Come Calcolare Il Prezzo Tel Quel Di Un'Obbligazione

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le obbligazioni (o Bond) sono uno dei principali strumenti di investimenti negoziati sul mercato. Di fatto, si tratta di titoli di credito che vengono erogati da un ente pubblico o da una società e che conferiscono al proprietario del titolo il diritto di vendita in qualsiasi momento, sommando ad esso gli interessi maturati col tempo. Se l'investitore, invece, opta per la durata nel tempo, allora l'erogazione avverrà a scadenza, ovvero alla fine del periodo di vita del bond. Quando un investitore decide di acquistare un titolo, il prezzo dello stesso, al netto degli interessi, viene definito "corso secco"; gli interessi maturati nel tempo vengono chiamati "rateo" e la somma tra quest'ultimi darà il cosiddetto "prezzo tel quel". Ecco dunque nel dettaglio come calcolare il prezzo Tel Quel di un'obbligazione.

24

Obbligazioni

Innanzitutto, per semplificare le cose, bisogna sapere che è possibile suddividere le obbligazioni in due categorie differenti. La prima è composta dalle obbligazioni che utilizzano le cedole con frequenza costante (trimestrale, semestrale o annuale) e pagano, quindi, periodicamente all'investitore una percentuale del valore nominale. A scadenza, l'investitore riceve sia la cedola che il valore nominale che dev'essere rimborsato. La seconda categoria, invece, è composta dalle obbligazioni chiamate Zero Coupon, ovvero dai bond che non utilizzano cedole, e il cui importo viene rimborsato interamente alla scadenza.

34

Cedole

Se l'investitore decide di acquistare un'obbligazione che utilizza le cedole, è possibile che la stessa venga acquisita alla data di emissione ma coincidente con la data di stacco della cedola, oppure in data posteriore a quella di emissione e quindi d'intermezzo tra lo stacco di due cedole. Nei primi due casi che abbiamo descritto il prezzo Tel Quel coincide con il corso secco, non essendo presente alcun rateo di interessi maturati.

Continua la lettura
44

Rateo interessi

Un'obbligazione ha una durata pari a 10 anni, stacca le cedole annualmente e queste hanno importo pari al 5% del valore nominale, che è pari a 100 euro. Il corso secco del titolo è 105 euro e la sua durata residua è pari a 3 anni e 8 mesi. Il numero di giorni intercorsi dallo stacco dell'ultima cedola è pari a 123. Come prima cosa dobbiamo andare a il valore della cedola. Questa è pari al 5% del valore nominale, quindi a 5 euro (dato da 100 euro per 5%). Il rateo interessi sarà la parte della cedola già maturata che, andandosi a sommare al corso secco del titolo, darà il prezzo Tel Quel.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come trattare sul prezzo: consigli

Nei momento in cui si esce per fare shopping, un fattore di cui spesso si deve tener conto è la disponibilità economica e allora bisogna fare i conti con quello che si ha e con i prezzi che ci sono nei negozi. Spesso, si aspetta il periodo dei saldi...
Finanza Personale

Come calcolare il Capital Gain

Si definisce Capital Gain un titolo che viene acquisito da un investitore. Tale titolo è molto rinomato e pertanto la corsa all'acquisto è combattuta da diverse persone, in particolare da coloro che si occupano della compravendita di azioni. Quello...
Finanza Personale

Come Calcolare Il Tri

Quando si parla di TRI, ci si riferisce al Tasso di Rendimento Immediato, derivante dal rapporto tra i frutti periodici di un investimento ed il capitale che è stato investito. Per rendimento, si intende, infatti, in economia come in fisica: il rapporto...
Finanza Personale

Come calcolare una percentuale di sconto

Per determinare il prezzo della merce scontata è necessario sapere come si deve calcolare la percentuale di sconto. Se nel momento dell'acquisto non è indicato nel cartellino il prezzo finale e non abbiamo con noi una calcolatrice che ci permetta...
Finanza Personale

Come calcolare il ricarico della merce

L'attuale procedura relativa all'apertura di un negozio commerciale è meno lunga rispetto al passato. Negli ultimi anni la richiesta può avvenire generalmente tramite il web, mentre prima bisogna recarsi obbligatoriamente negli uffici pubblici competenti....
Finanza Personale

Come calcolare lo sconto di un articolo che desideriamo acquistare

Uno dei passatempi maggiormente graditi dagli italiani è lo shopping, anche se l'Italia attraversa un momento di crisi finanziaria. Questa situazione economica porta le nostre famiglie a compiere acquisti soprattutto online. Esistono infatti numerosi...
Finanza Personale

Come calcolare il tasso interno di rendimento di un investimento

Sempre più persone decidono di effettuare un investimento per poter avere un guadagno mensile più cospicuo, magari arrotondando lo stipendio stesso. Come tutte le scelte da prendere con in ballo il denaro, si vorrebbe avere un certo grado di sicurezza...
Finanza Personale

Come calcolare il margine di contribuzione

è definito margine di contribuzione la differenza tra il costo variabile ed il prezzo unitario (ovvero il costo ed il ricavo). Come il margine di contribuzione supera i costi fissi si genera l'utile.Il margine di contribuzione può essere di due livelli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.