Come Calcolare la quota interessi di una periodicità in un piano di ammortamento a Rata Costante

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La casa è un elemento molto ambito per ognuno di noi, sin da piccoli è stata sempre vista come un rifugio di totale piacere e serenità, crescendo ci siamo resi conto che solo con un po' di sacrificio il sogno si potrà avverare. In questa piccola guida cercheremo di capire come calcolare la quota interessi di una periodicità in un piano di ammortamento a rata costante, i termini citati ci fanno capire che stiamo aprendo il conosciutissimo mutuo una delle tipologie di finanziamento più diffuse, con piano di ammortamento a rata costante significa che tutti i canoni hanno il medesimo importo, oppure variabile.

26

Occorrente

  • documentarsi
36

Sappiamo che tale finanziamento prevede la restituzione dell'importo maggiorato da una quota di interessi, il tutto viene definito calcolando sino a quanti anni ci sarà l'estinzione, l' importo può essere uguale o variabile e gli interessi variano nel corso del tempo. La parola ammortamento ci fa orientare a una estinzione graduale di un debito e questo viene definito se il pagamento sarà fatto mensilmente, trimestrale o semestrale e il calcolo viene riportato a scalare questo ci fa capire che ogni rata è compresa di capitale e interesse. Questa procedura bancaria viene definita piano d'ammortamento, la più comune è "alla francese" e comporta una rata costante nel tempo.

46

Avere un po' di cultura e conoscenze di acquisto, ci torna utile per capire cosa prevede la rata e possiamo dire che è composta da una parte rappresenta interessi sul prestito e una parte la (Quota Capitale), tali parti vengono determinate costruendo un piano di Ammortamento come abbiamo già spiegato precedentemente, la quota interessi può essere dedotta per sottrazione, oppure per quota Interessi che ci da la rata complessiva, o quota capitale. Spiegare in poche righe sembra tutto complicato e non definibile, ma non è cosi, un bravo addetto bancario ci darà tutte le spiegazioni possibili.

Continua la lettura
56

Possiamo dire che rimborsare in parte il mutuo prima della scadenza è preferibile, in quanto permette di ridurre gli interessi passivi totali, oppure si può anche optare per un mutuo a piano di rimborso flessibile, la quota interessi a rata costante possiamo calcolarla in questo modo: un piano d'ammortamento vede al 1° gennaio 2011 un debito residuo di 200.000, il tasso di interesse è pari al 5% e l'importo complessivo della rata è pari a 20.000, insomma calcoli che vengono visti e rivisti dalle modalità che sono state adottate per ognuno di noi e anche dal costo del nostro caro Euro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • scegliere la banca giusta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come costruire il piano di ammortamento di un Leasing a Rata Costante

I leasing rappresentano dei finanziamenti particolari, in cui il finanziatore acquisisce un determinato bene che consente di utilizzare, dietro il pagamento di un canone. A seconda dell'attività svolta dal soggetto che concede in locazione i beni, si...
Finanza Personale

Come calcolare la quota interessi di una canone di leasing

Siete in procinto di effettuare un acquisto importante come una casa o un auto e via dicendo e desiderate conoscere alcuni metodi di pagamento che vi possano essere utili. Il leasing potrebbe essere una soluzione per voi. Nel presente tutorial di finanza...
Finanza Personale

Come calcolare il tasso d'interesse di un leasing a rata costante

Per ammortizzare i costi derivanti dall'acquisto di un'automobile, spesso si ricorre al leasing, una forma di compravendita particolare vincolata ad un periodo di tempo predefinito. Capita spesso di sentir dire che si possiede un'auto in leasing, ma cosa...
Finanza Personale

Come Calcolare la quota capitale di una canone di Leasing

Il leasing è un contratto mediante il quale un soggetto proprietario mette a disposizione di un soggetto conduttore determinati beni mobili od immobili, per un periodo di tempo più o meno lungo, contro pagamento di un determinato canone da versarsi...
Finanza Personale

Come calcolare gli interessi di un prestito

Gli interessi di un prestito includono la quantità di erogazione di controllo più le eventuali spese applicabili non appena il prestito viene erogato. Questa regola vale per prestiti sovvenzionati, diretti e prestiti privati ​​diretti. In generale,...
Finanza Personale

Come calcolare l'ammortamento fiscale

Quando un'impresa esegue degli acquisti il quale costo si deve distribuire su più anni avviene l'ammortamento. Esistono due diversi tipi di ammortamento ossia l'ammortamento contabile, o civilistico, che serve per eseguire la contabilità e compilare...
Finanza Personale

Come calcolare gli interessi

Oggi, quando bisogna acquistare un bene dal valore più o meno elevato, come una casa o un'auto, si ricorre al prestito o al mutuo, il quale deve poi essere restituito con l'aggiunta degli interessi. Riuscire a capire il metodo in cui calcolare gli interessi,...
Finanza Personale

Come calcolare la quota di legittima testamentaria

Quello della successione è un argomento che tutti, prima o poi, siamo chiamati ad affrontare. Le regolamentazioni giuridiche legate alla successione, sono davvero moltissime e mirano sostanzialmente alla tutela degli interessi del defunto e dei suoi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.