Come calcolare la parcella del notaio nelle società di capitali

Tramite: O2O 28/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le società di capitali sono forme giuridiche assunte da imprese di medie/grandi dimensioni operanti in diversi settori. Come per tutte le procedure che richiedono la presenza di un notaio vi è l'onere del pagamento della parcella notarile che può avere importi diversi in base all'operazione che bisogna eseguire. In questa guida sarà spiegato, passo per passo, come calcolare la parcella del notaio che perviene subito dopo la costituzione di una qualsiasi società di capitali. Questo calcolo è molto semplice ed, inoltre, richiede davvero poco tempo.

26

Occorrente

  • Foglio
  • Calcolatrice
  • Matita
36

La fase costitutiva

Nelle società di capitali, i soci rispondono per le obbligazioni assunte dalla società nei limiti delle azioni o quote sottoscritte. La parcella emessa dal notaio nelle società di capitali, inerente ai costi di impianto è a tutti gli effetti una normale fattura per prestazione di servizi, identica alla parcella del commercialista, nelle società di persone, con l'unica differenza che il proprio compenso non è però soggetto al contributo previdenziale del 4%. La fase costitutiva prevede la sottoscrizione dell'intero capitale sociale il quale deve essere comunicato al notaio al momento della stipulazione dell'atto.

46

Un esempio di calcolo

Il seguente esempio spiega come calcolare la parcella del notaio. Il 15/02 la Finestre e porte srl riceve dal notaio che ha redatto l'atto costitutivo la parcella n. 145 relativa alla costituzione la quale comprende: spese documentate per 4740 euro e onorari per l'opera professionale prestata per 3120 euro. Per prima cosa, bisogna sommare l'onorario e le spese documentate (3120 4740 = 7860). Dopo questo passaggio bisogna calcolare I'VA del 20 % sull'onorario (3120 * 20 / 100 = 624) e sommarla a l'onorario e le spese documentare (7860 624 = 8484). A questo punto, bisogna calcolare la ritenuta fiscale del 20% su l'onorario (3120*20/100= 624) e sottrarla (8484-624= 7860). Cosi viene calcolata la parcella del notaio.

Continua la lettura
56

La normativa nazionale

In conformità alla normativa nazionale i costi di impianto vengono considerati immobilizzazioni immateriali e, quindi, devono essere assoggettati al procedimento dell'ammortamento. In linea di massima i costi notarili dipendono dalla somma del capitale sociale. Ovviamente i costi non sono fissi e possono variare tra notai diversi e costituzioni di società di capitali diversi. È, per di più, possibile rivolgersi prima ad un commercialista per poter avere maggiori informazione per le cifre da sborsare per l'atto costitutivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Differenze tra società di capitali aperte e chiuse

Le società di capitali sono delle forme giuridiche che le imprese di tipo più svariato assumono per operare nei loro settori di riferimento. Le principali società di capitali che attualmente operano in Italia sono le ben note S. P. A., cioè le Società...
Aziende e Imprese

Come Contestare una parcella professionale

Se abbiamo bisogno di un servizio da parte di professionisti, come ad esempio un computo metrico o una visura catastale con planimetria di un negozio o di una casa, dobbiamo ovviamente pagare la loro parcella professionale. Gli individui interessati...
Aziende e Imprese

Come sciogliere una società di persone

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sciogliere una società di persone, con particolare riferimento sia alle società in nome collettivo ed inoltre le società in accomandita semplice. Va detto che proprio dette...
Aziende e Imprese

Società a responsabilità limitata: come funziona

La società a responsabilità limitata, conosciuta anche con l'abbreviazione S. R. L, è una forma giuridica scelta molto frequentemente da chi decide di aprire un'impresa. In questo tipo di società i componenti investono solo parte del loro patrimonio...
Aziende e Imprese

Come redigere il verbale d'assemblea di una società per azioni

La legge italiana distingue fra le aziende con personalità giuridica (società di capitali e cooperative) e le imprese senza personalità giuridica (società di persone). La società di capitali più famosa è indubbiamente la Società per Azioni (SpA),...
Aziende e Imprese

Come cedere una società per azioni

Il mercato del lavoro è ricco di società e di aziende che hanno una loro particolare normativa e definizione. Tra esse c'è la società per azioni, ossia una società di capitali che possiede una personalità giuridica e ha un'autonomia perfetta in...
Aziende e Imprese

Società a responsabilità limitata: pro e contro

La società a responsabilità limitata, il cui acronimo è Srl, è una delle tipologie di società di capitali prevista in Italia e fu istituita nel lontano 1942, sebbene la sua costituzione sia stata rivista nel 1993. È attualmente una delle forme giuridiche...
Aziende e Imprese

Come aprire una società di gestione immobiliare

Soprattutto per le persone che hanno diversi immobili (case, locali od uffici), diventa spesso vantaggioso aprire una società di gestione immobiliare. Naturalmente, bisogna valutare con grande attenzione l'opportunità o meno di prendere una decisione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.