Come bloccare la carta Postamat in caso di furto o smarrimento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Utilizzare una carta di credito, come ad esempio il Postamat, rappresenta una delle più grandi comodità quando si decide di effettuare degli acquisti, sia di persona, sia direttamente online. Ma dietro questa grande facilitazione, che permette di fare compere senza l'obbligo di avere concretamente dei soldi in tasca, si nasconde costantemente la paura di perdere queste carte prepagate. A tal proposito, nella seguente guida vi sarà spiegato come bloccare la carta Postamat in caso di furto o smarrimento.

26

Occorrente

  • Telefono
  • Carta Postamat
36

Per mettere in atto il blocco della carta, e richiederne una nuova, è indispensabile telefonare immediatamente al numero verde 800.65.26.53 (stringa di valida per chiamate effettuate dall'Italia) oppure al numero 0039.02.34980132 nel caso in cui la vostra denuncia di furto o smarrimento sia effettuata dall'estero. Bisogna così provvedere a fornire i propri dati personali quali nome, cognome, luogo e data di nascita, ora e giorno in cui avete smarrito la carta o vi è stata sottratta; in altre parole, è fondamentale fornire il più alto numero di informazioni utili al tempestivo blocco della stessa e al suo eventuale ritrovamento dopo.

46

La seconda operazione indispensabile da effettuare riguarda la denuncia dello smarrimento o del furto all'Autorità di Polizia o ai Carabinieri entro i successivi due giorni lavorativi, non dimenticandovi assolutamente di provvedere a consegnare una copia della denuncia al vostro Ufficio Postale di riferimento o a quello più vicino. In questo modo i due enti potranno lavorare contemporaneamente ed efficacemente per la risoluzione del vostro serio problema. Quanto appena descritto può considerarsi valido per le carte Postamat Mastro e per quella BancoPostaClick, ma siccome il Gruppo Poste Italiane mette a disposizione dei suoi clienti tipi di versi di carte prepagate, vediamo cosa fare quando vi troviamo nella situazione sgradevolissima di smarrimento o furto di una carta di credito BancoPosta Oro o BancoPosta Classica.

Continua la lettura
56

Difatti per bloccarla e richiedere una nuova carta, il numero verde da chiamare è differente da quello indicato precedentemente ed è il seguente: 800.20.71.67 (dall'Italia) oppure 0039.0432.744106 (dall'estero). Anche in questo caso però, nei due giorni successivi, la procedura che dovete seguire è la stessa per quanto riguarda la denuncia da sporgere alle autorità competenti. Non dimenticate, inoltre, di inviarne una copia a questo indirizzo: Centro Relazioni Clienti BancoPosta, presso BankAmericard, Via Nizzoli, n. 8, 20147, Milano. In questo modo sarete più che sicuri di aver fatto tutto ciò che vi è concesso per tentare di bloccare tempestivamente la nostra carta prepagata Postamat qualunque sia la tipologia specifica che la contraddistingue.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticate, inoltre, di inviarne una copia a questo indirizzo: Centro Relazioni Clienti BancoPosta, presso BankAmericard, Via Nizzoli, n. 8, 20147, Milano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere la inps card

La INPS card è un tipo di carta prepagata. Viene emessa dalle Poste Italiane. Consente l'accredito della pensione e all'occorrenza si può caricare con un determinato importo. Nasce grazie alla collaborazione dell'Inps. Permette al titolare della Inps...
Richieste e Moduli

Cosa fare in caso di smarrimento della tessera sanitaria

La tessera sanitaria è un documento personale che contiene i dati anagrafici e assistenziali e il codice fiscale sia su banda magnetica che su codice a barre, oltre che su un microchip. Si può utilizzare anche per l'acquisto di prodotti da banco in...
Finanza Personale

Come fare in caso di smarrimento o furto del bancomat

Tutti noi siamo provvisti di almeno un Bancomat o una carta di credito che utilizziamo quotidianamente per le piccole o grandi spese. Il bancomat è sicuramente un qualcosa di estremamente utile da utilizzare nel caso vogliamo acquistare beni o servizi...
Finanza Personale

Come bloccare il bancomat in caso di furto o smarrimento

La carta di debito, comunemente chiamata "bancomat" è uno strumento di pagamento ampiamente diffuso per effettuare prelievi di contanti e pagamenti con addebito automatico sul proprio conto. La comodità di tale strumento risiede nel facilitare le transazioni...
Finanza Personale

Come fare in caso di furto o smarrimento della carta di credito e bancomat

Al giorno d'oggi quasi tutti posseggono una carta di credito o un bancomat in quanto costituiscono un mezzo di pagamento veloce, molto pratico ed estremamente semplice. Al contempo però, questo sistema di pagamento può risultare particolarmente rischioso...
Finanza Personale

Come effettuare una ricarica Postepay

La Postepay è una carta di pagamento che si ricarica; essa è rilasciata dalle Poste Italiane a chi ne fa richiesta. È utilizzata sia per lo shopping online che nei negozi che accettano carte di credito del circuito Visa. A ciascuna Postepay è associato...
Banche e Conti Correnti

Carte di credito: come bloccarle in caso di furto

Ogni società emittente di carta di credito fornisce al cliente un servizio sicuro, veloce ed efficace in caso di smarrimento o furto della propria carta. Ma siamo sicuro di avere i numeri utili e soprattutto di conoscere la procedura che ci permette...
Finanza Personale

Come aprire il conto online Bancoposta click

Tutti gli utenti sognano un conto che non preveda alcun costo fisso o spese e, inoltre, che possa essere gestito direttamente da casa attraverso un personal computer evitando le lunghe file agli sportelli della posta o della propria banca. Adesso Poste...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.