Come calcolare i contributi Inps della badante

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un paese civile si può avere anche regolarizzando il lavoro nero, purtroppo una piaga della nostra nazione. Ogni lavoratore ha bisogno di essere tutelato regolarizzando il proprio lavoro attraverso un adeguato contratto. Le famiglie che assumono dei lavoratori domestici occasionali, il cui reddito lordo annuale non supera i 5.000 euro, possono regolarizzare il rapporto lavorativo attraverso il nuovo strumento offerto dallo Stato chiamato Libretto Famiglia. Per chi invece assume un lavoratore con un rapporto continuativo, occorre calcolare i contributi, la tredicesima e pure le ferie. Con questa guida ci focalizziamo solo sul primo punto, per questo vediamo insieme come calcolare i contributi Inps della badante.

25

Utilizzare il simulatore online offerto dall'INPS

Innanzitutto precisiamo che per fare tale operazione, c'è la possibilità di utilizzare un servizio online offerto dall'INPS. Per accedervi basta il datore di lavoro può anche non essere registrato su tale sito. Questo servizio mette a disposizione di tutti un simulatore, che in pochi passaggi permetterà di calcolare i contributi INPS della badante.

35

Inserire i dati relativi al rapporto di lavoro

Per iniziare a calcolare i contributi INPS della badante, basterà selezionare, prima di tutto, se la badante lavora con un contratto a tempo determinato o indeterminato. Bisognerà anche indicare quanto ore la badante lavora settimanalmente, l'importo della paga oraria e se il lavoratore è parente almeno entro il terzo grado familiare. In seguito s'indicherà se il trimestre che si prende in considerazione e di 13 o 14 settimane.

Continua la lettura
45

Calcolare i contributi da versare

Questo semplice procedimento vi indicherà quanto contributi trimestrali dovrete versare per il lavoro della vostra badante. Bisogna tener conto anche di alcune cose fondamentali, la prima di queste è che i contributi INPS della badante vanno versati anche quando quest'ultima sta svolgendo il suo periodo di ferie. Non esistono eccezioni.

55

Calcolo delle ferie e della tredicesima

Oltre ai contributi, la badante ha anche diritto alla tredicesima e alla ferie. Ricordiamo che la tredicesima corrisponde a un dodicesimo del retribuzione annua. Per quanto riguarda le ferie, in un anno di servizio, la badante ha diritto a 26 giorni di ferie (festivi esclusi), che possono essere utilizzati durante la stagione estiva. Anche le ferie vanno retribuite e la paga corrisponde a un ventiseiesimo della normale retribuzione giornaliera. Nel caso in cui il lavoratore non avesse compiuto l'intero anno di servizio, le ferie vanno calcolate in base ai mesi che la badante ha lavorato. Si considera "mese lavorativo" se in un mese i giorni lavorativi sono pari o superiori a 15.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come detrarre le spese per la badante

In Italia sono tante le persone che si avvalgono dei servizi di una badante. Spesso e volentieri si tratta di personale altamente qualificato. Ciò comporta un certo investimento da parte della persona che ha necessità di assistenza. Fortunatamente è...
Finanza Personale

Come mettere in regola la badante

Sempre più famiglie si servono della collaborazione di colf o domestiche. Gli orari lavorativi rendono impossibile la gestione della casa e della famiglia. A tal proposito, per mettere in regola una badante basta poco. Il percorso burocratico è molto...
Lavoro e Carriera

Come Assumere Badanti E Baby Sitter Per Un Breve Periodo

La scelta di assumere una baby sitter passa necessariamente attraverso il fatto di aver trovare la persona giusta ed essere completamente convinto della propria scelta. Si tratta, infatti, di qualcuno a cui affideremo i nostri figli, che siano più o...
Lavoro e Carriera

Come assumere una badante o una colf

Quando in famiglia, per svariati motivi, si ha la necessità di assumere una badante o una colf, dobbiamo avere la consapevolezza che in questo modo stiamo prendendo un impegno, a carattere lavorativo nei confronti di questa persona, a tutti gli effetti....
Previdenza e Pensioni

Tutela sanitaria per badanti e colf

Le figure professionali della badante e colf sono sempre più diffuse e, giustamente devono essere tutelati anche dal punto di vista assistenziale. Per questo motivo, il momento in cui è stato sottoscritto il contratto nazionale per i lavoratori domestici,...
Previdenza e Pensioni

Come fare il calcolo dei contributi INPS

Versare i contributi è un obbligo del datore di lavoro e, vanno versati ad Enti preposti, come per esempio l'INPS. Tali contributi vengono certificati nel Modello CUD, che sostituisce la denuncia individuale delle retribuzioni corrisposte. Le aliquote...
Lavoro e Carriera

Come calcolare contributi, tredicesima e ferie

Un lavoratore dipendente che ha una regolare retribuzione si può calcolare, in modo autonomo, le proprie ferie, i propri contributi e la tredicesima. Questa è un'operazione che può essere eseguita indipendentemente dal calcolo che viene effettuato...
Aziende e Imprese

Come annotare le retribuzioni in partita doppia

Se ti trovi in questa pagina significa che sei alle prese con un libro giornale ed una partita doppia, e sia che tu sia uno studente in cerca di aiuto e suggerimenti per capire il procedimento e prendere un bel voto a scuola, sia che tu sia alle prese...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.