Come aprire una scuola di lingue

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mondo del lavoro oggi è sempre più esigente nelle competenze linguistiche che richiede. Non occorre solamente conoscere alla perfezione l'inglese, che è la lingua universale. Bisogna, infatti, saper parlare anche altre lingue. Specialmente quelle orientali come il cinese, il giapponese, l'arabo oppure il russo. Sono molti coloro che decidono di frequentare dei corsi di lingue per acquisire queste capacità. Perché quindi non sfruttare questa possibilità per lavorare? In questa guida vedremo come aprire una scuola di lingue.

27

Occorrente

  • Buona cultura generale
  • Spirito imprenditoriale
  • Propensione alla copertura di ruoli di direzione
37

Per aprire una scuola di lingue, anzitutto, bisogna provvedere ad essere in regola dal punto di vista dell'amministrazione. Occorre, inoltre, aprire una Partita Iva. In secondo luogo è d'obbligo iscriversi alla Camera di Commercio. Oltre a dover effettuare la dichiarazione di voler avviare un'attività. È necessario ottenere l'autorizzazione sanitaria dei locali da parte dell'ASL competente nel territorio.

47

Per aprire una scuola di Lingue, dovrete scegliere l'edificio in cui svolgere i corsi. Preferite possibilmente un posto centrale e facilmente raggiungibile. Dovrete, poi, assumere del personale. È ovvio che non potete fare tutto il lavoro da soli ma dovrete circondarvi di un buon gruppo di collaboratori. Essi vi aiuteranno a distinguervi grazie alla loro bravura.
Ciò che serve è, inoltre, un esperto che si occuperà dei vari corsi e dell'organizzazione dell'offerta della scuola. In seguito dovrete assumere una brava segretaria. Essa starà a contatto con i clienti, gestendo le richieste d'iscrizione e tutto ciò che riguarda l'area amministrativa.
Il personale della segreteria è molto importante per una scuola.
Infine è necessaria l'assunzione di insegnanti madrelingua molto bravi. Essi dovranno possedere il certificato linguistico che dimostri la loro perfetta conoscenza della lingua. Dato che dovranno insegnarla all'interno della scuola di lingue.

Continua la lettura
57

Al fine di aprire una scuola di Lingue occorre farsi conoscere. Per ottenere credibilità in pubblico bisogna possedere l'accredito alla Regione. Esso riconosce alla struttura la possibilità di offrire servizi di alta formazione. Ottenere questo accreditamento non sarà, però, molto facile. È necessario, infatti, sostenere un percorso molto lungo e complesso. Tale accreditamento vi consentirà di poter offrire corsi finanziati dalla Regione. Potrete anche rilasciare attestati di frequenza riconosciuti dalla stessa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di proseguire per gradi in quanto offrire tanti servizi significa sostenere altrettanti costi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come prelevare fondi contanti dal conto Paypal

In questo tutorial vedremo come prelevare fondi contati dal conto Paypal. Esso è un conto virtuale che consente di fare delle transizioni online, in totale sicurezza, fra le altre procedure. Se siete un acquirente, sarà un'ottima soluzione se volete...
Finanza Personale

Come chiedere l'accredito dello stipendio sul conto Bancoposta

La società Poste Italiane, come tanti altri istituti di credito, offre la possibilità ai suoi clienti di chiedere gratuitamente l'accredito del proprio stipendio (ma anche la propria pensione) comodamente sul Conto BancoPosta di proprietà: nella seguente...
Lavoro e Carriera

Come trovare i corsi ECM gratuiti online

Ci sarà sicuramente capitato di voler seguire alcuni particolare corsi di formazione ma di non avere il tempo necessario per poterli seguire. In alcuni casi potremo ovviare a questo problema, seguendo il corso di nostro interesse online, in questo modo...
Lavoro e Carriera

Come accreditare e.c.m. un corso o seminario

Il Ministero della Sanità, dal 2002, chiede a tutte le figure professionali con mansioni specifiche sanitarie, ad esempio medici, infermieri, fisioterapisti e altri, di aggiornarsi continuamente secondo i criteri definiti dall'E. C. M. (Educazione Continua...
Finanza Personale

Come compilare la distinta di versamento sul conto Bancoposta o sul libretto di risparmio

Per poter effettuare un versamento sul conto BancoPosta oppure sul Libretto di Risparmio Postale bisogna compilare una distinta. Questa operazione si può fare effettuando un deposito in contanti oppure accreditando uno o più assegni postali e bancari....
Aziende e Imprese

Come organizzare un centro estivo per bambini

Durante l'estate, quando le scuole chiudono per le vacanze, moltissime famiglie si trovano davanti al problema di dove lasciare i bambini mentre loro vanno a lavorare. La baby sitter può rappresentare una buona soluzione, ma l'ideale per i bambini è...
Finanza Personale

10 cose da sapere su PayPal

PayPal è una moneta elettronica, utilizzata prevalentemente per transazioni on-line, particolarmente semplice e sicura e per queste ragioni molto diffusa nel mondo. Collegata strettamente ad un indirizzo e-mail, si rivela estremamente comoda nell'e-commerce,...
Lavoro e Carriera

Come registrarsi per accedere ai corsi ecm fad di area vasta romagna

Se siamo un dipendente di una Ausl appartenente all'Area Vasta Romagna, possiamo usufruire di una formazione a distanza capace di erogare crediti ECM per molte figure professionali, sanitarie e non. Vi sono una serie di prerequisiti da soddisfare ma nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.