Come Calcolare La Creazione Di Valore Derivante Da Una Fusione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La finanza rappresenta quella disciplina economica che studia i processi con cui gli individui, le imprese, gli enti, le organizzazioni e gli Stati gestiscono i flussi monetari (raccolta, allocazione e usi) nel tempo. Dal momento che l'economia viene definita come "la scienza che studia le modalità di allocazione delle risorse limitate tra gli usi alternativi, al fine di massimizzare la propria soddisfazione", analogamente la finanza si può autodefinire come "quella scienza che si occupa di studiare le modalità di allocazione del denaro tra gli usi alternativi, con la finalità di massimizzare la propria soddisfazione". Il sistema finanziario è, pertanto, parte di quello economico. Una differenza rilevante tra un investimento finanziario ed investimento produttivo è rappresentato dalla capacità del secondo di produrre ricchezza economica reale per la società. Esiste un dibattito di etica della finanza, correlato all'ipotesi che la finanza sia un gioco a somma zero, capace quindi esclusivamente di spostare del denaro tra soggetti economici, oppure un gioco a somma positiva, in grado di dar luogo alla ricchezza per alcuni di questi. In altri termini, se possa creare una "torta" più grande, o soltanto modificare la dimensione relativa delle diverse "fette" dei vari attori dello scenario finanziario. Nei passi della guida a seguire, sarà illustrato come è possibile calcolare la creazione di un valore derivante da una fusione.

24

Le fusioni rappresentano delle operazioni finanziarie rientranti nella categoria delle Merger & Acquisistions (M&A). Esistono differenti tipologie di acquisizioni, ma tutto quello che accade in ogni caso è che, da due oppure più società se ne viene a creare una sola che ricomprenda quelle di partenza. Le fusioni possono avvenire in maniere differenti tra di loro. La principale differenza si ha tra la fusione per incorporazione (in questo caso avviene che una società incorpora, ovvero assorbe le altre) ed una fusione pura (in questo caso le imprese si fondono in un nuova società, avente una nuova personalità giuridica). La realizzazione di un valore si può avere in tutte quante le tipologie di fusione, scaturendo principalmente dalle sinergie che si vengono a costituire.

34

La creazione di valore deriva dalle varie sinergie (economie di scala, economie di scopo, e quant'altro), che in una fusione si vengono a creare. Per misurare questo tipo di incremento di valore, si ricorre ad una procedura specifica. Per prima cosa si devono valutare le imprese singolarmente, nella fase pre-fusione. Successivamente è necessario andare a sommare i valori ottenuti, derivando così il valore della nuova impresa senza sinergie.

Continua la lettura
44

Si calcola il valore dell'impresa post fusione con incorporati gli effetti benefici della fusione nei prospetti di bilancio. Per concludere, si deve sottrarre il valore dell'impresa prima calcolato a questo nuovo. Per comprendere meglio il concetto faremo un breve esempio. L'impresa A incorpora l'impresa B. Il valore "pre fusione" di A è di 1.000.000, mentre quello di B è 500.000. Il valore della nuova società "Post Fusione" ovvero comprendente gli effetti benefici della fusione è di 1.800.000. Il valore realizzato sarà, pertanto, 300.000 ovvero 1.800.000. Sicuramente il settore finanziario rappresenta uno di quelli maggiormente ostici, a cui diverse persone non sono particolarmente ferrate. In caso di ulteriori dubbi riguardanti il calcolo della creazione di valore derivante da una fusione, vi invitiamo a consultare il web, effettuando una ricerca mediante uno dei tanti motori della rete (Google, Yahoo, ecc.).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Disavanzo Da Annullamento

Prima di entrare nel merito di come calcolare il disavanzo da annullamento è fondamentale comprendere perché si genera e da quali tipi di operazioni. Perciò in questa breve guida tratteremo, oltre che del disavanzo da annullamento anche della fusione....
Finanza Personale

Azioni correlate: 5 cose da sapere

Il mondo della finanza è un mondo pieno di nozioni da sapere, trucchi e tecniche per poter avere successo e far crescere il proprio denaro o quello delle aziende per cui lavorate, cercando di farlo nella maniera più corretta possibile. Per riuscire...
Aziende e Imprese

Come calcolare il disavanzo da concambio

Come sappiamo la vita di un'azienda è davvero molto ricca sia di eventi che di problematiche. Vi sono infatti molte sfide da affrontare sia nella gestione quotidiana che per quanto riguarda le operazioni di finanza straordinario in materia ad esempio...
Aziende e Imprese

Come fondere due società di capitali

Quando si parla di società di capitali solitamente si intendono delle forme giuridiche che vengono assunte dalle aziende di medie o grandi dimensioni che operano in differenti settori produttivi. Al giorno d'oggi queste società costituiscono senza dubbio...
Aziende e Imprese

Come gestire un trasferimento d'azienda

Il trasferimento d’azienda si attua quando viene sostituito il titolare della stessa. Il procedimento prevede diverse operazioni quali cessione, donazione, conferimento, affitto, usufrutto, ed infine fusione e scissione. Ogni operazione citata prevede...
Case e Mutui

Come ottenere un'agevolazione per immobili contigui

Le agevolazioni fiscali in materia di immobili sono di vario tipo, infatti alcune riguardano l'acquisto della prima casa, altre si possono riferire ai mutui per i giovani precari, oppure a due costruzioni contigue. Per immobili contigui si intendono due...
Aziende e Imprese

Guida Per La Richiesta Di Finanziamenti Per Lo Start Up

La finanza è la disciplina economica che studia i processi con cui individui, imprese, enti, organizzazioni e stati gestiscono i flussi monetari (raccolta, allocazione e usi) nel tempo. Essendo l'economia definita come "la scienza che studia le modalità...
Aziende e Imprese

Come redigere un bilancio consolidato

La finanza è la disciplina economica che studia i processi con cui individui, imprese, enti, organizzazioni e stati gestiscono i flussi monetari (raccolta, allocazione e usi) nel tempo. Essendo l'economia definita come "la scienza che studia le modalità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.