Come avviare un'attività di vendita ambulante

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

La ricerca di un lavoro diventa, giorno dopo giorno, un'impresa sempre più difficile. Alcune persone, dotate di grande creatività e coraggio, tentano di aprire un'attività in proprio. Un fattore da tenere in considerazione è il costo dei locali commerciali. L'affitto, in questo periodo di crisi, ha raggiunto livelli esagerati, costringendo molti commercianti a chiudere l'attività. Per superare questo ostacolo possiamo intraprendere un'altra strada, il commercio ambulante. Per avviare un'attività di vendita ambulante servono diverse autorizzazioni. Ecco come fare, cosa occorre e come si svolge questa attività.

29

Occorrente

  • Autorizzazioni e requisiti
  • Furgone
  • Cassa
  • Ombrellone
  • Merce
  • Banchi
39

Autorizzazione "Tipo B"

Per richiedere la documentazione necessaria per avviare un'attività di vendita ambulante rivolgiamoci al nostro comune di residenza. Richiediamo l'autorizzazione di "Tipo B". In questo modo estenderemo la nostra attività di vendita ambulante a tutto il territorio nazionale. Per la vendita ambulante di merce "non alimentare" non avremo bisogno di autorizzazioni e permessi specifici. In caso contrario dovremo possedere tutti i requisiti richiesti per la vendita di merce di tipo "alimentare".

49

Autorizzazione "vendita di merce di tipo alimentare"

Scopriamo insieme tutti i requisiti necessari per ottenere il permesso di vendita di alimenti per la nostra attività ambulante. Certificare l'iscrizione al R. E. C. (il Registro Esercenti al Commercio) dopo la frequentazione, con esito positivo, del corso per il commercio del settore alimentare. Dimostrare che si esercita l'attività di vendita ambulante "in proprio". Aver già lavorato nel settore per almeno 2 anni, come dipendente o collaboratore familiare. Possedere il diploma di scuola alberghiera o titolo equivalente. Per il rilascio di questa autorizzazione servono due marche da bollo da 14,62 euro ciascuna.

Continua la lettura
59

Apertura della Partita IVA

Una volta ottenuta l'autorizzazione dal comune procediamo con l'apertura della Partita IVA. Iscriviamoci alla Camera del Commercio e apriamo una posizione presso l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. Per l'attività di vendita ambulante avremo bisogno di un furgone. La merce esposta sui nostri banchi, inoltre, va protetta dal sole e dalla pioggia. Quindi acquistiamo un ombrellone abbastanza grande. Procuriamoci anche una cassa per gli scontrini e una bilancia per pesare gli alimenti. Tutta la nostra merce deve risultare bollata e a norma.

69

Assegnazione del posteggio fisso

Esercitare un'attività ambulante non significa solo spostarsi ma anche occupare temporaneamente un luogo pubblico. Nelle città esistono dei luoghi appositi in cui si svolgono mercati settimanali. I posteggi fissi nei mercati si comprano oppure vengono assegnati tramite dei bandi. Assegnato il posteggio, pagheremo annualmente la tassa per l'occupazione del suolo pubblico. Il posteggio assegnato per l'attività ambulante viene revocato nel caso di mancato pagamento.

79

Partecipazione alla "spunta"

Nel caso non volessimo un posteggio fisso, potremmo partecipare alla "spunta". Questa si svolge la mattina prima dell'apertura del mercato. Per la partecipazione presentiamo la richiesta al comune in cui si svolge il mercato, compilando un semplice modulo. Questo ci può venire richiesto da un vigile durante l'attività di vendita. Partecipando alla "spunta" ci viene assegnato il posteggio di un venditore assente.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordiamoci di pagare tutte le tasse e di possedere tutte le autorizzazioni necessarie per svolgere l'attività di vendita ambulante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come ottenere la licenza di venditore ambulante

Se si vuole aprire un'attività commerciale, bisogna tener conto diversi costi fissi come l'acqua, la luce, l'affitto e oneri fiscali. Per questo motivo, si prende la decisione di svolgere l'attività di venditore ambulante, per il quale sono necessarie...
Aziende e Imprese

Come aprire una piadineria ambulante

Con l'avanzare della crisi e il continuo aumento del tasso di disoccupazione, il numero dei ragazzi che sceglie di intraprendere una attività gastronomica è sempre maggiore. Aprire un locale, però non sempre è alla portata di tutti in termini economici...
Lavoro e Carriera

Come aprire un banco al mercato

Il vostro sogno è svolgere un’attività in proprio, ma pensate che aprire un negozio in questi tempi di crisi sia una mossa azzardata? La cosa migliore può essere iniziare con una vendita ambulante. Abbatterete infatti i costi relativi ai locali da...
Aziende e Imprese

Come aprire un chiosco di bibite

L'apertura di un'attività richiede sempre una certa intraprendenza. Non è così facile fare un investimento e poi ottenere un riscontro soddisfacente a livello economico. Ciononostante, alcuni campi professionali sono in continua crescita, quindi vale...
Aziende e Imprese

Come gestire un supermercato

Il supermercato è la più grande struttura commerciale di un centro abitato. Con un considerevole aumento della densità demografica, i piccoli imprenditori della grande distribuzione organizzata, se vogliono continuare a lavorare, devono adeguarsi alle...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di artigianato del legno

L'artigianato è da sempre un'attività molto ambita ed apprezzata inquanto si occupa di realizzare degli oggetti interamente a mano o con l'ausilio di semplici mezzi. Negli ultimi decenni, questo mestiere ha subito un notevole declino, con l'aumento...
Aziende e Imprese

Porto franco e porto assegnato: guida alle differenze

Al giorno d'oggi fare shopping è diventato particolarmente semplice e veloce, grazie alla possibilità di poter effettuare degli acquisti direttamente su internet. Questa tipologia di acquisti è prediletta soprattutto da tutte le persone che non hanno...
Aziende e Imprese

Come richiedere Il Certificato Di Origine per l'estero

Qualsiasi merce che deve essere esportata all'estero necessita di una precisa certificazione per poter passare alla dogana in base alla normativa vigente nel nostro Paese. Il certificato più importante in questo senso è quello di origine per l'estero....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.