Come aprire una vetreria

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

In questo articolo vi spiegheremo come aprire una vetreria. La produzione e la lavorazione del vetro è un'arte particolarmente recente, però vanta uniche peculiarità che rendono probabilmente il vetro una materia insostituibile, per lo meno fino ad oggi. Se state pensando a farne del vostro lavoro, oppure se pensate di aprire una vetreria vera e propria, questo è il posto che fa per voi. Nei passi che seguiranno vi daremo degli utili consigli. Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • Capitale
  • Requisiti soggettivi ed oggettivi di legge
  • Conoscenza della materia
  • Caparbietà
37

Requisiti per apertura vetreria

Le fondamenta nascono da grandi investimenti per qualsiasi attività, ma ben oculati, a meno di straordinarie eccezioni. Per l'apertura di una vetreria, è bene scegliere infatti lo stabilimento, dove dovrà rispondere ai requisiti che seguiranno: altezza notevole, spazio sufficiente a rendere ciascuno spostamento agevole, e strutture che possano poi adibirsi a laboratorio.

47

Spese preventive

Pur essendo già un investimento notevole, dovrete considerare altre spese preventive all'apertura della vetreria. Esistono degli investimenti necessari, e sono: macchine da lavoro e strumenti di laboratorio, però non soltanto questi. Esistono anche altre spese che non sono necessarie, però consuetudinarie, come per esempio tutto l'occorrente per il riciclaggio del vetro, che tra l'altro ha un costo abbastanza rilevante. Le macchine e gli strumenti da comprare, richiedono una conoscenza minima della materia, però le persone maggiormente esperte, sapranno scegliere con cura quelli che maggiormente rispecchieranno i progetti propri commerciali ed aziendali. Se avete dei dubbi vi potrete rivolgere sempre al vostro rivenditore di fiducia. Esso saprà consigliarvi nella miglior scelta in base alle esigenze vostre.

Continua la lettura
57

Iscrizione alla Camera di Commercio

Una volta che vi sarete assicurati in tali dettagli, siete veramente a buon punto e mancano soltanto le autorizzazioni e le licenze che saranno necessarie per riuscire ad avviare il vostro grande progetto. Ciascuna attività di artigianato dovrà richiedere alla Camera di Commercio, per Legge, l'iscrizione al registro relativo delle aziende artigianali. Tale consenso sarà l'inizio del vostro progetto a tutti gli effetti.

67

Consigli finali

Una volta quindi che seguirete questi passaggi semplici e brevi, riportati in questo articolo, finalmente saprete come poter fare per riuscire ad aprire una vetreria nel migliore dei modi. Per chi è all'inizio, quindi poco esperto in materia, potrà trovare i passaggi precedenti un pochino più complicato, ciò nonostante con un po' di pazienza e rileggendo attentamente tutte le indicazioni datevi, potrete riuscire ad avviare alla fine, senza troppi problemi, la vostra attività. Ora vi dovrete soltanto rimboccarvi le maniche, per cominciare il vostro percorso che vi porterà all'apertura della vostra vetreria tanto aspettata. In bocca al lupo!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cominciare solo quando si è realmente decisi e ci sono i presupposti per un ottimo progetto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un salone di bellezza

Molte donne sognano un salone di bellezza, non solo per entrarci e sottoporsi a rilassanti massaggi. Ma anche da averne uno da aprire e gestire personalmente. Abbiamo appena finito la scuola di estetista? O di parrucchiere? Sogniamo anche noi di metterci...
Aziende e Imprese

Come aprire una rosticceria

Se vi piacerebbe entrare a far parte del mondo del commercio, ma non sapete come fare, in questa guida potrete trovare qualche dritta. Specialmente se la vostra intenzione è quella di aprire una rosticceria, quindi di aprire un'attività di tipo alimentare....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di ceramiche e piastrelle

Se volete mettervi in proprio una delle soluzioni è quella di aprire un negozio. Ovviamente, dovete cercare di intraprendere tale attività, in base alle vostre conoscenze. Se per esempio volete aprire un negozio di ceramiche e piastrelle occorre che...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio

Oggigiorno il lavoro è difficile da trovare e qualora si riuscisse ad ottenere non è detto che duri per sempre. Ecco che allora potremmo pensare di diventare i nostri stessi datori di lavoro. Come da titolo, quello di cui stiamo parlando è di aprire...
Aziende e Imprese

Come aprire una friggitoria

Ecco una guida, molto pratica, attraverso il cui aiuto, sarà possibile imparare come e cosa fare per aprire, con le proprie mani, una friggitoria, evitando d'incorrere in errori e sbagli, a volte anche molto gravi e seri. Se desiderate aprire un'attività...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di consulenza

Praticando il servizio di consulenza in modo autonomo avrete la possibilità di impostare da soli i vostri orari di lavoro, nonchè di gestire completamente tutti gli aspetti della vostra attività. Aprire un'agenzia di consulenza in genere permette di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.