Come Calcolare Il Tres

Tramite: O2O 14/09/2018
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In ambito finanziario il TRES è un parametro fondamentale. Esso, infatti, è in grado di quantificare la redditività di un investimento in titoli di debito, sia nel breve che nel lungo periodo. Il TRES eguaglia il prezzo versato per acquistare dei titoli di debito con l'ammontare dei flussi presenti e futuri. Esso tiene conto anche egli eventuali interessi che matureranno nei confronti del possessore di tali titoli. Il TRES esprime un giudizio sulla redditività di questo tipo di investimenti considerando le caratteristiche del titolo di debito acquistato e confrontandole con l'esborso effettuato per ottenerlo. L'utilità del TRES appare chiara già da queste informazioni preliminari. Ma com'è possibile calcolarlo? In questo articolo proveremo a rispondere a questa domanda attraverso la seguente guida su come calcolare il TRES. Oggi, in questa guida vedremo come calcolare il cosiddetto Tres come avrete visto anche dal titolo. Ovviamente tutti i procedimenti che andremo ad elencare successivamente saranno validi soltanto per il calcolo di questo Tres nel mondo finanziario. Come tutti sappiamo il Tres è il tasso di riferimento effettivo a scadenza o meglio è quel tasso che ci permette di calcolare il rendimento quindi il percorso di un titolo obbligazionario. Quindi una volta che abbiamo specificato cos'è il Tres possiamo andare nei passi successivi per vedere il calcolo. Vediamo di seguito come fare.

25

Gli elementi fondamentali

Il TRES (Tasso di Rendimento Effettivo a Scadenza) deve tenere conto di alcuni elementi fondamentali per il corretto svolgimento dell'equazione. Le condizioni su cui si basa questo calcolo sono due: che l'investitore detenga le obbligazioni fino all'ultima scadenza prevista per il rimborso, e che il reinvestimento delle cedole maturate avvenga sempre a un tasso uguale al TRES. Se questi sono i limiti ci sono però i vantaggi: si tratta infatti di un indicatore molto usato e nel calcolo vengono considerati tutti i redditi di rilievo. Come abbiamo già detto nel passo principale ma anche in questo primo passo, per il calcolo del Tres c'è bisogno non solo di un elemento ma bensì di tanti elementi che devono calcolarsi tra di loro.

35

La formula

La formula per la determinazione del TRES è quindi: Prezzo Tel Quel = sommatoria dei Flussi di cassa attualizzati utilizzando il TRES come tasso di attualizzazione. Ciascuno di questi flussi sarà quindi calcolato come Flusso al tempo "t" / (1 più TRES) elevato alla t. Il calcolo del TRES, da quanto detto, deve essere effettuato con processo iterativo ricorrendo a tentativi. Consiglio vivamente l'utilizzo della "Ricerca Obiettivo" di Excel a tal fine. In questo passo come avrete già letto dal titolo dello step andremo a vedere la formula vera e propria di questo calcolo del Tres. Prima di proseguire possiamo dire che il Tres in parole povere significa la somma dei flussi di cassa. Quindi possiamo dire che ogni flusso può essere calcolato al tempo e quindi elevato alla "t" di tempo come avete visto nell'esempio precedente.

Continua la lettura
45

L'esempio

Per capire meglio il concetto, facciamo un esempio al riguardo. Si deve determinare il tasso di rendimento effettivo a scadenza di una obbligazione che paga una cedola annua del 12%, ha una durata di 3 anni e costa 100 euro. Il calcolo sarà effettuato ponendo 100 euro (il costo) uguale a: 12/ (1+TRES)+12/ (1+TRES) alla seconda + 112/ (1+TRES) alla terza. Il calcolo che si ottiene è il TRES cercato ed è influenzato dalla durata dell'investimento. Il Tasso di rendimento effettivo alla scadenza viene influenzato da molte variabili come il prezzo, l'incremento delle cedole, il regime fiscale (che incide sul rendimento netto) e la durata dell'investimento. Questo è uno dei tanti esempi che servono per far capire a coloro che non trattano il Tres come viene calcolato e quali sono gli elementi fondamentali che devono essere inseriti all'interno della formula del Tres. Ovviamente gli elementi sono fissi e la formula viene fatta soltanto con gli elementi che abbiamo prima citato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare il codice SWIFT

Per poter fare delle operazioni bancarie internazionali dovremmo cercare il Codice Swift (o BIC - Bank Identifier Code). Questo particolare codice è formato da lettere e numeri e serve ad identificare la banca del beneficiario che effettua un bonifico....
Finanza Personale

Come calcolare gli interessi di un prestito

Gli interessi di un prestito includono la quantità di erogazione di controllo più le eventuali spese applicabili non appena il prestito viene erogato. Questa regola vale per prestiti sovvenzionati, diretti e prestiti privati ​​diretti. In generale,...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un investimento con Excel

Quello del rendimento di un investimento è un calcolo finanziario utilizzato per misurare il modo in cui viene investito il denaro, allo scopo di ricavare un guadagno in misura maggiore. Per calcolare il rendimento di un investimento, bisogna dividere...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un portafoglio

Un portafoglio è, solitamente, composto da più titoli finanziari caratterizzati da diverse caratteristiche, una di queste è il rendimento. Ovviamente il rendimento di un portafoglio non è dato dalla somma dei rendimenti dei singoli titoli che lo compongono....
Finanza Personale

Come calcolare la varianza utilizzando Excel

La varianza è un indice di dispersione dei dati che fornisce un grado di dispersione di una variabile dal suo valore medio. Il calcolo della varianza non è molto complicato, ma richiede alcune serie di passaggi per ogni valore assunto dalla variabile....
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento annuo di un fondo comune

Il rendimento annuo di un fondo comune fornisce informazioni utili relative al guadagno in un determinato periodo di tempo, espresso in percentuale. Le fonti di rendimento possono includere i dividendi, i rendimenti di capitale e le rivalutazioni del...
Finanza Personale

Come calcolare e gestire la durata finanziaria di un portafoglio

All'interno di questa guida vedremo e soprattutto spiegheremo al meglio come gestire e come usare un semplice portafoglio online con il quale si tende a gestire il finanziamento o tutto ciò che riguarda il mondo finanziario. Quindi, vediamo nei passi...
Finanza Personale

Come calcolare gli interessi

Oggi, quando bisogna acquistare un bene dal valore più o meno elevato, come una casa o un'auto, si ricorre al prestito o al mutuo, il quale deve poi essere restituito con l'aggiunta degli interessi. Riuscire a capire il metodo in cui calcolare gli interessi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.