Come calcolare il reddito netto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molto spesso, a causa della crisi economica, molte persone possono tendere a controllare di persona i propri conti e le proprie spese. Spesso infatti, si cerca il risparmio e magari anche la verifica di eventuali inesattezze nei conti che forse possono farci risparmiare anche del denaro. Soprattutto in questi periodi di crisi, molti italiani possono tendere al fai da te anche nella gestione di alcuni conti complicati, che magari necessiterebbero l'accortezza di un vero e proprio professionista. Naturalmente con la massima accuratezza e soprattutto con la massima precisione in ogni dettaglio, è possibile fare certi calcoli per noi importanti da soli, senza per forza doverci rivolgere a un professionista che a volte può essere molto costoso. In questo modo infatti, potremo risparmiare sia tempo che denaro. In questa guida infatti vedremo in tutti i suoi passaggi come calcolare il del reddito netto.

25

Sottrarre Irpef e addizionali dal reddito lordo

Per calcolare il reddito netto ci sono infatti moltissimi modi tra cui quello di rivolgersi per esempio a un ragioniere o al personale apposito specializzato. In alternativa con dei piccoli passaggi possiamo anche da soli eseguire questa operazione per molti all'apparenza difficile ma che invece può essere eseguita con la massima cura e perfezione in ogni dettaglio. Inizialmente per calcolare il reddito netto dobbiamo tenere in stretta considerazione il nostro reddito lordo. Dal reddito lordo per ottenere in seguito quello netto bisognerà sottrarre le ritenute Irpef, l'addizionale regionale e eventualmente anche l'addizionale comunale.

35

Utilizzare il modulo Cud

Se per esempio il nostro reddito lordo è di trenta mila euro le ritenute Irpef di quattromila euro e l'addizionale regionale di 500 euro, basterà sottrarre dal reddito lordo queste spese e il reddito netto risulterà infatti essere di 25 500 euro. Nel caso dell'addizione comunale, dovremmo poi sottrarre anche questa cifra al reddito lordo. Posso magari consigliare per svolgere al meglio il calcolo del nostro redditto netto di fornirci di un modulo chiamato per l'appunto Cud facilmente reperibile anche nel nostro ufficio postale. Utilizzando il modulo Cud il reddito lordo corrisponderà al punto 1 del cud, l'addizionale regionale al punto 6, le ritenute Irpef al punte 5 e per finire eventualmente l'addizionale comunale che si trova ai punti 10,11 e 13 del nostro Cud.

Continua la lettura
45

Calcolare il reddito netto da soli è conveniente

Sicuramente calcolare il reddito netto da soli con piccoli accorgimenti può essere molto economico, in quanto magari ci possono essere dei professionisti che svolgono questo lavoro di calcolo, che forse non sono a basso prezzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare il TFR netto

Il TFR, ovverosia il trattamento di fine rapporto (conosciuto anche liquidazione o buona uscita) spetta a coloro che hanno concluso un rapporto lavorativo con il proprio datore di lavoro. Si tratta di una somma in denaro che il datore deve consegnare...
Finanza Personale

Come calcolare lo stipendio netto di uno stage

Sei appena entrato nel mondo del lavoro, ti hanno proposto uno stage ma sono stati poco chiari sulle tue future entrate. In questo articolo cercheremo di fare chiarezza su come calcolare gli stipendi degli stage al netto e le loro relative tassazioni,...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento netto di un BTP

Se avete intenzione di investire i vostri soldi in BTP ovvero nei buoni pluriennali del tesoro, è importante conoscerne a fondo le caratteristiche e quali sono i profitti al netto delle tassazioni previste. In riferimento a ciò, ecco una guida con annesso...
Finanza Personale

Come leggere la busta paga: dallo stipendio lordo al netto

La busta paga altro non è che un documento che include ciò che spetta al lavoratore da parte del datore di lavoro, per un'attività lavorativa svolta dal lavoratore. Questa guida fornirà alcune informazioni, utili e pratiche, per imparare come leggere...
Finanza Personale

Come richiedere l'esenzione dal ticket per reddito basso

In questa guida vedremo come richiedere l'esenzione dal ticket per reddito basso, vedendo così come farne richiesta, quali categorie di persone possono riceverlo e secondo quali modalità. Per le prestazioni specialistiche, infatti, se non si supera...
Finanza Personale

Come detrarre le spese scolastiche dal reddito

La vita di tutti i giorni è spesso contornata da spese di qualsiasi tipo, dal mangiare all'uso dei mezzi pubblici, dal pagamento delle bollette alle rette scolastiche dei propri figli. Risparmiare denaro e ritornare in possesso di almeno una parte di...
Finanza Personale

Come calcolare la retribuzione lorda annua

In alcuni periodi dell'anno è fondamentale conoscere e comunicare il proprio reddito, al netto e al lordo. Ad esempio, se nel mese di maggio dobbiamo dichiarare i nostri redditi, è necessario conoscere il lordo, mentre per conoscere le disponibilità...
Finanza Personale

Come calcolare il capitale proprio

La definizione di "capitale proprio" è attribuita al valore delle quote versate dai soci di una determinata azienda e per chiarire meglio il concetto faremo un esempio. In buona sostanza, se un socio ha investito € 100.000 euro nel ramo aziendale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.