Come avviare un'impresa di trasporti

Tramite: O2O 11/09/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il periodo di crisi economica che stiamo vivendo ci porta, in certo qual modo, a ponderare con estrema attenzione alcune scelte in ambito economico. Avviare una propria attività, quindi, è un'operazione che richiede molta e particolare accortezza. In questa guida avremo l'opportunità di vedere come dare l'avvio a una determinata attività. Più nel dettaglio vedremo come avviare un'impresa di trasporti. Basta semplicemente seguire i passaggi di questa guida, per dare il cosiddetto "la" alla propria impresa di trasporti in maniera molto efficace.

27

Occorrente

  • Patente di guida specifica per i veicoli da guidare
  • Certificato di buona condotta
  • Referenze di professionalità come autisti
  • Documenti attestanti il proprio reddito
  • Istanza all'Albo degli Autotrasportatori
  • Diploma di maturità
  • Certificazione di esperienza nel settore di almeno 5 anni
  • Iscrizione alla C.C.I.A.A. o al Registro Imprese Artigiane
  • Veicoli di proprietà o in leasing
  • Registratore di cassa (eventuale)
  • Partita IVA
  • Business plan
  • Autorizzazione comunale
  • Sede legale
37

La domanda

Il settore dei trasporti, per la natura del suo oggetto, è sempre attivo. Ma occorre considerare la vasta e forte concorrenza nel campo. Ecco dunque che, prima di avviare un'impresa di trasporti, sarebbe meglio stilare un business plan. Ma soprattutto scegliere con molta attenzione che tipo di attività di trasporti si vuole avviare. Infatti esiste l'autotrasporto per conto proprio, con eventuale vendita di merci, l'autotrasporto per conto terzi, l'autotrasporto di persone e l'autotrasporto promiscuo di persone e cose. Nel caso intendiamo occuparci di autotrasporto per conto terzi, con una portata inferiore a 1,5 tonnellate, bisogna presentare una domanda per iscritto all?Albo degli autotrasportatori, in cui si inserisce anche il certificato di buona condotta. Se il peso complessivo dell?automezzo supera invece la suddetta taratura, è necessario fornire anche altri requisiti, tra cui quello di una buona posizione finanziaria. Oltre a quello di essere degli ottimi professionisti sia nella guida che nelle situazioni logistiche del caso.

47

La certificazione

Per dimostrare la propria professionalità, bisogna avere una certificazione che si può ottenere superando degli esami presso il Comune di residenza. Ovviamente è necessario frequentare un corso, ma tuttavia ciò non è indispensabile in alcuni casi. Ad esempio, se si possiede un diploma di maturità oppure un'esperienza dimostrabile di circa 5 anni. Come quella della gestione di una ditta di autotrasporti regolarmente iscritta all?Albo degli Autotrasportatori. Se l'oggetto dell?impresa di trasporti da avviare si riferisce a delle persone, come ad esempio il taxi o l'auto a noleggio con autista, è invece importante presentare una domanda specifica presso il Comune di appartenenza. Nell'istanza si deve esplicitamente richiedere l?autorizzazione per il tipo di attività destinata al trasporto di persone. La documentazione da possedere deve essere la seguente: autorizzazione per la guida dei veicoli nel rispetto delle norme del codice della strada ed iscrizione presso la Camera di Commercio o il Registro delle Imprese Artigiane. Inoltre bisogna essere proprietari o avere in leasing dei veicoli, per i quali si deve richiedere l?autorizzazione ad esercitare l?attività di trasporto promiscuo di persone e cose.

Continua la lettura
57

L'esame

Dopo l'accettazione della domanda, bisogna comunque sostenere un esame che riguarda il regolamento comunale in materia di trasporto pubblico. Come pure le nozioni fondamentali di diritto civile, commerciale e fiscale. Anche per il trasporto di generi alimentari, il Comune di appartenenza rilascia l?autorizzazione all?esercizio. Ovviamente si deve completare la suddetta documentazione con altri certificati di tipo fiscale, come l'apertura della Partita IVA presso L'Agenzia delle Entrate territoriale. Inoltre bisogna possedere una sede legale appropriata, ossia dotata di parcheggio adatto per gli autoveicoli destinati al carico e scarico merci. Infine occorre possedere un registratore di cassa, se si vendono prodotti al dettaglio.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come avviare un'impresa da zero

Avviare un'impresa da zero è il sogno di tantissimi italiani che ogni giorno cercano di mettersi in proprio, nonostante le difficoltà finanziarie, una burocrazia rallentata e tutta una serie di tassazioni snervanti. La voglia di aprire qualcosa dal...
Aziende e Imprese

Come avviare una piccola impresa

Con la grande crisi che grava sulle nostre teste, bisogna ricercare una situazione lavorativa stabile. Investire su sé stessi è una scelta intraprendente ma spesso necessaria. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato...
Aziende e Imprese

Come gestire una società di trasporti

Gestire al meglio il proprio business è ben lungi dall'essere un compito esente da problemi. L'unica speranza di raggiungere gli obiettivi prefissati in un'attività come quella dei trasporti è essere adeguatamente equipaggiati con tutte le informazioni...
Aziende e Imprese

Come comprare una piccola impresa

Considerando la crisi economica che attanaglia il nostro Paese al giorno d'oggi, l'acquisto di un bene si rivela sempre una scelta rischiosa. Soprattutto se decidiamo di comprare un'impresa, prendere decisioni in merito diventa davvero difficoltoso. Una...
Aziende e Imprese

Come creare un'impresa di autotrasporto

Realizzare una fiorente società personale non è un'azione di poco conto, figuriamoci poi se abbiamo in mente un'impresa di autotrasporto. Durante questo percorso ci troveremo immediatamente a dover intraprendere un insieme di scelte decisive (come l'adibire...
Aziende e Imprese

5 consigli per avviare una start up

Se siete giovani e con tanta voglia di mettervi in gioco, una bella idea è quella di avviare una start up. Un'impresa di questo tipo ha il grande vantaggio di crescere progressivamente e di poter fare il lavoro che davvero si desidera. Tuttavia, è bene...
Aziende e Imprese

Come aprire un'impresa Di Pulizia

Per fare le pulizie negli uffici generalmente ci si rivolge a delle imprese di pulizie con personale qualificato atti a svolgere tale ruolo. D'altronde questa attività è difficile che possa fallire perché si tratta di un lavoro che è da sempre esistito...
Aziende e Imprese

Come avviare la procedura di fallimento della propria attività

Essere costretti ad ammettere il fallimento della propria attività commerciale non è mai piacevole, purtroppo però accade sempre più spesso di essere costretti ad avviare la procedura di fallimento, a causa di un insufficiente o addirittura totale...