Come aprire una srl a socio unico

Tramite: O2O 09/04/2020
Difficoltà: media
19
Introduzione

Con la Legge 99/2003 venne introdotta una semplificazione alla disciplina delle Società a Responsabilità Limitata. (Srl). Sostanzialmente, questa disciplina consente alle persone fisiche di costituire una tipologia di azienda similare alla tradizionale Società a Responsabilità Limitata, ma con una regolamentazione minima incentrata maggiormente sulle clausole fondamentali ed un capitale (minimo e massimo) di importo diverso rispetto a quello richiesto dalla passata normativa. Nei passaggi successivi della seguente guida, vi illustraremo le principali caratteristiche della Srl a Socio Unico, specificando le modalità da seguire per poterne aprire una. Vediamo come occorre procedere.

29
Occorrente
  • Capitale iniziale
  • Iscrizione nel "Registro delle imprese"
  • Atto pubblico di costituzione
  • Certificato di avvenuto pagamento dell'imposta di registro
39

Analizzare i requisiti dell'atto costitutivo

Per prima cosa occorrerà analizzare e conoscere quali sono, nel dettaglio, i requisiti dell?atto costitutivo, al fine dell?iscrizione nel Registro delle Imprese. Va detto che questo è un passaggio necessario e fondamentale affinché la società possa effettivamente nascere ed operare. Ecco, dunque, in estrema sintesi, quali sono questi requisiti: tale atto deve innanzitutto essere redatto per atto pubblico. In secondo luogo, deve contenere le medesime modalità richieste per la società pluripersonale, le quali sono elencate nell?art. 2463 del Codice Civile. Per ciò che concerne la denominazione, è importante precisare che esiste un solo socio ed è formula obbligatoria quella indicarlo nella corrispondenza. Infine, una società Srl a socio unico, deve contenere l?indicazione che la partecipazione avviene con un unico socio.

49

Immettere un capitale minimo

Grazie all'introduzione del nuovo regime per la costituzione di una Società a responsabilità limitata semplificata, come in parte accennato nel capitolo precedente, sarà dunque necessario sottoscrivere un atto pubblico, che potrebbe anche essere fatto unilateralmente: ciò significa che viene concessa l'opportunità di costituire una "Srl a socio unico". Il capitale minimo occorrente per poter aprire una "Srl unipersonale" è soltanto di "1,00?", mentre il limite massimo viene fissato a "10.000?": come è possibile notare, la quota massima di alcune tipologie di aziende può corrispondere a quella minima necessaria alla costituzione delle tradizionali Società a responsabilità limitata.

Continua la lettura
59

Effettuare i conferimenti in denaro

Come dunque sottolineato, il capitale sociale può essere anche inferiore a 10.000,00 ?, ma deve sempre essere pari almeno ad 1,00 euro. In questi casi, i conferimenti devono effettuarsi sempre in denaro e devono essere completamente versati in sede di costituzione della società. Non solo: tali versamenti devono sussistere al momento della redazione dell?atto costitutivo da parte del notaio, per evitare di perdere il beneficio della responsabilità limitata, qualora la società diventasse insolvente.

69

Redigere le spese di costituzione

Una voce fondamentale è quella relativa alle spese di costituzione. A tal proposito, è necessario sapere che le "Srl unipersonale" non devono corrispondere nessun diritto notarile riguardante la redazione dell'atto costitutivo e la successiva iscrizione al Registro delle Imprese. Dal canto suo, il notaio deve effettuare questi adempimenti, oltre a verificare la sussistenza dei requisiti relativi alla figura del socio unico. Esistono poi delle altre forme di agevolazione: queste tipologie di aziende, ad esempio, non sono obbligate neanche al pagamento dei diritti di bollo e segreteria, ma devono sempre pagare l'imposta di registro e quella dei diritti annuali. L'atto di costituzione della "Srl a socio unico", inoltre, deve essere pubblico e fedele al "Modello Standard Tipizzato" previsto dalla legge, il quale non può essere in nessun caso modificato con altro affine atto di costituzione.

79

Rispettare i limiti di età

Esistono poi alcune norme che è opportuno conoscere, anche perché sono state modificate, nella sostanza, da poco tempo. Una rilevante variazione rispetto alla tradizionale Società a Responsabilità Limitata si riferisce infatti all'abolizione dei limiti di età. Questa riguarda sia i soci che l'amministratore dell'impresa. Per ciò che riguarda invece le caratteristiche del socio, in una "Srl a socio unico", quest'ultimo potrebbe anche essere un individuo differente dai soci o completamente estraneo alla realtà dell'azienda nella quale lavora o collabora.

89

Considerare la responsabilità patrimoniale limitata

Un ultimo aspetto di questa particolare struttura unipersonale che occorre prendere in considerazione, è quella della responsabilità patrimoniale limitata al capitale conferito: se questo dovesse essere soltanto di "1,00?", si potrebbe configurare la particolare situazione di una società di capitali senza il capitale. Va tuttavia precisato che la pubblicazione di queste informazioni nella corrispondenza, oltre alla pubblicità sul "Registro delle Imprese", non altera in nessun modo la natura di personalità giuridica della "Srl a socio unico".

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come trasformare una ditta individuale in srl

Nel corso della vita professionale e lavorativa talvolta può capitare di prendere la decisione di trasformare una ditta individuale in srl. I motivi che possono portare una persona a voler mettere in pratica questo cambiamento possono essere innumerevoli,...
Aziende e Imprese

Come trasformare una srl in spa

La trasformazione di una società in un'altra comporta spesso una fase procedurale più o meno complessa, al termine del quale la società assume una nuova denominazione e può conseguire uno scopo completamente diverso rispetto alla società originale....
Aziende e Imprese

Come avviene la liquidazione di una Srl

Una SRL è un tipo di società di piccole-medie dimensioni, la più diffusa per quanto riguarda i piccoli esercizi commerciali, proprio per il basso limite di apporto di capitale nel momento di costituzione, rispetto agli altri tipi di società. Una SRL...
Aziende e Imprese

Come trasformare una sas in srl

Se svolgete un’attività lavorativa con una società del tipo Sas ed intendete ampliarla e trasformarla in Srl l’operazione è possibile, ma è importante che il capitale sociale sia in regola quindi senza disavanzi. Superato questo scoglio, ci sono...
Aziende e Imprese

Come trasformare una srl in sas

La Trasformazione societaria è un’operazione straordinaria che comporta una modifica dell’atto costitutivo ed è disciplinata dagli articoli 2498-2500- novies del codice civile. Quest’ultimo ammette trasformazioni omogenee ed eterogene. Le prime...
Aziende e Imprese

Società: il ruolo del socio lavoratore di cooperativa

La società cooperativa, a differenza delle altre aziende, non ha come scopo ultimo il lucro ma il soddisfacimento dei suoi soci. Questo tipo di società assicura ai suoi proprietari condizioni più vantaggiose rispetto al mercato libero. La società...
Aziende e Imprese

Come amministrare una Srl

La Società a responsabilità limitata (il cui acronimo è "Srl") rappresenta uno dei modelli di società di capitali più diffuso nel territorio italiano, anche perché è avviabile con un capitale sociale di soltanto 10.000€ (il 25% del quale deve...
Aziende e Imprese

Come trasformare una Snc in Srl

Come vedremo insieme nel corso di questa guida, la normativa attualmente vigente fissa una disciplina molto rigorosa in tema di trasformazione di società di persone, prevedendo che in caso di trasformazione di una società in nome collettivo in una società...