Come calcolare il netto dal lordo della pensione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pensione subirà, nel corso del 2014, diversi adeguamenti, anche se ciò non sarà applicabile su tutte le pensioni ma solo su quelle che presentano determinati requisiti. La rivalutazione delle pensioni sarà nell'ordine di circa l'1,2 per cento e l'adeguamento riguarderà le pensioni che rientrano nei 1.500 euro lordi. Ma vediamo insieme, come calcolare il netto lordo della pensione e quali strumenti adottare.

26

Occorrente

  • Lordo - incremento percentuale - incremento mensile lordo e netto
36

Le rivalutazioni delle pensioni vengono calcolate in base al decreto legge sull'inflazione del novembre 2013. Esse consentono di adeguare gli importi, al costo della vita. Gli importi netti della pensione, calcolati su base lorda, si avvalgono delle aliquote Irpef qualora non vi siano carichi familiari. Il calcolo potrà essere effettuato sia su base annua, che mensile, avvalendosi dei calcolatori on-line presenti in numerosi siti. Per fare un calcolo rapido e approssimativo, potremo dividere il lordo per la percentuale di rivalutazione che può variare (1,2 / 1,3), il valore ottenuto, non si discosterà di molto da quello reale.

46

Nelle operazioni di calcolo si dovrà partire dal lordo della pensione (annuale o mensile) e considerare altri fattori, quale l'incremento percentuale, l'incremento mensile lordo e l'incremento mensile netto, adeguando tali valori, se si opera un calcolo su base annuale. I calcoli della pensione e delle sue eventuali rivalutazioni non sono complicati ma, se non si possiede un minimo di competenza, sarà meglio affidarsi ad un CAF di zona, o ad un commercialista di fiducia, in modo da sapere esattamente a quanto ammonterà la propria pensione. I CAF sono presenti in ogni città e attraverso professionisti del settore, sono in grado di calcolare importi pensionistici, seguire vertenze, versamenti e pagamenti dell'IVA e molte altre attività che coadiuvano le varie professioni praticate sia da lavoratori autonomi che dai dipendenti.

Continua la lettura
56

Va considerato che le pensioni, ogni anno a Gennaio, subiscono una rivalutazione, da questo sorge la necessità di voler comprendere quale sarà l'importo che entrerà nelle tasche del pensionato. La rivalutazione è basata sull'aumento del costo della vita (indice Foi), ed ha inizialmente un valore provvisorio. Tale indice viene considerato sulla base dei primi nove mesi dell'anno precedente. L'anno seguente, l'indice provvisorio viene messo a confronto con quello definitivo, qualora i due importi differiscano il valore di "differenza" che ne deriva, viene sottratto od aggiunto alle pensioni in relazione alla differenza in negativo o in positivo, tra il valore presunto e quello realmente misurato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgetevi ad un CAF di zona

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione Inps online

La pensione è il sussidio che viene erogato dall'INPS a tutti coloro che sono in possesso dei giusti requisiti. Al giorno d'oggi in Italia ci sono due tipi di pensione: la pensione di vecchiaia e la pensione anticipata. Per accedere alla pensione di...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la futura pensione

Con il passare degli anni, le riforme riguardante le pensioni sono sempre più caratterizzate da una vera e propria complessità. In questo campo si sono sentite numerose novità che si sono susseguite anno dopo anno in base alle varie riforme esistite...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la propria pensione

La legge Fornero ha dato vita alla riforma del sistema pensionistico cambiando i criteri in base ai quali prima si calcolava l' importo della propria pensione. Dal 1° gennaio 2012 per calcolare la pensione bisogna basarsi sul sistema contributivo, cioè...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione minima

Come tutti sappiamo ogni lavoratore che, nell'arco della sua attività lavorativa, ha versato i dovuti contributi, ha diritto alla pensione. Si tratta di una somma mensile, erogata direttamente dall'INPS. Va a sostituirsi alla retribuzione lavorativa...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione col sistema misto

Tutti sappiamo purtroppo che, negli ultimi anni, stiamo attraversando un periodo economico di grande difficoltà e caos che non riesce a mettere chiarezza nei tempi di pensionamento delle persone che hanno già raggiunto o che stanno già raggiungendo...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare le trattenute sulla pensione

Quando si parla di pensione di anzianità, bisogna effettuare un calcolo periodico delle trattenute. Questo tipo di procedura si svolge in due casi. Il primo riguarda il superamento dei 7500 € annui per età fino ai 75 anni. Nel secondo caso, invece,...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione di reversibilità

La reversibilità è una prestazione previdenziale, che spetta ai familiari della persona che durante la vita era già titolare di pensione. Quest'ultima potrà essere richiesta se il deceduto prendeva già una pensione di disabilità o anzianità se...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione di un avvocato

Una delle professioni storicamente più rinomate e remunerative è sempre stata quella dell'avvocato. Tuttavia, c'è da dire che nell'ultimo periodo riuscire ad accedere all'interno di questo mondo è diventato piuttosto complesso. C'è un percorso di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.