Come calcolare gli interessi bancari

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato di sentire parlare di interessi bancari ma di non sapere mai con precisione cosa significa.
ub">Sopratutto se non siamo esperti in questo settore riuscire a comprendere tutti i vari termini economici può risultare abbastanza complicato.
Su internet, però, potremo trovare tantissime guide che aiuteranno a comprendere meglio questo particolare argomento, spiegandocelo con una terminologia molto semplice.
In questo modo potremo facilmente comprendere il significato di questo termine, semplicemente effettuando una ricerca sul web.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a calcolare gli interessi bancari.

26

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
36

Prestiti a breve termine

Le aziende spesso vogliono abbinare le scadenze dei loro prestiti alla vita delle loro attività e preferiscono i prestiti bancari a breve termine. Le banche raramente forniscono finanziamenti a lungo termine alle piccole imprese. Quando lo fanno, di solito è per l'acquisto di beni immobili, di una grande struttura aziendale o di grandi attrezzature. La banca presterà solo il 65% - 80% del valore del bene del business, come garanzia per il prestito.

46

Prestiti palloncino

Altri fattori per cui le piccole imprese hanno a che fare con i contratti di finanziamento bancari a breve termine, sono i tassi di interesse, il merito creditizio, le alleanze affermative e negative, le garanzie, le tasse e il pagamento anticipato dei diritti. I banchieri preferiscono prestiti auto-liquidanti in cui l'uso del denaro assicura un piano di rimborso automatico. Molti hanno fissato i tassi di interesse e una data di scadenza insieme. Un prestito palloncino è quando la somma del capitale e degli interessi non sono completamente ammortizzati per la sua durata, spesso per mantenere i pagamenti periodici più bassi possibile.

Continua la lettura
56

Termini per il pagamento

Nella maggior parte dei casi, Ii tasso di interesse e i pagamenti mensili sono fissi e non vi è una tassa di chiusura in una volta. Non ci sono costi per il prepagamento. Il prestito è garantito e il termine è di solito circa 3 anni. I pagamenti mensili sono spesso detratti automaticamente dal proprio conto bancario.

66

Interessi competitivi

Gli interessi competitivi, possono avere un impatto positivo sulla propria linea di fondo. Basta inserire alcune semplici informazioni nell'PY Interest Calculator della vostra banca, per determinare i vostri interessi maturati e il saldo finale. La calcolatrice calcolerà il saldo finale, inclusi gli interessi attivi, una volta entrati, selezionate il ​​deposito iniziale, il tasso di interesse e il Compounded giornaliero. A questo punto, dopo aver letto i passaggi precedenti, riuscire a comprendere il significato di interessi bancari e capire come calcolarli, risulterà sicuramente più semplice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come richiedere l'ammortamento di assegni bancari e circolari

Viene definito "ammortamento di un titolo di credito", ossia assegni bancari o circolari, la particolare procedura secondo la quale un titolo di credito smarrito, oggetto di furto oppure andato distrutto, viene privato della sua validità nei confronti...
Banche e Conti Correnti

Come chiedere alla banca la restituzione degli interessi presi indebitamente sullo scoperto del proprio conto corrente

Qusta guida interesserà sicuramente a tutti coloro che hanno o hanno avuto un conto corrente con un fido, e che spesso avendo fatto ricorso al fido hanno finito con il pagare alla banca interessi esorbitanti non solo sulla somma oggetto del proprio...
Banche e Conti Correnti

Come calcolare l'interesse composto

Il problema che oggi affrontiamo è quello del calcolo dell'interesse. Esistono due tipi: semplice e composto (per il primo caso rimandiamo all'apposita guida).Ricavare l'interesse composto ha un' utilità pratica evidente. A differenza di quanto si possa...
Banche e Conti Correnti

Come calcolare il cash flow operativo

Oggi è decisamente importante riuscire a comprendere le diverse informazioni ed indicazioni di tipo economico che vengono riferite in TV, da riviste e dai giornali. La comprensione di determinati indicatori, tuttavia, non è affatto facile poiché all'interno...
Banche e Conti Correnti

Come calcolare il rendimento dei buoni del tesoro

Buoni del Tesoro sono la differenza tra il prezzo di acquisto e il valore nominale. Il tasso di rendimento è calcolato dividendo la differenza per il prezzo di acquisto; il risultato è un tasso percentuale annuo. Ad esempio, un prezzo di 990,13 euro...
Banche e Conti Correnti

Come calcolare il TAEG di un finanziamento

Come ben tutti potete sapere o almeno la maggior parte di voi, l'acronimo TAEG sta per Tasso Annuo Effettivo Globale. Il TAEG è presente ogni qualvolta vorrete stanziare un finanziamento. Quindi è molto importante sapere cos'è e come va calcolato,...
Banche e Conti Correnti

Come calcolare il valore di una rendita perpetua

Come avrete occasione di poter comprendere tramite la lettura dei quattro passi a composizione della nostra guida, ora andremo a spiegarvi come calcolare il valore di una rendita perpetua. Possiamo incominciare le nostre valutazioni su una tematica che,...
Banche e Conti Correnti

Buoni fruttiferi postali: come calcolare il valore

Quanto vale il tuo buono fruttifero postale? Sul sito di Poste Italiane è presente una funzione che ti permette di saperlo senza recarti alla Posta e senza essere registrato. In un attimo puoi calcolare il valore di tutti i tuoi buoni, siano essi cartacei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.