Come cambiare in cartamoneta il ricavato di un grosso salvadanaio

Tramite: O2O 23/07/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come cambiare in cartamoneta il ricavato di un grosso salvadanaio

Il salvadanaio, un oggetto di coccio o di alluminio, ci accompagna da sempre nelle economie di tutti i giorni. Una volta prefissato di dover mettere da parte i soldi, non resta che usare uno di questi salvadanai, reperibili in qualsiasi negozio di casalinghi. Ma quando moneta dopo moneta arriva finalmente il momento di svuotare il salvadanaio, è solitamente necessario scambiarle in banconote. Vediamo allora, qui di seguito, una guida su come cambiare in cartamoneta il ricavato di un grosso salvadanaio.

26

Occorrente

  • Foglio di carta
  • Penna
  • Scatola
36

Aprite il salvadanaio

Come prima cosa bisogna rompere il salvadanaio. Questo è ovviamente la parte più divertente da fare quando è necessario svuotarlo. Svitate quindi il tappo del salvadanaio o rompetelo per vedere quanti soldi sarete riusciti a mettere da parte. Innanzitutto procedete contando tutti i soldi che sono usciti dal salvadanaio, mettendo da parte eventuali banconote. La parte più noiosa è il conteggio delle monete, perché se avete buttato dentro centesimi di vario taglio, dovrete dividerli e fare dei mucchietti più o meno dello stesso valore. Questa operazione non va fatta ovviamente se avete a disposizione un salvadanaio con conta-monete digitale.

46

Impilate le monete

Per contare in modo più pratico le vostre monete, una buona idea è raggruppare prima quelle di taglio più grande. Potete, ad esempio, cominciare dalle monete da 2? e 1?. Realizzate dei gruppetti da 10? ciascuno, per quanto possibile, e radunateli in piccoli cartocci. Per questo operazione avrete bisogno di strisce di carta in cui avvolgere i mucchietti. Impilate le monete, arrotolatele nella striscia di carta, chiudete le estremità con un pezzetto di scotch e segnate il valore di quel rotolino. Continuate in questa maniera fino a terminare le monete, facendo poi il conto del totale che avete raccolto.

Continua la lettura
56

Recatevi presso un bar o un supermercato

Adesso pensate a come cambiare il tutto con delle banconote. Il modo migliore è prendere i rotolini di monete e portarli in vari negozi. I posti che non fanno storie, anzi accettano volentieri le monete, sono i supermercati e i bar. Rivolgetevi dunque in una di queste attività in un momento di bassa affluenza, così da non intralciare il loro lavoro. Chiedete di poter scambiare le monete con delle banconote e ricontrollate che il conteggio che viene effettuato dal commesso sia giusto. In alternativa, potete cambiare i vostri soldi presso un ufficio postale o una banca. Entrambe vi daranno dei sacchetti per dividere e depositare i vostri soldi. Dopo un controllo con un conta-monete elettronico, vi daranno la somma corrispondente in banconote.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se dai mucchietti rimangono fuori alcune monete, non aggiungetele ai soldi da cambiare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

5 cose da sapere sulle penny stocks

Nel mondo della finanza e degli investimenti, si inizia a parlare con sempre maggiore insistenza delle cosiddette Penny Stocks. In questo caso, il riferimento alle famose monetine può risultare fuorviante. Le Penny Stocks, in questo caso, sono infatti...
Finanza Personale

Come gestire gli investimenti in Borsa con Excel

Tantissime persone al giorno d'oggi, per aumentare i propri guadagni, cercano di puntare tutto sugli investimenti in borsa. Questo da un punto di vista economico/finanziario, può essere anche considerato un lavoro a tutti gli effetti, ma altrettanti...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come compilare una distinta di versamento

Fare acquisti o pagare alcuni beni e servizi con assegni o distinte di versamento sono operazioni piuttosto comuni, ma che non tutti sanno come si eseguono. Per chi non è esperto in materia, alcune procedure collegate alle attività quotidiane possono...
Finanza Personale

Come compilare un assegno bancario non trasferibile

Conseguentemente ad una norma contenuta nella Legge di Stabilità il limite per pagamenti in contanti è stato fissato a 3000 €. Questa manovra è stata fatta al fine di incentivare i consumi e porre fine ad un vero e proprio "terrore" fiscale. Resta,...
Finanza Personale

Come leggere un estratto conto

Con l'avvento della virtualizzazione, che ha ormai preso piede in ogni ambito della nostra vita quotidiana, anche la gestione del denaro ha assunto un connotato digitale. Il trasferire i proprio risparmi nel famoso salvadanaio di porcellana si è ormai...
Finanza Personale

Come prelevare contanti con il cellulare come fosse un bancomat

Dal primo marzo di quest'anno, sarà disponibile un nuovo servizio che scongiurerà i pericoli di furti di carte di credito e frodi su bancomat. Questo servizio avrà come scopo il prelievo di contanti usufruendo semplicemente di un cellulare, ed ovviamente...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Moldavia

La materia fiscale per molti è assai spinosa e incomprensibile. Spesso viene richiesto l'ausilio di professionisti e consulenti del settore. Le difficoltà normalmente aumentano quando addirittura dobbiamo conoscere un sistema fiscale di un Paese straniero....