Come arruolarsi nell'Aeronautica Militare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'aeronautica militare è un corpo delle Forze Armate che ha il dovere di proteggere lo Stato da ogni eventuale pericolo o minaccia. La sua missione principale riguarda quindi la salvaguardia del proprio paese attraverso l'impiego di aerei militari. Questi mezzi di trasporto garantiscono un intervento immediato e tempestivo durante situazioni critiche e, consentono di raggiungere con estrema rapidità i luoghi nemici. Grazie alla supremazia aerea sarà dunque possibile ricavare e captare informazioni utili e sorvegliare le zone ad alto rischio. Pertanto, entrare a fare parte di questo corpo militare non solo comporta avere delle grandi responsabilità, ma significa anche avere una formazione specifica per affrontare al meglio circostanze complicate e poco chiare. Per scoprire come arruolarsi nell'Aeronautica Militare, continua a leggere questa guida.

27

Occorrente

  • tanta determinazione
37

Per arruolarsi nell'aeronautica militare occorre innanzitutto avere determinati requisiti. Detti requisiti non possono essere sia fisici che morali. In ogni caso, l'unico modo per accedervi è tramite il superamento di concorsi pubblici. Per consultare i vari bandi disponibili, visita il sito ufficiale dell'Aeronautica Militare Italiana. Ogni persona che risulterà idonea, potrà iniziare il suo percorso di formazione sia in scuole militari che nelle accademie.

47

Ricordiamo che nell'aeronautica militare, non ci sono solo piloti. Il che significa che all'interno di questo corpo militare ci sono varie figure professionali. Chi, ad esempio, frequenta l'accademia, potrà specializzarsi in ognuno di questi ruoli: naviganti, armi, genio, sanitario, commissariato. Per naviganti si intendono gli allievi ufficiali che ricopriranno il ruolo di piloti a seguito di una laurea in "Scienze Aeronautiche"; gli ufficiali del ruolo armi studieranno invece "Scienze della Difesa e della Sicurezza", coloro che faranno parte del gruppo del Genio aeronautico saranno i futuri generali o capi ispettori dopo aver conseguito una laurea in "Ingegneria aerospaziale, civile o elettronica"; gli allievi del corpo di commissariato a termine degli studi in giurisprudenza, svolgeranno attività di amministrazione e consulenza giuridica ed infine le figure del campo sanitario, a seguito di una laurea in medicina, potranno diventare medici militari. .

Continua la lettura
57

Se il tuo sogno è quindi quello di entrare a far parte dell' Aeronautica militare, non ti resta che rimboccarti le maniche e incominciare a studiare. Il cammino sarà lungo e tortuoso, ma se senti che questa è la tua aspirazione, impegnati e non mollare mai e, soprattutto non tirarti indietro al primo ostacolo che incontrerai perché la vita non è facile per nessuno.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

I gradi nell'Aeronautica Militare

L'Aeronautica Militare Italiana è la forza aerea a difesa della Repubblica italiana che, unita agli altri tre corpi (Esercito, Marina e Corpo forestale), compone l'insieme delle Forze Armate (FF. AA.). L' Aeronautica Militare Italiana è stata fondata...
Lavoro e Carriera

Come accedere alla accademia aeronautica militare

Se condividi la passione di tanti giovani per il volo e desideri diventare un pilota di aerei, una delle strade da seguire è quella di accedere all'Accademia Aeronautica Militare, un'istituzione con tradizioni eccellenti, conosciute e rispettate in tutto...
Lavoro e Carriera

Come arruolarsi nell'esercito

Se il tuo sogno è quello di servire la patria arruolandoti nell'Esercito Italiano, puoi provare ad arruolarti in Ferma Prefissata ad un anno. Ti basta avere il diploma di istruzione secondaria di primo grado, un'età compresa tra i 18 e i 25 anni e un'altezza...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'aeronautica

Diventare generale dell'Aeronautica Militare è senza dubbio il sogno di ogni giovane che ama volare e combattere in volo seguendo la tradizione dei cavalieri dell'aria che vedono in Francesco Baracca e soprattutto in Manfred von Richthofen, il famoso...
Lavoro e Carriera

Come diventare pilota militare

Quello di diventare un pilota è il sogno di tantissimi bambini, ma per diventarlo realmente è necessario seguire un percorso lungo e sacrificato. In Italia, il modo più efficace e veloce per diventare pilota dell'Aeronautica militare, è quello di...
Lavoro e Carriera

Accademia militare: cos'è e come accedere

La carriera militare è l'aspirazione di tanti giovani che, una volta terminati gli studi scelgono di accedere all'Accademia Militare. Ma quanti sono al corrente delle modalità di accesso? Quanti sanno cos'è e com'è la vita in Accademia? Con questa...
Lavoro e Carriera

I gradi nella Marina Militare

La Marina Militare è una delle quattro forze armate dello Stato Italiano. Il suo compito è quello di occuparsi delle operazioni navali sia nelle acque nazionali che internazionali. Nata nel 1946 come erede della Regia Marina, la sua organizzazione è...
Lavoro e Carriera

Come entrare nel Corpo Militare della Croce Rossa Italiana

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare insieme come e cosa fare per entrare nel modo migliore, nel Corpo Militare della Croce Rossa Italiana. Sarà un modo per rendere unica la propria vita e metterla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.