Come aumentare il numero dei clienti del negozio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questo tutorial vedremo come aumentare il numero dei clienti del negozio. Avere e mantenere un'attività, risulta spesso difficile. Al giorno d'oggi, per qualsiasi attività che uno abbia, il cliente cerca sempre la novità, in quanto è sempre attento a come è presentato un locale, oppure un articolo a cui è interessato, all'ambiente che lo circonda, a quanto è di tendenza, ed anche a dove è posizionato. Grazie all'evoluzione che continua nella società e nella moda, non ci sarà una ricetta perfetta su come aumentare il numero dei clienti all'interno di un negozio, però, leggendo in seguito vi mostreremo i punti che sono fondamentali. Buona lettura!

25

L'immagine e le comunicazioni sicuramente sono elementi essenziali per far migliorare l'attività. Grazie all'evoluzione del web, si avrà la possibilità di prendere idee e spunti, però avrete anche l'opportunità di far pubblicità al vostro negozio in modi diversi, come per esempio suoi portali, siti web, e soprattutto sui social network che ultimamente hanno preso piede. Più avrete la costanza e la professionalità di farvi conoscere aggiornando il vostro portale, e maggiormente avrete la possibilità maggiore di vendere il vostro prodotto ricevendo un positivo feedback dalle persone che vi guardano. Dovrete cercare sempre di trovare delle nuove idee, ed anche accattivanti e non dovrete aver paura di far errori.
.

35

Dietro ad un'attività buona, non dovrà mancare un'immagine buona. Le persone spesso possono sottovalutare l'importanza di un logo che abbia funzionalità. L'errore più comune, è quello di far far grafiche e loghi tenendo soltanto conto del contenuto, però anche l'occhio chiedere la sua parte e perciò, è fondamentale, presentare un prodotto, come ad esempio un evento, un articolo, in una maniera essenziale però accattivante. Vi dovrete ricordare che il logo raffigura il vostro brand, e dovrà essere riconoscibile nell'immediato riconducendo a voi.

Continua la lettura
45

Dovrete cercare di arredare presentando il vostro locale o negozio facendo in modo semplice, però al tempo stesso anche interessante. Inoltre, dovrete sempre essere alla ricerca dell'effetto "www". Non dovrete risultare troppo confusionari, mescolando troppi colori in modo inutile, dovrete usare sia qualcosa di esclusivo, sia qualcosa di riconducibile a voi, rendendovi appunto particolare.

55

Infine dovrete cercare di mantenere sempre ben ordinato il locale e pulito, il primo impatto è essenziale ed accogliere il cliente in un'ambiente pulito, e confortante farà in modo che quel cliente torni da voi anche la prossima volta. Concludiamo con l'elemento principale che è sempre alla base di un'attività buona: la cortesia. Per aver un'affluenza maggiore di clienti, dovrete sempre essere cortesi ed anche poco invadenti, anzi per nulla. Dovrete lasciare che il cliente si senta a proprio agio come in un suo ambiente, non dovrete essere scortesi e scontrosi, ma cercare di proiettare sempre un'immagine buona di voi, in quanto il cliente dovrà sempre potersi fidare di voi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come conquistare la fiducia del cliente

Svolgere un lavoro in ambito commerciale, implica non solo il possesso di conoscenze pratiche inerenti ai prodotti che si intendono vendere ma anche, e soprattutto, il possesso di idonee e specifiche competenze relazionali; tra queste, spicca la capacità...
Lavoro e Carriera

Come presentarti a un cliente

Sono sempre di più le persone che svolgono un lavoro che li pone a stretto contatto con altri individui. Cercare clienti, rappresenta una vera e propria sfida, se si calcolano poi anche le difficoltà di mantenere nel tempo quella presunta relazione...
Lavoro e Carriera

Come gestire un cliente arrabbiato o insoddisfatto

Se abbiamo un'attività commerciale e nonostante l'impegno profuso, ci capita qualche volta di incappare in qualche cliente che si dimostra arrabbiato o insoddisfatto del nostro operato, è importante sapere che ci sono alcune linee guida da seguire,...
Lavoro e Carriera

Come presentare un progetto a un cliente

Nel mondo del lavoro capita di frequente che un prodotto o un progetto venga accompagnato da una presentazione, in modo da illustrare nel migliore dei modi le qualità di ciò che si vuole vendere ad un cliente. Una buona presentazione, esplicativa e...
Aziende e Imprese

Come gestire le lamentele di un cliente

Tutti coloro che gestiscono un'attività, oppure che semplicemente vi lavorano, sono chiamati ad intraprendere quotidianamente delle relazioni con i clienti. Indipendentemente dal tipo di prodotto o di servizio offerto, in qualsiasi tipo di impiego si...
Aziende e Imprese

Come gestire efficacemente un ordine di un cliente

Imparare e conoscere il meccanismo con cui avviene la gestione degli ordini è un compito importante per tutti coloro che mirano ad accrescere il proprio business. Dopotutto, bisogna dire che un business in crescita che gestisce gli ordini in modo accurato...
Lavoro e Carriera

Come gestire il front office

In ogni luogo di lavoro vi sono diverse figure che operano per soddisfare i bisogni di un cliente. All'interno di ogni azienda, piccola o grande che sia, si distinguono gli operatori che si occupano del back office e quindi della parte amministrativa...
Lavoro e Carriera

10 consigli per diventare personal trainer

Si può dire che il mestiere del personal trainer sia esploso negli ultimi anni. I VIP nazionali e internazionali  hanno ben pubblicizzato i loro allenamenti, facendo dei propri personal trainer delle vere e proprie star.Tuttavia tolta l'aura dorata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.