Come calcolare il valore del mutuo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il calcolo del valore di un mutuo aiuta a determinare il pagamento mensile totale del prestito, comprensivo del capitale, degli interessi, delle tasse e di un eventuale assicurazione. L'importo del pagamento si basa sul valore della casa, sui valori di default preimposti sul calcolatore riguardo le tasse di proprietà, sull'assicurazione della casa, del mutuo e altri dettagli da definire. Naturalmente, affidarvi ad un professionista per effettuare tale calcolo risulta essere la soluzione più veloce e soprattutto semplice, ma risulta essere anche l'opzione più dispendiosa, dal momento che dovrete pagare la consulenza ricevuta. Quindi, se preferite risparmiare notevolmente il vostro prezioso denaro, potrete provare ad effettuare da soli tale specifico calcolo, facendo riferimento agli utili passi di questa guida. Dunque, continuate a prestare attenzione a quanto riportato nei successivi passi, per apprendere in modo semplice e tempestivo come calcolare il valore del mutuo.

24

Calcolatori online:

Le statistiche indicano, che gli italiani sono costretti a sborsare annualmente circa 1000 € in più di coloro che risiedono in altri territori appartenenti all'Unione Europea, dunque l'uscita di denaro non dipende solamente dal redditto e dallo stipendio percepito. Vi sono siti che mettono a disposizione degli appositi strumenti per poter calcolare il valore delle rate da pagare; si tratta di appositi calcolatori online, utili per prendere visione della quantità di denaro che bisogna elargire alla banca: per essere più precisi, questi strumenti permetteranno di definire il piano di rimborso e scegliere la durata maggiormente adatta alle proprie possibilità e alla finalità del finanziamento che si intende richiedere.

34

Inserire gli importi per il calcolo:

Per eseguire il calcolo, basterà inserire il totale e il quoziente del mutuo: si otterrà l'importo relativo alle rate e agli interessi che potranno essere applicati per le varie durate possibili. Per conteggiare invece il prestito ottenibile, basta inserire il valore della rata più comoda e l'interesse, in modo da visualizzare la cifra che le banche potranno proporre.

Continua la lettura
44

Computo e piano di ammortamento:

Un computo che mostrerà la percentuale del tasso si otterrà compilando la tabella inserendo la rata, il capitale e la durata, mentre il Taeg risulterà indicando capitale, rata, costi e durata. Infine, per il conteggio del piano di ammortamento, basterà completare ogni rigo con durata, capitale e tasso: risulterà chiara, per ogni rata, la quota di capitale e la quota d’interesse; verrà rilevato, inoltre, anche il debito residuo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come calcolare la rata del mutuo a tasso fisso

Al giorno d'oggi è molto difficile ottenere un mutuo da una banca, soprattutto per i giovani. Questi, data la crisi che riguarda il mondo del lavoro, non sempre possiedono i requisiti richiesti. Una banca, infatti, concede il mutuo esclusivamente a chi...
Case e Mutui

Come calcolare la rata del mutuo in base allo stipendio

Hai deciso di acquistare casa ma ti spaventa l'idea di un mutuo troppo elevato? Hai alcuni dubbi sui parametri utilizzati dalle banche per calcolare tale rata, in base al tuo stipendio? In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie, non...
Case e Mutui

Come calcolare le rate del mutuo

Per molte famiglie l'acquisto della casa è importante, in quanto ottima forma di investimento. Inoltre molte persone ritengono che sia molto più conveniente pagare una rata fissa mensile di un mutuo, per un periodo di tempo determinato, piuttosto che...
Case e Mutui

Come calcolare il valore catastale di un immobile

Il valore catastale (o meglio base imponibile) è una cifra ottenuta moltiplicando la rendita catastale dell'immobile, quale risulta da una normale visura catastale, per un coefficiente, determinato per legge e differente per ogni categoria catastale...
Case e Mutui

Come calcolare il tasso d'interesse di un mutuo

Uno dei fattori principali da considerare prima di chiedere l'erogazione di un mutuo è il tasso d'interesse: esso rappresenta l'importo aggiuntivo che il cliente deve versare alla banca. Il calcolo del tasso di interesse è influenzato molto dalle dimensioni...
Case e Mutui

Come calcolare il valore di un immobile

In questo periodo critico per l'Italia prima di acquistare un immobile bisogna pensarci più volte a causa degli elevati costi. Il problema non sta nel fatto che gli immobili siano cari di prezzo, quanto piuttosto agli alti costi per il loro mantenimento...
Case e Mutui

Come calcolare il valore di una casa

La valutazione di una casa da questi tempi è molto difficile rispetto ai tempi degli anni novanta, siccome gli immobili sono tutti diversi l'uno dall'altro. Molto tempo fa, invece, la costruzione di una casa veniva fatta sulla base del quartiere, cioè...
Case e Mutui

Come calcolare il valore catastale

Il valore catastale di un immobile viene preso come riferimento per per determinare la consistenza di specifiche imposte sulla casa. In caso di successioni, donazioni, iscrizioni di ipoteche o imposte di registro e catastali, questo è il dato di riferimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.