Come avviare una scuola di musica

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La situazione economica degli ultimi anni fa da freno alla realizzazione delle nostre idee. Se scegliamo di avviare un'attività ci poniamo mille domande e tentenniamo in quanto non ci sentiamo sicuri al cento per cento. La crisi economica ha provocato un blocco ai sogni ed alle passioni di noi italiani; infatti abbiamo difficoltà a portare avanti i progetti per motivi logistici e per paura. Questo fenomeno si è amplificato nei settori hobbistici quali: la musica, la pittura, la danza ecc. In questi campi la difficoltà è maggiore. Nella seguente guida, in particolare, vedremo come avviare una scuola di musica.

25

Avere conoscenze musicali

Logicamente chi vuole avviare una scuola di musica deve essere a conoscenza delle nozioni basilari della materia che vuole insegnare. La persona deve saper suonare almeno uno strumento e leggere la musica sui pentagrammi e tablature. Sono caratteristiche essenziali per la valutazione degli insegnanti che devono essere assunti. Infatti, gli insegnanti devono verificare che gli allievi frequentanti la scuola migliorano la loro formazione, seguendo i corsi.

35

Offrire corsi individuali per i vari strumenti

L'ideale per una scuola di musica è strutturarsi in modo tale da poter offrire corsi individuali per qualsiasi strumento: batteria, chitarra acustica, chitarra elettrica, basso, voce, pianoforte, tastiere. Si può dare agli allievi la possibilità di seguire i corsi di musica in gruppo. In questo caso la difficoltà può essere che tra gli iscritti manca per esempio uno strumentista fondamentale. Si ricorre allora alla capacità dei maestri di suonare uno o più strumenti. Inoltre, si possono tenere dei concerti organizzati nelle vicinanze della scuola per dar modo agli allievi di stare a contatto con il pubblico ed alla scuola di farsi pubblicità sul territorio.

Continua la lettura
45

Scegliere un locale spazioso

La struttura in cui avviare una scuola di musica deve essere spaziosa e deve avere un ingresso/segreteria, servizi igienici e sale studio insonorizzate. All'interno delle sale prove devono essere presenti gli strumenti indispensabili all'insegnamento. L'ideale è avere una stanza per ogni strumento ed una più capiente per poter tenere i corsi di musica d'insieme. In quest'ultimo caso deve essere presente tutta la strumentazione al completo. È consigliabile comunque accertarsi che nelle vicinanze non ci sono altre scuole di musica. Inoltre, è indispensabile che ci sia un minimo di richiesta per avviare questa attività; la sua realizzazione comporta costi elevati e tanti sacrifici per cui è meglio avere delle certezze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una scuola di ballo

Nel momento di crisi economica che le persone si trovano ad affrontare oggi, le offerte di lavoro risultano scarse. Una soluzione per tentare di migliorare la situazione lavorativa personale è quella di mettersi in proprio. Da una parte si corre un grande...
Aziende e Imprese

Come avviare un allevamento di capre

Questo è certamente un periodo in cui è difficile trovare un lavoro che ci soddisfi e, avviare una propria attività, può essere l'idea giusta. Il settore lattiero-caseario è una delle eccellenze italiane. Il latte e, soprattutto, i formaggi italiani...
Aziende e Imprese

Come avviare un'impresa di pulizie

Decidere di avviare una impresa di pulizie può rappresentare un'ottima idea da realizzare, anche perché presenta un rischio economico piuttosto limitato. Infatti la richiesta per questo genere di servizio è sempre molto elevata, pertanto esso possibilità...
Aziende e Imprese

Come avviare un negozio di abbigliamento

Trovare un lavoro nella società attuale è un impresa titanica. Una delle strategie che abbiamo per immetterci nel mondo del lavoro, se si possiede le possibilità economiche, è quello di avviare un'attività. In questo articolo vi spiegheremo come...
Aziende e Imprese

Come aprire una scuola di lingue

Il mondo del lavoro oggi è sempre più esigente nelle competenze linguistiche che richiede. Non occorre solamente conoscere alla perfezione l'inglese, che è la lingua universale. Bisogna, infatti, saper parlare anche altre lingue. Specialmente quelle...
Aziende e Imprese

Come avviare un'attività con scarsi capitali

Al giorno d'oggi purtroppo possedere un'attività che comunque genera un certo profitto è molto importante. Molto spesso però capito di avere le idee giuste per avviare un'attività ma scarsi capitali per avviarla. Diventa quindi un po' frustrante non...
Aziende e Imprese

5 consigli per avviare una start up

Se siete giovani e con tanta voglia di mettervi in gioco, una bella idea è quella di avviare una start up. Un'impresa di questo tipo ha il grande vantaggio di crescere progressivamente e di poter fare il lavoro che davvero si desidera. Tuttavia, è bene...
Aziende e Imprese

Come avviare un maneggio

I cavalli sono animali che affascinano molte persone. La passione per i cavalli può anche portare a all'avvio e alla gestione di un maneggio. Magari per dedicarsi a questi meravigliosi animali e renderne partecipe anche gli altri. Vediamo alcuni consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.