Come brevettare un software

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un software è considerato a tutti gli effetti un'opera dell'ingegno, e pertanto così come le opere letterarie e le canzoni segue le linee guida della normativa del diritto d'autore. Non tutti i software sono brevettabili, lo sono soltanto quelli che producono un "effetto tecnico", cioè quando contengo algoritmi innovativi dal punto di vista tecnico. Deve inoltre avere anche gli altri requisiti di brevettabilità che sono la novità, la liceità, l'applicazione industriale e l'attività inventiva. Nella seguente guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a brevettare correttamente un software.

26

Compilare il modulo

Per brevettare un software va compilato il modulo A, in cui vanno indicati il nome e indirizzo di domicilio del titolare del brevetto, il numero di pagine della presentazione del software. Il modulo A è scaricabile presso i siti delle varie Camere di Commercio nella sezione Brevetti e Marchi, in cui sono presenti anche le istruzioni per una corretta compilazione. Il modulo A deve essere redatto in 4 copie identiche, compilato a computer e firmato in ogni sua pagina.

36

Redigere il documento

Insieme alla documentazione sopra descritta bisogna descrivere dettagliatamente gli algoritmi e come interagiscono con il software. Bisogna quindi redigere un documento contenente un diagramma di flusso che spieghi la funzione dell'invenzione scomponendo l'algoritmo in passi. Successivamente è bene anche accompagnare il diagramma con una descrizione del progetto e i problemi che si prefigge di risolvere. Deve essere inoltre redatto un documento delle rivendicazioni che contenga le novità che si intendono proteggere attraverso il brevetto; queste devono essere tradotte anche in inglese.

Continua la lettura
46

Presentazione domanda

Alla domanda bisogna anche allegare l'attestazione di pagamento dei diritti di deposito, che va effettuato con bollettino postale intestato all'Agenzia delle Entrate. Nelle istruzioni che trovate sul sito della Camera di Commercio sono indicati il numero di conto e l'importo dei diritti da corrispondere, che variano a seconda di vari parametri. Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a brevettare correttamente un software. Per chi è alle prime armi con questo tipo di pratiche, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e leggendo tutte le indicazioni riportate nella guida, riusciremo alla fine ad ottenere un risultato perfetto.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare una nota di trascrizione

Durante le compravendite, spesso non si fa caso a tutti quei procedimenti burocratici necessari affinché si rispettino le leggi. Questo crea grossi problemi, poiché si può incorrere in sanzioni se non addirittura ricadere nel penale. Per rendere pubblico...
Richieste e Moduli

Come verificare il corretto invio telematico del modello 730

La dichiarazione dei redditi è molto importante al fine di calcolare le tasse da pagare, per cui è un obbligo al quale tutti i cittadini devono sottostare. Per presentare questa dichiarazione, esistono diversi moduli riservati a determinate categorie...
Richieste e Moduli

Come fare un decreto ingiuntivo telematico

A partire dal 30 giugno 2014 (come stabilito dall'art.16 bis del ddl 179/2012) in tema di decreto ingiuntivo si è deciso di ricorrere all'invio telematico. Sono interessati da tale modifica i provvedimenti, gli atti di parte e altri documenti. Tale...
Richieste e Moduli

Come firmare PDF o documenti su PC

Gentilissimi lettori, all'interno di questa guida andremo ad occuparci di documenti digitali. Nello specifico, andremo a vedere come firmare documenti PDF o documenti vari sul PC.Lo faremo cercando di fornirvi, in ogni passo della guida, delle informazioni...
Richieste e Moduli

Come fare un calcolo illuminotecnico

Partiamo con delle informazioni basilari, atte a conoscere meglio il campo in cui ci addentreremo in quest'articolo: l'illuminotecnica. Questa, come lascia comprendere il termine stesso ("tecnica dell' illuminazione"), si occupa dell'illuminazione di...
Richieste e Moduli

Come sporgere denuncia alla polizia postale

La rapida diffusione dell'uso dei social network ha messo ulteriormente in evidenza i punti di debolezza della Rete, in particolar modo la sicurezza informatica. La Polizia Postale e delle Comunicazioni si occupa proprio di questo (sicurezza online),...
Richieste e Moduli

Come compilare il prospetto di liquidazione successione

Nel campo delle pratiche burocratiche definiamo piano di liquidazione quella dichiarazione che generalmente viene allegata ad un modulo di successione in cui si presenta in chiaro l'insieme dei tributi che sono stati già versati. Il modello di riferimento...
Richieste e Moduli

Come accorpare particelle catastali

Per chi possiede due o più lotti adiacenti di beni immobili, si consiglia di combinarli in un unico pacchetto catastale. Il vantaggio di tale accorpamento è che sarà possibile ottenere delle agevolazioni sulle spese fiscali. Se si costruisce però...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.