Come aprire una società di consulenza finanziaria

Tramite: O2O 09/02/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molti si inventano imprenditori e ancora di più sono quelli che falliscono non riuscendo ad affermarsi e costruito una rendita sicura e con la quale vivere. Questo perché non tutti scelgono il mercato corretto o conoscono le regole principali. Tra le attività redditizie ma anche più pericolose sicuramente si colloca quello della consulenza finanziaria. Aprire una società di consulenza finanziaria non è semplice ma continuando nella seguente lettura avrete le basi per capire come avviare una solida azienda. Non vi resta che leggere la nostra guida per tentare la sorte in maniera consapevole e avere successo nella finanza.

27

Occorrente

  • Iscriversi presso l'Albo dei consulenti finanziari
  • Avere un adeguato titolo di studio
  • Essere in possesso dei requisiti di professionalità, onorabilità, indipendenza e patrimonialità
37

Innanzitutto per prepararci al mondo finanziario occorre avere quelle conoscenze minime che serviranno a districarvi nel mondo degli affari. Comprendere i mercati, avere una adeguata conoscenza dei prodotti finanziari è l?ABC per il successo. Se siete dunque appassionati e volenterosi, non vi resta che intraprendere questa strada. L?esercizio del servizio di consulenza è subordinato all?iscrizione a un apposito Albo dedicato ai consulenti finanziari. Per la iscrizione occorre avere un titolo di studio idoneo, avere superato la prova valutativa (indetta ed organizzata dall?Organismo con cadenza annuale) ed infine essere in possesso dei requisiti di professionalità, onorabilità, indipendenza e patrimonialità.

47

Superata la prova valutativa, l?Organismo, dopo aver accertato il possesso dei requisiti richiesti, procede con l?iscrizione all?Albo. Da questo momento in poi siete in grado di poter esercitare la vostra attività. Dall?inizio dell?attività, sia in forma individuale che in forma societaria, entro 30 giorni occorre comunicare un?apposita dichiarazione all?Agenzia delle Entrate. In tal modo verrà attribuito un numero di partita IVA da indicare in tutte le documentazioni. Essendo titolari di partita IVA, avrete l?obbligo di effettuare i versamenti fiscali e previdenziali esclusivamente per via telematica.

Continua la lettura
57

Ora non vi resta che preparare i documenti necessari per avviare la professione di consulente finanziario, ovvero la ?comunicazione Unica? per l?avvio dell?impresa e la ?dichiarazione di inizio attività?. Documenti fondamentali per aprire la propria attività.

67

Acquisiti tutti gli strumenti idonei per l?avvio della vostra nuova attività, un aiuto pratico può derivare dalla scelta di un apposito studio professionale e comodo per iniziare con la propria attività finanziaria. Una zona centrale ed affilata è sempre da prediligere.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenersi costantemente aggiornati sulle novità del mondo finanziario
  • Precedenti esperienze come promotore finanziario
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di consulenza

Praticando il servizio di consulenza in modo autonomo avrete la possibilità di impostare da soli i vostri orari di lavoro, nonchè di gestire completamente tutti gli aspetti della vostra attività. Aprire un'agenzia di consulenza in genere permette di...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Ungheria

Se stai pensando di aprire una società in Ungheria e non sai proprio come fare ad iniziare questo tipo di attività; se stai cercando dei validi consigli su come muoverti, in questa questa guida troverai spiegato in pochi e semplici passaggi tutto...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Capo Verde

Capo Verde è considerato un piccolo paradiso per milioni di turisti che nel corso degli anni hanno passato del tempo in queste isole e per i tanti che da anni continuano a sognare di trasferirsi in questo luogo meraviglioso. Andando alla ricerca di informazioni...
Aziende e Imprese

Come aprire una società di gestione immobiliare

Soprattutto per le persone che hanno diversi immobili (case, locali od uffici), diventa spesso vantaggioso aprire una società di gestione immobiliare. Naturalmente, bisogna valutare con grande attenzione l'opportunità o meno di prendere una decisione...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Serbia

Molti di noi, per via della crisi economica in Italia, avranno pensato di cambiare completamente vita, trasferendosi in una nuova casa e trovando un nuovo lavoro. Per fare ciò, a volte si sceglie di abbandonare il proprio paese e spostarsi all'estero....
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Ucraina

L'Ucraina è uno Stato dell'Europa orientale e la sua capitale è Kiev. Nonostante le molte difficoltà burocratiche che gli stranieri devono affrontare in Ucraina, il paese ha visto un costante afflusso di investimenti internazionali e l’instaurarsi...
Aziende e Imprese

Come aprire una società turistica

Aprire una società turistica (o agenzia di viaggi) al giorno d'oggi non è proprio una delle operazioni più semplici. Un po' perché la concorrenza è tanta, un po' perché con l'avvento della disintermediazione turistica il web sta un po' rimpiazzando...
Aziende e Imprese

Come aprire una società di servizi

Le società di servizi, sono caratterizzate dall'offerta di determinati servizi ai clienti, quindi non offrono la vendita di prodotti ma di manodopera. L'ambito operativo di queste società può essere vario, ad esempio società per la fornitura di servizi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.