Come aprire una società offshore

Tramite: O2O 03/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Qui vi spiego come aprire una società offshore. Un'attività di questo tipo è pensata per diminuire i vostri oneri fiscali appoggiandovi ad altri Paesi. Non è necessario avere una sede fissa, basterà scegliere lo Stato più in linea con le vostre esigenze di mercato. I tipi più comuni delle operazioni offshore sono a responsabilità limitata ed avvengono con società commerciali internazionali.

26

Nome

Innanzitutto come prima cosa, in assoluto, da fare scegli un nome per l'impresa da fornire all'Atto Costitutivo e ad ogni altra documentazione richiesta. Dovrai inoltre avere una sede nominale e almeno un amministratore. Discuti con il tuo consulente fiscale riguardo le implicazioni e i vantaggi delle diverse operazioni commerciali e di transito che hai intenzione di mettere in atto. Egli ti informerà anche su eventuali obblighi di comunicazione richiesti dalle autorità. Ricorda che l'evasione fiscale è illegale e punibile con multe di grande entità e il carcere, perciò non esentarti da tutti i tuoi obblighi creditizi.

36

Mercato

Il mercato offshore permette di far crescere il tuo denaro esentasse. Gli Stati considerati dei "paradisi fiscali" sono principalmente le isole Bahamas, le isole Vergini, le Barbados e Panama. Occupati delle questioni burocratiche e decidi come impostare la società: preferisci essere l'unico proprietario o vuoi creare una vera e propria compagnia? La decisione dipenderà anche da quanto vuoi investire e dal tuo budget iniziale. Qualsiasi sia la tipologia societaria, devi recarti presso l'Agenzia delle Entrate della tua zona e registrarla regolarmente. Ti verrà rilasciata la relativa partita IVA e il codice fiscale. Ovviamente ogni anno sarai obbligato a dichiarare gli introiti avvenuti e a pagare le tasse.

Continua la lettura
46

Paese

In fine seleziona il Paese con il quale vuoi intraprendere un'attività, studiandone prima i vantaggi e i suoi punti di forza. Una volta attuata la scelta, affidati ad un consulente del settore che offra a te e al tuo eventuale team una formazione specifica. Quando sei in possesso delle conoscenze basilari, procedi con l'acquisto delle diverse imprese presenti negli Stati che godono di una minore restrizione fiscale. Gran parte di questo mercato si svolge sulla rete, quindi cerca di essere sempre aggiornato frequentando i siti web e le piattaforme che si occupano di business internazionale. Assicurati che tali siti siano certificati prima di effettuare transazioni di denaro.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una società di gestione immobiliare

Soprattutto per le persone che hanno diversi immobili (case, locali od uffici), diventa spesso vantaggioso aprire una società di gestione immobiliare. Naturalmente, bisogna valutare con grande attenzione l'opportunità o meno di prendere una decisione...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Serbia

Molti di noi, per via della crisi economica in Italia, avranno pensato di cambiare completamente vita, trasferendosi in una nuova casa e trovando un nuovo lavoro. Per fare ciò, a volte si sceglie di abbandonare il proprio paese e spostarsi all'estero....
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Ucraina

L'Ucraina è uno Stato dell'Europa orientale e la sua capitale è Kiev. Nonostante le molte difficoltà burocratiche che gli stranieri devono affrontare in Ucraina, il paese ha visto un costante afflusso di investimenti internazionali e l’instaurarsi...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Capo Verde

Capo Verde è considerato un piccolo paradiso per milioni di turisti che nel corso degli anni hanno passato del tempo in queste isole e per i tanti che da anni continuano a sognare di trasferirsi in questo luogo meraviglioso. Andando alla ricerca di informazioni...
Aziende e Imprese

Come aprire una società turistica

Aprire una società turistica (o agenzia di viaggi) al giorno d'oggi non è proprio una delle operazioni più semplici. Un po' perché la concorrenza è tanta, un po' perché con l'avvento della disintermediazione turistica il web sta un po' rimpiazzando...
Aziende e Imprese

Come aprire una società di servizi

Le società di servizi, sono caratterizzate dall'offerta di determinati servizi ai clienti, quindi non offrono la vendita di prodotti ma di manodopera. L'ambito operativo di queste società può essere vario, ad esempio società per la fornitura di servizi...
Aziende e Imprese

Come aprire una società cooperativa

Quando si parla di società cooperativa si intende generalmente una società composta da diverse persone che si uniscono per lavorare in un determinato settore. Aprire una società cooperativa potrebbe sembrare un compito piuttosto complesso ma in realtà...
Aziende e Imprese

Come aprire una società finanziaria

Una società finanziaria viene anche definita come intermediaria, ma spesse volte questo termine è confuso con banche oppure istituti bancari. La funzione della società finanziaria è quella di elargire piccole somme di denaro per un prestito oppure...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.