Come aprire una tabaccheria

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quella della tabaccheria è una tipica attività commerciale che non passa mai di moda, perché garantisce una redditività costante e non richiede particolare conoscenze tecniche. Inoltre, si tratta di un’attività che non conosce periodi di flessioni, le ore di lavoro non sono eccessive, e il livello di stress è sicuramente inferiore rispetto a quello di altri lavori. Al tempo stesso, però, aprire una tabaccheria prevede un iter lungo e tortuoso. In linea di massima, si possono fare due diversi percorsi: o aprire una tabaccheria già avviata, o crearne una nuova da zero. Se anche voi volete scoprire come aprire una tabaccheria, vi basterà seguire le istruzioni presenti in questa guida.

25

Rilevare una tabaccheria già avviata

Se desiderate rilevare una tabaccheria già avviata, di quelle situate in zone commerciali brulicanti di persone, e che è stata messa in vendita per motivi sicuramente non legati agli scarsi guadagni, state per mettere le mani sulla classica gallina dalle uova d’oro. L’iter burocratico è semplice, ma sicuramente molto più dispendioso: del resto, il vecchio proprietario prima di cedervi il frutto del suo lavoro vorrà essere pagato profumatamente, quindi preparatevi ad un investimento importante.

35

Aprire una Partita IVA

Se invece desiderate aprire una tabaccheria da zero la strada sarà sicuramente più tortuosa, ma anche più economica. Il primo step prevede l’apertura di una Partita Iva: per velocizzare il tutto vi conviene rivolgervi al vostro commercialista di fiducia, che seguirà per voi l’intero iter burocratico di apertura di una Partita Iva per poche decine di euro.

Continua la lettura
45

Scegliere il luogo

Il secondo step è la scelta del luogo dove aprire la tabaccheria. Non è così semplice come sembra, perché ci sono dei parametri da rispettare a proposito delle distanze tra tabaccherie. Ad esempio nei Comuni con più di 100.000 abitanti, generalmente la distanza minima tra due tabaccherie deve essere di 200 metri. Nei Comuni dai 30.000 ai 100.000 abitanti la distanza non deve essere inferiore ai 250 metri. In ogni caso, per fugare ogni dubbio, vi converrà chiedere al comune di residenza.

55

Chiedere la licenza

Una volta ottenuta la partita IVA e dopo aver scelto l'eventuale luogo, non vi resta che chiedere la licenza. La licenza è obbligatoria per aprire qualsiasi esercizio, compresa una tabaccheria. Per ottenerla bisogna inoltrare una richiesta all'ufficio regionale di AAMS, specificando inoltre, oltre all'esatta ubicazione del locale, anche la posizione delle tre tabaccherie più vicine. In base alla richiesta, la regione procederà al rilascio della licenza mediante asta pubblica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una rivendita di sali e tabacchi

Aprire una rivendita di sali e tabacchi non è per nulla un'operazione semplice. La difficoltà maggiore sta nel riuscire ad acquistare una licenza per ottenere tutta la documentazione necessaria per aprire tale locale. A tale proposito, nei passi successivi...
Lavoro e Carriera

Come Assumere Badanti E Baby Sitter Per Un Breve Periodo

La scelta di assumere una baby sitter passa necessariamente attraverso il fatto di aver trovare la persona giusta ed essere completamente convinto della propria scelta. Si tratta, infatti, di qualcuno a cui affideremo i nostri figli, che siano più o...
Aziende e Imprese

Come aprire un centro scommesse

Il gioco d’azzardo è soprattutto in Italia una realtà consolidata: a giocare non sono solo scommettitori incalliti, ma padri di famiglia, casalinghe e giovani. Quello delle scommesse è un settore che muove cinque milioni di euro al giorno: sono quindi...
Aziende e Imprese

Come preparare i documenti per aprire un negozio

L'idea di aprire un negozio, mettersi in proprio e diventare autonomi a livello economico, senza dover dipendere da nessun datore di lavoro, passa per la mente di molte persone. La riforma del commercio ha eliminato le licenze e snellito l' iter per avviare...
Richieste e Moduli

Come ottenere una carta Paypal

Prima di trattare questo argomento e spiegare attraverso i passi a seguire come ottenere una carta Paypal, è doveroso chiare alcuni punti. Prima di tutto per chi non la conoscesse ancora questa carta prepagata è utilissima e di facile impiego. Essa...
Banche e Conti Correnti

Come trasferire denaro da PaysafeCard a Paypal

La società Paysafecard fornisce una carta prepagata usata da una percentuale alta della popolazione, siccome di essa potranno usufruire sia i consumatori di minore età, che maggiorenni. Lo scopo di tale guida facile e semplice, è quello di insegnare...
Finanza Personale

Come richiedere la carta prepagata Paypal

La prepagata Paypal è una carta ricaricabile che dà la possibilità di effettuare pagamenti anche online sia in Italia che all'estero presso esercizi con il circuito CartaLIS e MASTERCARD. Si può utilizzare come Bancomat per i prelievi di contante...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di residenza

Il certificato di residenza è un documento attestante la residenza in un determinato comune. Viene rilasciato dall'ufficio anagrafe del comune cui si risiede. Il certificato di residenza ha una validità di sei mesi a partire dalla data di emissione....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.