Come aprire una testata giornalistica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avere la possibilità di accedere quotidianamente alle informazioni che ci interessano è oggi possibile attraverso varie opportunità, cartacee oppure on line. Tuttavia, è possibile anche provare ad esser dall'altra parte, diventando fonte di contenuti informativi. Alcuni, infatti, possiedono le abilità e le competenze utili per potere produrre informazioni o approfondimenti in merito a svariati tipi di argomenti. Se si ha la pazienza e il bagaglio formativo necessario, oltre alla passione necessaria per la scrittura di articoli e contenuti, è possibile pensare di diventare redattore di una rivista o di una testata giornalistica cartacea oppure on line. Bisogna scegliere il tipo di argomenti da trattare cercando di mostrarsi originali nei contenuti così da incuriosire e attrarre il più possibile i lettori. Si potrà in tal modo creare pian piano un proprio pubblico affezionato e fedele da far crescere in modo graduale ma costante. Vediamo allora come fare per riuscire ad aprire una testata giornalistica seguendo alcuni semplici passaggi.

27

Occorrente

  • Iscrizione all'ordine dei Giornalisti o tesserino da pubblicista, investimento economico iniziale
37

Requisiti preliminari

L'apertura di una testata giornalistica avviene dopo aver valutato la presenza di alcuni requisiti preliminari decisamente essenziali. Innanzitutto, occorre avere a disposizione un documento di idoneità in questo campo professionale. Bisogna in tal modo attestare l'iscrizione come professionista all'ordine dei Giornalisti oppure come giornalista pubblicista. Il documento come pubblicista, in particolare, viene di solito rilasciato due anni dopo aver collaborato con una testa giornalistica regolarmente registrata. La collaborazione deve essere retribuita e non può essere svolta soltanto a titolo gratuito. Pertanto è necessario farsi assumere come collaboratori o dipendenti da una redazione giornalistica già registrata. Una volta trascorsi i due anni di attività retribuita, occorre sostenere uno specifico corso relativo all'attività in questione. Solo dopo aver superato il relativo esame finale sarà possibile ottenere il tesserino come giornalista pubblicista e iniziare a pensare di intraprendere quest'attività professionale. Come è evidente, quindi, non ci si può improvvisare ma è necessario intraprendere un percorso che permetta una formazione solida per entrare nel mondo del'informazione e della divulgazione.

47

Selezione dei collaboratori

Un secondo passaggio preliminare importante consiste nella selezione dei collaborazioni necessari per la redazione. Il recruiting è finalizzato a trovare alcune figure professionali indispensabili. Tra queste non possono mancare figure quali un direttore responsabile, un caporedattore e dei giornalisti. Questi ultimi devono essere tutti regolarmente iscritti all'ordine dei Giornalisti, oppure avere l'attestato come giornalisti pubblicisti. Nel caso di una testata giornalistica on line possono essere utili inizialmente dei collaboratori freelance. Una volta scelto il personale, si può procedere recandosi presso il tribunale competente della propria zona. Bisogna rivolgersi nello specifico presso l'Ufficio stampa dove è possibile richiedere tutta la documentazione utile per l'apertura di una testa giornalistica. I documenti necessari possono essere concessi solo esibendo all'ufficio il proprio valido tesserino da giornalista o pubblicista.

Continua la lettura
57

Documenti da presentare

Altri documenti da presentare sono quelli che confermano di possedere i requisiti per poter essere iscritti nelle liste elettorali, il titolo della propria testata giornalistica, il tipo e la natura di contenuti e argomenti trattati, una dichiarazione autenticata contenente i nomi del proprietario e del direttore responsabile. Bisogna allegare anche altri documenti relativi sempre al direttore responsabile e al proprietario, come i certificati di nascita, quelli di residenza e anche di cittadinanza. Inoltre, vengono solitamente richieste le generalità della testata giornalistica, come l'indirizzo della redazione, lo stampatore, la tiratura, la distribuzione. Possono essere chieste informazioni anche relativamente all'inserimento di eventuali spazi pubblicitari all'interno della pagine della rivista. In quel caso occorre dimostrare quindi anche di essere regolarmente iscritti al Registro Operatori della Comunicazione. Dopo aver completato queste procedure burocratiche si può finalmente inizialmente a cimentarsi con quest'esperienza professionale con entusiasmo, costanza e passione.

67

Considerazioni

L'investimento in una nuova attività, come l'apertura di una testa giornalistica, richiede sforzo e impegno sotto vari punti di vista. Prima dell'avvio potrebbe essere utile valutare le risorse a disposizione per cimentarsi con quest'esperienza. Occorre anche mettere in conto come i primi tempi possano essere i più duri e difficili prima di iniziare a vedere delle prospettive di guadagno interessanti. Un'idea vincente, unita a costanza e passione di solito, però, sono le armi per una buona riuscita.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di proporre contenuti originali e distintivi rispetto a quelli già esistenti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un salone di bellezza

Molte donne sognano un salone di bellezza, non solo per entrarci e sottoporsi a rilassanti massaggi. Ma anche da averne uno da aprire e gestire personalmente. Abbiamo appena finito la scuola di estetista? O di parrucchiere? Sogniamo anche noi di metterci...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come aprire una rosticceria

Se vi piacerebbe entrare a far parte del mondo del commercio, ma non sapete come fare, in questa guida potrete trovare qualche dritta. Specialmente se la vostra intenzione è quella di aprire una rosticceria, quindi di aprire un'attività di tipo alimentare....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di ceramiche e piastrelle

Se volete mettervi in proprio una delle soluzioni è quella di aprire un negozio. Ovviamente, dovete cercare di intraprendere tale attività, in base alle vostre conoscenze. Se per esempio volete aprire un negozio di ceramiche e piastrelle occorre che...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio

Oggigiorno il lavoro è difficile da trovare e qualora si riuscisse ad ottenere non è detto che duri per sempre. Ecco che allora potremmo pensare di diventare i nostri stessi datori di lavoro. Come da titolo, quello di cui stiamo parlando è di aprire...
Aziende e Imprese

Come aprire una friggitoria

Ecco una guida, molto pratica, attraverso il cui aiuto, sarà possibile imparare come e cosa fare per aprire, con le proprie mani, una friggitoria, evitando d'incorrere in errori e sbagli, a volte anche molto gravi e seri. Se desiderate aprire un'attività...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di consulenza

Praticando il servizio di consulenza in modo autonomo avrete la possibilità di impostare da soli i vostri orari di lavoro, nonchè di gestire completamente tutti gli aspetti della vostra attività. Aprire un'agenzia di consulenza in genere permette di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.