Come calcolare l'indice di indebitamento

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Oggi, all'interno di questa guida come dice il titolo andremo a parlare ed a spiegarvi per coloro che sono poco esperti all'interno di questo settore di come calcolare l'indice di indebitamento. Ovviamente successivamente vedremo tutti i passaggi e tutte le formule per il calcolo matematico. Ora non ci resta che fare una piccola precisazione. È molto importante dire che l'indice di indebitamento è un valore che ci permette di calcolare quando è possibile l'ammontare quindi quanto tendono a costare le risorse disponibili rispetto al nostro budget economico. Una volta detto ciò e quindi fatta una piccola introduzione di cosa tratta o cos'è questo indice di indebitamento passiamo negli step successivi per capire come calcolarlo.

25

La misurazione

Ovviamente oltre a quello che abbiamo specificato nel passo precedente ovvero all'interno dell'introduzione è molto importante dire che l'indice di indebitamento è una specie di misura del tasso di indebitamento per quanto riguarda un'azienda. Infatti, all'interno di un'azienda è molto importante tenere d'occhio questo indice per non far sì che l'azienda vada sotto il budget consentito e che quindi entri in una fase di indebitamento.

35

Il calcolo

Una volta che abbiamo spiegato per bene cosa tratta l'indice di indebitamento e come si comporta all'interno di un'azienda possiamo passare al calcolo. Il calcolo per l'indice di indebitamento quando si hanno tutti i dati a disposizione è molto semplice visto che basta fare il totale delle risorse diviso il capitale proprio. Il capitale proprio e il totale delle risorse sono dati che un'azienda deve per forza avere e quindi all'interno di qualsiasi fascicolo possiamo trarre questi dati per arrivare al calcolo dell'indice di indebitamento.

Continua la lettura
45

I risultati

Ci sono tanti tipi di risultati tramite i quali possiamo capire lo stato di indebitamento o non della propria azienda. Infatti se il risultato che ci viene fuori da quella operazione detta in precedenza è pari ad 1 significa che la nostra azienda non ha debiti e che quindi è a posto con il settore finanziario. Se il risultato è un valore tra 1 e 2 possiamo subito capire il capitale proprio è maggiore del totale delle risorse ed anche qui possiamo non preoccuparci. La preoccupazione avviene quando il risultato tende ad essere maggiore di 2 dove i debiti tendono ad essere maggiori delle risorse e quindi possiamo subito capire che l'azienda sta entrando o meglio è entrata in quella soglia di indebitamento.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare il capitale proprio

La definizione di "capitale proprio" è attribuita al valore delle quote versate dai soci di una determinata azienda e per chiarire meglio il concetto faremo un esempio. In buona sostanza, se un socio ha investito € 100.000 euro nel ramo aziendale,...
Finanza Personale

Come calcolare l'adeguamento istat sulle abitazioni locate

Come ogni anno si presenta puntuale l'aumento del canone del nostro appartamento in affitto, vediamo come calcolare l'adeguamento Istat sulle abitazioni locate, di norma i proprietari degli immobili richiedono, l'adeguamento all'indice Istat di riferimento....
Finanza Personale

Come Calcolare Lo Sharpe Ratio

Non sono in poche le persone che si appassionano della Borsa e delle regole del mercato internazionale, tentando la fortuna investendo capitali in azioni o fondi di ogni genere. Ma non tutti sono cosi' fortunati, in parte perché non sono a conoscenza...
Finanza Personale

Come Calcolare la Varianza

Le nozioni derivanti dall'economia e dalla statistica sono molto utili per determinare dei calcoli necessari per risolvere alcune funzioni matematiche. Costrutti come media, moda, mediana, deviazione standard e varianza, in questi campi, sono all'ordine...
Finanza Personale

Come calcolare la varianza utilizzando Excel

La varianza è un indice di dispersione dei dati che fornisce un grado di dispersione di una variabile dal suo valore medio. Il calcolo della varianza non è molto complicato, ma richiede alcune serie di passaggi per ogni valore assunto dalla variabile....
Finanza Personale

Come calcolare adeguamento ISTAT del vostro canone di affitto

L'ISTAT o Istituto di Statistica è un ente che calcola svariati indici utili sia per le persone comuni che per la pubblica amministrazione. Tra i tanti di cui si occupa, vi è quello per la variazione del costo della vita per le famiglie di operai e...
Finanza Personale

Come calcolare l'aggiornamento Istat sull'affitto

Se avete un immobile in locazione, saprete sicuramente che il canone d'affitto di un contratto potrà essere aumentato ad ogni scadenza contrattuale. L'aumento da calcolare è quello riguardante il tasso d'inflazione emanato dall'Istat. Il calcolo di...
Finanza Personale

Come Calcolare Il Beta Di Un Titolo

Ogni giorno, persone che decidono di far fruttare i propri guadagni, investo il proprio capitale in titoli o azioni. Ma per fare ciò è bene avere una preparazione di base, per evitare errori o brutte sorprese. Per questo informarsi e prendere tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.