Come calcolare lo stipendio netto di uno stage

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sei appena entrato nel mondo del lavoro, ti hanno proposto uno stage ma sono stati poco chiari sulle tue future entrate. In questo articolo cercheremo di fare chiarezza su come calcolare gli stipendi degli stage al netto e le loro relative tassazioni, andando ad approfondire con particolare cura le questioni relative all'IRPEF.

26

Il documento fiscale.

La società che vi propone uno stage non ha nessun obbligo di rilasciare il "cedolino paga", ma tuttavia ha l'obbligo di rilasciarvi un documento fiscale che contenga tutti gli elementi fiscalmente obbligatori: anagrafica della società, i vostri dati e somme lorde, l'imposta, le detrazioni e le somme nette corrisposte. Entro la fine del mese di Febbraio, la società, è obbligata a rilasciarvi la certificazione delle ritenute effettuate.

36

Il mod. unico o il mod. 730.

Un soggetto che nell'arco di un anno percepisce borse di studio, sussidi o somme percepite a titolo di premio nell'arco dello stesso anno, non è obbligato alla presentazione della dichiarazione dei redditi solo se fossero versati da un unica società ospitante e che non possegga ulteriori redditi.

Continua la lettura
46

L'IRPEF.

In questo paragrafo andremo a scoprire il modo per conoscere ed ottenere da uno stipendio lordo di uno stage, la sua effettiva parte in netto. Per conoscere il valore netto bisogna prima sapere che una società ospitante è dovuta a versare l'IRPEF su ogni contratto di qualunque natura. La percentuale dello stipendio che deve essere versata all'IRPEF è del 23%, ora ipotizzando che io riceva un rimborso di 13.730.00€ lorde come conguaglio conclusivo di stage, bisogna togliere da questo totale il 23% e cioè 3.157,9€. Non è tutto, l'azienda in qualità di sostituto d'imposta bilancia questa quota con le detrazioni spettanti ai sensi dell'art.13 del TUIR che ammontano a 1.428,00€, quest'ultima sottrata all'IRPEF (3.157,9€) ci porta alla cifra esatta da sottrarre al nostro stipendio lordo. Quindi: 3.157,9€ - 1.428,00€ = 1.729,54€ ; 13.730.00€ - 1.729,54€ = 12.000,46 che risulterà essere il nostro stipendio netto di uno stage!

56

Conclusioni.

>Non basta quindi sottrarre il 23% di IRPEF dallo stipendio lordo per conoscere quello netto, inoltre bisognerebbe sempre passare dall'ufficio amministrativo della società ospitante per conoscere eventuali clausole ed altre detrazioni. Non dimenticate di stare attenti riguardo le dichiarazioni dei redditi o 730, nel caso in cui dovreste presentare tali documentazioni è sempre bene passare da uno studio commerciale (se possedete un'attività o partita iva) o da un semplice consulente fiscale se avete dubbi riguardo i vostri introiti!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In caso di ulteriori dubbi, consiglio di contattare uno studio di consulenza fiscale e del lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare il reddito netto

Molto spesso, a causa della crisi economica, molte persone possono tendere a controllare di persona i propri conti e le proprie spese. Spesso infatti, si cerca il risparmio e magari anche la verifica di eventuali inesattezze nei conti che forse possono...
Finanza Personale

Come calcolare il TFR netto

Il TFR, ovverosia il trattamento di fine rapporto (conosciuto anche liquidazione o buona uscita) spetta a coloro che hanno concluso un rapporto lavorativo con il proprio datore di lavoro. Si tratta di una somma in denaro che il datore deve consegnare...
Finanza Personale

Come distinguere il pignoramento del quinto dello stipendio dalla cessione del quinto

In periodi di crisi come questo, purtroppo, si sente sempre più spesso parlare di pignoramento del quinto dello stipendio o della cessione del quinto. Quali sono le differenze tra queste due situazioni finanziarie? Chi ricorre all'una o all'altra? Il...
Finanza Personale

Come gestire il proprio stipendio

In questa bella guida, che abbiamo pensato di proporvi, vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori, a capire come e cosa dover fare, per poter gestire nella maniera migliore, il proprio stipendio, in modo da non sprecarlo, ma riuscire anche a mettere...
Finanza Personale

Come integrare lo stipendio

In questo difficile momento di crisi economica, sono tanti a chiedersi come fare per portare a casa qualche soldo in più ed arrotondare lo stipendio che, nonostante si facciano i salti mortali, non basta mai. Ecco allora alcuni consigli su come integrare...
Finanza Personale

Come arrotondare lo stipendio

Purtroppo con la crisi economica che sta colpendo il nostro paese, con un solo stipendio non è facile vivere, per fortuna esistono dei lavori part-time con i quali è possibile arrotondare a fine mese. Molti di questi lavori non hanno un orario ben preciso...
Finanza Personale

Come chiedere l'accredito dello stipendio sul conto Bancoposta

La società Poste Italiane, come tanti altri istituti di credito, offre la possibilità ai suoi clienti di chiedere gratuitamente l'accredito del proprio stipendio (ma anche la propria pensione) comodamente sul Conto BancoPosta di proprietà: nella seguente...
Finanza Personale

Come gestire lo stipendio senza sprechi

È bello il giorno in cui entra il vostro bello stipendio per il quale avete lavorato duramente per un intero mese, vero? Ma allora perché dopo qualche giorno vi ritrovate con metà stipendio in tasca e la casa piena di cianfrusaglie? Certo che sarebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.