzionale (PR) in circoscrizioni elettorali plurinominali, tranne che in Valle d'Aosta, rappresentata alla Camera da un membro eletto a maggioranza semplice. Il sistema di rappresentanza proporzionale italiano ha prodotto delle legislature altamente frammentate e dei governi di coalizione instabili di breve durata: 1945-1993; ci sono stati un totale di cinquantadue governi, che sono durati in media meno di un anno in carica. Se volete intraprendere la carriera politica è indispensabile farsi conoscere mediante l'iscrizione e la partecipazione attiva a un partito. Successivamente sarà necessario candidarsi per le elezioni. Nei passi che seguono andremo a vedere nello specifico come candidarsi alle elezioni politiche.

25

Farsi eleggere nella camera dei deputati

Cominciamo subito col dire che per farsi eleggere nella camera dei deputati occorre necessariamente essere appoggiati da un partito politico; con l'attuale ordinamento, infatti, i candidati vengono scelti solamente dai partiti, così come da essi viene stilato l'ordine preciso in cui i candidati sono inseriti in lista. I requisiti essenziali per partecipare a questo tipo di elezione sono pochi e molto semplici: occorre tassativamente avere già compiuto il venticinquesimo compleanno nel giorno delle votazioni, è necessario non avere perso il diritto di voto e, ovviamente, è fondamentale anche essere cittadino italiano.

35

Farsi eleggere nel senato

Per farsi eleggere, invece, nella camera del Senato, è basilare avere l'appoggio di un partito politico: è soltanto tramite le liste dei candidati accuratamente stilate dai partiti che è possibile ottenere l'accesso al Parlamento italiano. In ogni caso tale accesso non è garantito né essendo fra i primi nomi della lista e neppure essendo il primo in assoluto, infatti se il partito non riceve abbastanza voti a livello nazionale, in effetti, c'è sempre il rischio che la propria elezione non possa avvenire.

Continua la lettura
45

Farsi eleggere senatore della Repubblica

I requisiti per diventare un Senatore della Repubblica italiana sono parecchio simili a quelli per correre alla Camera dei Deputati. Oltre innanzitutto disporre della cittadinanza italiana e ad avere ancora mantenuto il diritto di voto. Inoltre, bisogna dire che l'unica regola imprescindibile per partecipare a questo tipo di competizione elettorale è quella di avere già compiuto i quaranta anni di età. Per quanto riguarda la campagna elettorale, infine, ogni candidato deve scrupolosamente attenersi alle regole e alle decisioni interne del proprio partito. Come avrete capito, diventare un politico non è difficile, ma occorre frequentare in modo attivo un partito e guadagnare la fiducia di tutti i membri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare consigliere provinciale

Un incarico in ambito politico oggi è sicuramente uno dei obiettivi più ambiti in assoluto, sia per l'importanza professionale, sia per motivi strettamente economici. Quindi, perché non tentare la scalata alla vetta politica, in tempi in cui nel nostro...
Lavoro e Carriera

Come avviare una carriera politica

Molte persone sognano di entrare a far parte della classe dirigente del proprio paese e deciderne le linee politiche, influenzando l'andamento del sistema democratico in cui viviamo. La carriera del politico però non è certo facile e l'accesso a tale...
Lavoro e Carriera

Come fare domanda per scrutatore di seggio

Fare lo scrutatore di seggio durante le elezioni può rivelarsi un ottimo lavoro temporaneo, con un guadagno adeguato al lavoro svolto. Per essere scrutatore di seggio devi possedere tutti i requisiti richiesti dalla legge. Per ottenere questo incarico...
Lavoro e Carriera

Come dimettersi da delegato sindacale

La RSU, acronimo di Responsabilità Sindacale Unitaria, è un'organismo che fa capo al sindacato, ed è presente in ogni posto di lavoro, sia nel settore pubblico che privato. La RSU si compone di numerose figure, tra cui il delegato sindacale, eletto...
Lavoro e Carriera

Come diventare Consigliere Regionale

Per divenire Consigliere Regionale la strada può essere abbastanza complessa. Per quanto una persona svolga degli studi specifici, per coprire questa carica è necessario per prima cosa appartenere ad un partito politico e dopo farsi eleggere dai cittadini....
Lavoro e Carriera

Come entrare a far parte dei servizi segreti

Lavorare nei servizi segreti è un obiettivo abbastanza duro, ma non impossibile. Sicuramente chi fa le selezioni è esigente. Le qualità che richiedono sono molte e c'è molta competizione. La strada è lunga e serve molto impegno e volontà. In questa...
Lavoro e Carriera

Come diventare parlamentare europeo

L'eurodeputato è un membro del Parlamento Europeo, e qui questa figura politica svolge compiti di rappresentanza per il Paese nel quale è stato eletto. Le sue funzioni equivalgono a quelle dei Deputati che operano nelle Camere Basse dei Paesi con Parlamento...
Lavoro e Carriera

Come diventare parlamentare

In Italia abbiamo un governo di tipo parlamentare: ciò vuol dire che ogni legge, per essere approvata, dovrà essere sottoposta a votazione da ogni camera. Il Parlamento, dunque, è un luogo in cui vengono mediate le istanze sociali ed economiche. La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.