Come calcolare i costi di un progetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

È naturale che portare avanti un progetto è necessario calcolare il suo costo di costruzione il quale include un'innumerevole quantità di voci che rendono molto difficile e complessa poterlo realizzare. Il calcolo dei costi di costruzione sono svolti all'interno di un computo metrico estimativo nel quale racchiude tutte le voci di capitolato, dai materiali occorrenti, alla manodopera e ai relativi noli e trasporti di ciò che serve per la sua realizzazione. Attraverso questa guida si cercherà di capire come calcolare i costi di un progetto.

25

Tipologie di costi

I costi di un progetto possono essere classificati in costi per il lavoro, costi per le consulenze, costi per acquisti, costi per viaggi, costi per imprevisti e costi per mitigazione dei rischi. I primi sono i costi delle persone della tua azienda che lavorano per il progetto. I costi per le consulenze sono quelli che devi sostenere per pagare le società che forniscono servizi di consulenza per il progetto. I costi per gli acquisti possono suddividersi in costi per materie prime, costi per materiali, costi per beni immateriali, costi per macchinari, costi per forniture. I costi per le materie prime sono i costi che devi sostenere per l’acquisto delle materie che devi trasformare per ottenere il prodotto finito. I costi per le forniture sono tutti quelli che devi sostenere per pagare la realizzazione di un’opera da parte di una società esterna. I costi per i viaggi sono quelli che il personale deve sostenere per spostarsi per ragioni di lavoro inerenti al progetto. I costi per gli imprevisti sono costi accantonati da sostenere nel caso accadano degli eventi di rischio.

35

Andamento del progetto

Bisogna calcolare i costi mensili di ogni singola attività in modo tale da comprendere l'andamento del progetto: se non si svolge questa operazione si rischia di sforare il budget rischiando di avere problemi economici. Per ogni operazione edile è necessario svolgere il calcolo della manodopera moltiplicando il costo del lavoro di ogni figura professionale, per il tempo che serve per l'ultimazione del progetto. I restanti costi vanno inseriti quando dovrà essere emessa la fattura: i costi di progetto hanno valenza economica e non finanziaria.

Continua la lettura
45

Andamento mensile

A questo punto bisogna sommare i costi mensili ottenendo il costo complessivo del progetto: attraverso questi costi sarà possibile verificare l'andamento mensile e svolgere tutte le azioni che servono per riportare i costi di progetto al valore iniziale. Ad esempio: se in un mese i costi sono andati in eccesso rispetto a quanto preventivato si possono prendere provvedimenti per ridurre e tornare a valori iniziali.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come calcolare i costi di gestione di un bar

Per avviare un determinato esercizio commerciale, bisogna assolutamente svolgere un'indagine di mercato. Così facendo si potrà valutare al meglio la tipologia di beni/servizi da fornire alla potenziale clientela del luogo analizzato. Le questioni principali...
Aziende e Imprese

Come contabilizzare i costi di assicurazione

Durante la propria attività lavorativa, a qualsiasi azienda possono capitare incidenti di vario genere ed è quindi necessario avere un'assicurazione che permetta di coprire i danni che potrebbero venirne fuori. Questa guida, dopo aver illustrato cosa...
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare I Costi Accessori Di Acquisto

Quando un'azienda esegue un acquisto deve necessariamente registrarlo. Questi tipi di contabilizzazione che comprende acquisti di beni, istallazioni, imballaggi, spese di immatricolazione sono tutti costi accessori. Quest'ultimi sono oneri aggiuntivi...
Aziende e Imprese

Come determinare l'equilibrio costi/ricavi di produzione

Conoscere la struttura dei costi aiuta non solo a formare il prezzo di vendita, ma anche a sapere se l’impresa, producendo a quel dato livello di costi, può ottenere un reddito positivo, e qual è la quantità di servizi che deve produrre e vendere...
Aziende e Imprese

Come presentare un progetto per ottenere fondi pubblici

Se volete presentare un progetto e non sapete come fare avete trovato la guida che fa per voi! La guida infatti vi consentirà di predisporre un progetto di varie dimensioni seguendo dei semplici passi logici trasformando così la vostra idea in solida...
Aziende e Imprese

Come presentare un progetto

Se vi hanno incaricati di portare un progetto per il vostro lavoro, occorre curare tutte le fasi nei minimi dettagli. Sono due i passi più importanti da tenere in considerazione: organizzare bene il progetto, per renderlo più preciso, efficiente e facile...
Aziende e Imprese

Come proporre un progetto di design

Per chi frequenta scuole di design si realizza, prima o poi, l’occasione di presentare un proprio progetto per partecipare a qualche concorso sponsorizzato dove c’è la possibilità d’ottenere premi in denaro o in offerte di lavoro.In primo luogo...
Aziende e Imprese

Come proporre un progetto nelle scuole

Per integrare l'offerta formativa delle scuole, in particolare (ma non solo) quelle relative alla istruzione primaria e secondaria di primo e secondo grado, è previsto che, nell'ambito dell'autonomia operativa, le scuole stesse possano prevedere e organizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.