Come calcolare l'indice di autonomia finanziaria in un'azienda

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Alle scuole superiori, durante le ore di economia aziendale, ma anche all'università, facoltà di economia, viene chiesto agli studenti di calcolare quello che è l'indice di autonomia finanziaria di un'azienda. Questo indice è utile per fare in modo di individuare la solidità dell'azienda stessa sul versante patrimoniale ed anche per capire in quale misura il totale dei mezzi dell'impresa è stato finanziato attraverso il patrimonio netto. La procedura è un po' complessa, ma se seguirai i passaggi, potrai apprenderla senza troppi problemi. In questa guida ti dirò come fare questo tipo di calcolo.

24

Va detto innanzitutto che, se dal calcolo ti dovesse risultare un indice piuttosto basso, l'azienda presenterà sicuramente un elevato indebitamento, viceversa, se l'indice è alto, non ci sono debiti e quindi il margine di profitto sarà molto alto. L'indice dunque riveste un'importanza rilevante per stabilire la salute patrimoniale dell'azienda in questione. Più saranno i debiti verso l'esterno, minore sarà la sua autonomia finanziaria.

34

Il calcolo lo dovrai effettuare mettendo a rapporto il patrimonio netto ed il totale passivo. Effettua dunque la divisione fra l'importo del patrimonio netto ed il totale passivo. Il risultato che otterrai, ossia l'indice, se dovesse avere dei valori prossimi a 1, evidenzierà un'ottima solidità dal punto di vista patrimoniale, nonché un'elevata capacità dell'azienda di autofinanziarsi con i mezzi propri. Se invece l'indice sarà prossimo allo 0, la situazione patrimoniale sarà molto gravata dai debiti che l'azienda ha verso terzi.

Continua la lettura
44

Tieni presente che un altro importante elemento che permette di misurare l'autonomia finanziaria di un'azienda è l'Indice di Indipendenza Finanziaria con Patrimonio Netto Tangibile. Il Patrimonio Netto Tangibile, che devi esprimere in euro, ti indicherà quanto patrimonio netto sia effettivamente disponibile per poter finanziare gli investimenti tangibili. Dopo che avrai trovato l'importo del Patrimonio Netto Tangibile, è indispensabile che tu provveda a fare un confronto fra l'indice di indipendenza finanziaria e quello che hai calcolato con il Patrimonio Netto Tangibile. In questo modo, potrai comprendere se le immobilizzazioni immateriali risultano influenzare oppure no l'equilibrio patrimoniale. Per calcolare l'Indice di Indipendenza Finanziaria con Patrimonio Netto Tangibile, non dovrai fare altro che sottrarre dal totale passivo, l'importo derivante dalle immobilizzazioni immateriali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come calcolare l'indice di rigidità degli impieghi in un'azienda

Gli indici economici vengono utilizzati per rielaborare la situazione patrimoniale, senza contare però il reddito. Per gli altri indici i calcoli sono inversi. Quelli patrimoniali controllano i vari investimenti messi in pratica dall'azienda, con lo...
Aziende e Imprese

Come calcolare l'indice di liquidità primaria

Per l'analisi finanziaria, che concerne la capacità di un azienda di far fronte con strumenti propri agli impegni finanziari di breve e di medio/lungo periodo, è fondamentale saper calcolare l'indice di liquidità primaria. In particolare, essa pone...
Aziende e Imprese

Come Calcolare L'Indice Di Liquidità Secondario

Gli indici di liquidità sono indicatori molto importanti per un'impresa. È necessario infatti effettuare un'analisi finanziaria dell'azienda per capire se si trova nella condizione di poter fronteggiare le spese e le uscite future senza compromettere...
Aziende e Imprese

Come calcolare il valore economico di un'azienda

Se siete interessati ad effettuare un'analisi sulla salute finanziaria di un'azienda, oppure nel caso in cui voleste acquistarla, sarà necessario fare un calcolo in merito al valore economico della stessa. Ci sono vari metodi per farlo, ed in particolare,...
Aziende e Imprese

Come calcolare l'indice di rotazione delle scorte in magazzino

Calcolare le scorte che mediamente si detengono nel proprio magazzino rappresenta, sicuramente, una delle attività più complicate inerenti ad una gestione aziendale. Questa, tuttavia, costituisce una fase assolutamente fondamentale ai fini del perseguimento...
Aziende e Imprese

Come Calcolare e ad analizzare gli indici di liquidità di un'azienda

La gestione dell'azienda comporta anche la valutazione della sua situazione finanziaria. Uno degli strumenti utilizzati per eseguire una corretta analisi del bilancio d'esercizio sono gli indici di liquidità. Questi determinano se l'azienda sia in grado...
Aziende e Imprese

Come calcolare la redditività di un'azienda

Le aziende presenti in Italia, hanno un quadro amministrativo differente, a volte anche l'una dall'altra. Le aziende possono essere gestite da una sola persona oppure da più componenti e si chiamano S. R. L (società a responsabilità limitata). Nelle...
Aziende e Imprese

Come calcolare il rating di un'azienda

Sicuramente, il termine rating l'abbiamo sentito spesso negli ultimi anni. Influisce sulle economie degli Stati, sulle quotazioni in borsa e su altri fattori economici. Sostanzialmente è l'indicatore dell'economia moderna per misurare l'affidabilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.