Come aprire una società turistica

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Aprire una società turistica (o agenzia di viaggi) al giorno d'oggi non è proprio una delle operazioni più semplici. Un po' perché la concorrenza è tanta, un po' perché con l'avvento della disintermediazione turistica il web sta un po' rimpiazzando le figure degli agenti turistici. Tuttavia per chi ha l'intenzione di aprire una Società Turistica, in base alle normative vigenti, queste società possono essere a responsabilità limitata semplificata. Nel caso in cui esse sono costituite da persone fisiche che non abbiano compiuto quaranta anni (all'atto della costituzione), sono esenti da imposte di registro, diritti erariali e tasse di concessione governativa. Inoltre c'è da dire che le difficoltà a cui si va incontro possono rivelarsi insidiose, ma se nell'intenzione di aprire un'agenzia turistica vi è ambizione, caparbietà e spirito d'iniziativa, l'unica cosa da fare è lasciarsi consigliare su come aprire una società turistica.

25

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
35

Aspetto economico

Innanzitutto bisognerà stabilire il budget di cui si dispone. Rimanendo in ambito dell'aspetto economico, occorrerà stabilire il bisogno o meno di una fidejussione e/o di optare per un franchising. Che cosa significano franchising e fidejussione? In entrambi i casi si viene sostenuti economicamente almeno per una certa somma di denaro. Aprire in franchising significa lavorare per una ditta che, dopo il versamento di una somma iniziale fissa, pensa a fornirti di tutte le risorse e i materiali che ti servono per aprire. I contro sono principalmente la mancanza di autonomia decisionale ed organizzativa e, il rischio di rimanere con un pugno di mosche se la ditta ritira il contratto. La fidejussione riguarda invece l'intervento di un terzo soggetto che si prende in carico di pagare per te la somma di denaro che vuoi investire, ovviamente con un contratto ben preciso e in veste di tuo fedejussore.

45

Scelta della forma giuridica

Successivamente occorre scegliere il tipo di forma giuridica che si intende attribuire alla propria società e comunicarla a un notaio. Si può scegliere di essere un' impresa individuale o collettiva, a seconda dell'assetto organizzativo e amministrativo che si intendere assumere.

Continua la lettura
55

Locazione dell'impresa

A questo punto occorre individuare la locazione precisa della nostra impresa, scegliere dunque la sede fisica dell'agenzia e iniziare ad assumere il personale, basandosi su validi e razionali criteri di valutazione. È inoltre fondamentale l'assunzione di un ottimo contabile. Successivamente occorrerà richiedere l'autorizzazione alla Provincia (quella in cui l'agenzia verrà ubicata). Tramite la compilazione di diverse carte (riguardanti il locale, i responsabili, ecc), la Provincia visionerà la vostra richiesta ad aprire l'agenzia e se l'approverà, dopo qualche mese ve lo comunicherà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare guida turistica in Egitto

Quando parliamo di guida turistica, intendiamo una persona che si occupa di accompagnare ed aiutare gruppi di persone, come nei musei, opere d'arte, gallerie o presso scavi archeologici, mostrando agli stessi, le bellezze naturali e monumentali di quel...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro come guida turistica in Marocco

Il Marocco è uno dei luoghi turistici africani più amati. Pieno di attrazioni turistiche, naturali ed antiche, e dagli usi e costumi affascinanti, la professione di guida turistica si sposa perfettamente con il luogo. Naturalmente occorre sapere più...
Lavoro e Carriera

Come diventare guida turistica

Una guida turistica è una persona che guida i gruppi o i turisti individuali per mostrare loro ed interpretare il patrimonio culturale e naturale del territorio che visitano. La guida turistica è anche colui, o colei, che possiede anche una buona conoscenza...
Lavoro e Carriera

Come ottenere l'abilitazione all'esercizio della professione di guida turistica

Le guide turistiche sono coloro che portano i visitatori in giro per i luoghi di interesse, come città, edifici storici, giardini, luoghi di culto o musei e gallerie d'arte. Per svolgere quest'attività sono richieste eccellenti doti di comunicazione...
Case e Mutui

Locazione turistica: mini guida sul contratto

Quando si avvicinano le ferie, inizia la corsa agli appartamenti in affitto. Che la vacanza sia di qualche giorno o per un lungo periodo, è essenziale che il contratto di locazione sia chiaro. Esistono infatti norme ed adempimenti che il locatore e l'affittuario...
Lavoro e Carriera

Come lavorare come guida turistica in Italia

Uno dei settori più importanti in Italia che sembra non risentire della crisi economica è il turismo. Per questo motivo, trovare lavoro è leggermente più semplice rispetto ad altri settori e le posizioni aperte sono davvero tante. Ci sono numerose...
Case e Mutui

Come acquistare un immobile sulla carta

Accade sempre più di frequente che, chi vuole acquistare un immobile lo acquisti ancora prima che esso sia costruito; ciò è possibile perché il Codice Civile tutela il cosiddetto contratto preliminare di compravendita di beni immobili, e cioè quel...
Aziende e Imprese

Come aprire un Tour Operator

Tutti amiamo viaggiare, allontanarci dalla nostra città in cerca di luoghi sconosciuti e, ambienti con culture differenti. Tuttavia, personale specializzato nel settore dei viaggi saprà sicuramente consigliarci e a invogliarci. Attraverso gli utili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.